Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il vaccino contro i bulli
Il vaccino contro i bulli
Il vaccino contro i bulli
E-book93 pagine1 ora

Il vaccino contro i bulli

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Ogni genitore si preoccupa che il proprio figlio diventi vittima del bullismo. E per una buona ragione. Ad un certo punto, la maggior parte dei bambini sarà vittima di bullismo.

Per troppo tempo la prevenzione del bullismo si è concentrata sulla sopravvivenza. La saggezza comune è che non puoi fermare il bullismo, quindi il meglio che puoi sperare è sopravvivere senza troppi traumi.

Mentre è certamente vero che alla fine le cose andranno meglio, non sarebbe più efficace e meno traumatico insegnare alle persone COME far smettere i bulli?

Il mio approccio è unico. Non ti insegnerò solo a far smettere i bulli, ti insegnerò la scienza dietro PERCHÉ queste tecniche funzionino in modo che tu e tuo figlio riuscirete finalmente a far smettere ai bulli.

Il bullismo può essere fermato ma ci vuole conoscenza e impegno per farlo. Se tuo figlio ha avuto a che fare con il bullismo cronico, lo devi a loro per insegnare loro le abilità di cui hanno bisogno per avere successo.

LinguaItaliano
Data di uscita21 feb 2018
ISBN9781547518951
Il vaccino contro i bulli
Leggi anteprima

Recensioni su Il vaccino contro i bulli

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Il vaccino contro i bulli - Jennifer Hancock

    Il vaccino contro il bullismo

    Come vaccinarti contro i bulli e altre persone meschine

    Jennifer Hancock

    Copyright: Jennifer Hancock 2012

    Digital Edition

    Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo libro può essere utilizzata o riprodotta in alcun modo senza autorizzazione scritta, tranne nel caso di brevi citazioni incluse in articoli o recensioni.

    Pubblicazione 2018

    Questo libro è disponibile in formato cartaceo nella maggior parte dei rivenditori online

    ~~~~~

    Altri libri di Jennifer Hancock

    The Humanist Approach to Happiness: Practical Wisdom

    Jen Hancock’s Handy Humanism Handbook

    The Humanist Approach to Grief and Grieving

    How to Win Arguments Without Arguing

    Reality Based Decision Making for Effective Strategy Development

    Altri prodotti disponibili

    The Humanist Approach to Happiness Life Skills Course: Living Made Simpler

    Ulteriori informazioni su:

    http://humanistlearning.com

    ~~~~~

    Ringraziamenti

    Voglio ringraziare la mia amica Lisa Fite, che non ho mai incontrato di persona, ma che ha insistito molto affinché scrivessi questo libro. Senza di lei, il libro sarebbe ancora lì in attesa di essere scritto.

    Voglio anche ringraziare mia madre che mi ha insegnato a non avere paura e affrontare i bulli, così da far si che mi lasciassero in pace.

    Voglio anche ringraziare i miei amici del Kewalo Basin Marine Mammal Laboratory. Voi sapete di chi sto parlando. Senza di voi, non avrei imparato come educare, e come applicare i principi della formazione educativa agli esseri umani.

    E infine, voglio ringraziare mio figlio, che ha provato lui stesso ad usare queste tecniche verificando come realmente funzionavano e che è diventato sempre più coraggioso ogni giorno. Ti voglio bene e sono fiera di te.

    ~~~~~

    Indice

    Capitolo 1: Il bullismo nella vita reale

    Capitolo 2: Che cosa è il bullismo?

    Capitolo 3: Vaccinare te stesso contro i bulli

    Capitolo 4: Che imbranato!

    Capitolo 5: Ignorali e loro se ne andranno

    Capitolo 6: Chiedere aiuto

    Capitolo 7: Casi eccezionali

    Capitolo 8: Diventare coraggiosi

    Circa l’autore

    ~~~~~

    Capitolo 1: Il bullismo nella vita reale

    "Il bullismo nei nostri confronti era orribile e implacabile e lo abbiamo trasformato rendendoci delle celebrità- Julian Clary, celebrità inglese gay

    Con circa un numero di sette milioni di persone e destinato a crescere, il pianeta sta diventando ogni giorno sempre più affollato. La maggior parte di noi sono persone concilianti che cercano di essere gentili con tutte le persone che incontrano. C’è,tuttavia, una piccola parte di persone che è semplicemente sgradevole.

    Possono essere meschine, maleducate o decisamente cattive. Sembra che dovunque tu vada, ci sia sempre una persona insopportabile, o un gruppo di loro, che cercherà di rendere la tua vita impossibile.

    È praticamente certo che ad un certo punto ti troverai faccia a faccia con bulli, o persone meschine e maleducate. Quindi è una buona idea di essere preparati e avere una strategia per affrontare questi cretini, prima di incontrarli.

    Perché questo libro?

    Questo libro è stato creato per essere un vaccino contro bulli, idioti e altre persone sgradevoli.

    Preparandoti in anticipo, puoi effettivamente vaccinarti contro i peggiori dei loro comportamenti. Sì, resteranno sempre persone insopportabili, ma non sarai più infastidito e scocciato dal loro modo di agire nei tuoi confronti, il che è già un qualcosa.

    Il beneficio aggiunto è che meno tu sarai infastidito e scocciato da loro, meno sarai per loro un obiettivo divertente e soddisfacente. I bulli ed ogni altro cretino hanno bisogno di un pubblico. Più sarai in grado di reagire al loro odioso comportamento, più loro saranno portati ad andare a cercare qualcun altro da infastidire.

    In questo libro spero di:

    Aiutarti a capire che cosa motiva i bulli a comportarsi in un certo modo.

    Aiutarti a capire che il comportamento dei bulli verso di te non ha niente a che fare con te; anche se loro vorranno farti credere il contrario.

    Aiutarti a sentirti dispiaciuto per quanto i bulli siano miserabili (anche gli idioti meritano la nostra compassione).

    Aiutarti ad apprendere le tecniche di risposta fondamentali.

    Infine, spero di aiutarti a diventare coraggioso di fronte agli individui veramente odiosi che incontrerai.

    ~~~~~

    Capitolo 2: Che cos’è il bullismo?

    Secondo Wikipedia, il bullismo è un tipo di comportamento aggressivo, che può manifestarsi sotto forma di maltrattamento. Il bullismo può essere verbale, non verbale o fisico. Anche se il bullismo può essere definito in vari modi, è spesso rivolto ossessivamente verso particolari vittime per motivi di razza, religione, sesso, orientamento sessuale o abilità.

    Il problema è che spesso le parole che usiamo per descrivere il bullismo non fanno giustizia all’esperienza reale. Quando il bullismo comprende il colpire con calci e pugni e minacciare, è in realtà una forma di comportamento criminale e dovrebbe essere trattato come tale. Ma anche se ciò che accade si limita a semplici insulti, si tratta pur sempre di un abuso.

    Non dovremmo ignorare le ripercussioni psicologiche del bullismo perché possono essere gravi. Molte vittime soffrono di problemi di stress a lungo termine come conseguenza del bullismo ricevuto. Alcune persone rimangono così sconvolte dall’esperienza da togliersi la vita per liberarsi dal tormento. Altre sono arrivate a vendicarsi sparando ai loro compagni di classe. Più si è preparati ad affrontarlo, meno ci saranno delle conseguenze. La conoscenza è davvero potere.

    Primer del condizionamento operante

    Nel frattempo, vediamo l’innesco(primer) del condizionamento operante. È cosa ovvia che gli animali, inclusi gli esseri umani, reagiscono alle cose che accadono loro. Queste cose possono essere positive (rinforzo positivo) o negative (rinforzo negativo). Quando facciamo cose che creano un rinforzo positivo, siamo propensi a voler fare tale cosa sempre di più, perché è stata per noi un beneficio. Se invece facciamo qualcosa che causa un rinforzo negativo, tendiamo a voler fare quella cosa sempre meno, perché è stata un male per noi.

    Cosa hai bisogno di sapere

    In ogni situazione di bullismo gli attori sono tre. Il bullo, la vittima e le altre persone che sono testimoni.

    I bulli

    La ragione per cui i bulli bullizzano è perché questo funziona. Li aiuta ad avere potere ed uno status che non sarebbero in grado di ottenere in altro modo. I bulli ottengono il potere facendo sì che le altre persone abbiano paura di loro. Andremo a fondo sul perché fanno questo più avanti.

    Per spaventare le persone, i bulli scelgono persone che non sono in grado di difendersi. Raramente lo fanno con persone che riescono a tenere loro testa,perché se tutti scoprissero che anche ai bulli ci si può ribellare, essi perderebbero il loro potere. Ecco perché scelgono ragazzini, disabili e chiunque possa essere etichettato come diverso.

    Le vittime

    Per quanto riguarda le vittime, praticamente tutti coloro che non sono dei bulli, sono soggetti a diventare

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1