Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il Potere dell'Energia Vitale Chakra e Kundalini

Il Potere dell'Energia Vitale Chakra e Kundalini

Leggi anteprima

Il Potere dell'Energia Vitale Chakra e Kundalini

valutazioni:
5/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
157 pagine
2 ore
Editore:
Pubblicato:
Jan 11, 2018
ISBN:
9788827550281
Formato:
Libro

Descrizione

Per vivere bene conviene conoscere la natura e il potere dell'energia vitale. Solo da qualche decennio si parla scientificamente di energia. Conosciamo (solo in parte ancora) l'energia solare, l'energia elettrica e l'energia atomica. C'è un'altra energia più potente delle altre, con cui si può ottimamente interagire, è l'energia vitale. Questa energia, che rappresenta la nostra anatomia invisibile, è la meno conosciuta, eppure ci appartiene dalla nascita alla morte. È la nostra energia! Questo libro ti offre una conoscenza dettagliata dei Chakra, i vortici energetici che collegano corpo, mente e coscienza, e della Kundalini, l'energia che mantiene in vita i corpi vitali. L'antica filosofia indiana afferma che ogni forma di vita è solo energia che vibra a ritmi diversi. Questa energia vitale (Kundalini) che muove gli umani si muove nell'organismo attraverso sette stati di coscienza (Chakra). Conoscere il funzionamento della Kundalini e dei Chakra di fatto vuol dire conoscere se stessi, aumentare il proprio potere personale e migliorare la qualità della vita. Per ogni Chakra c'è un capitolo specifico, seguono poi informazioni molto utili riguardo al potere della Kundalini e al raggiungimento dei Siddhi, i grandi poteri latenti che si manifestano quando riusciamo a liberarci dai condizionamenti traumatici e dalle restrizioni culturali
Editore:
Pubblicato:
Jan 11, 2018
ISBN:
9788827550281
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il Potere dell'Energia Vitale Chakra e Kundalini

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Il Potere dell'Energia Vitale Chakra e Kundalini - Giorgio Cerquetti

Giorgio Cerquetti

IL POTERE DELL’ENERGIA VITALE

CHAKRA E KUNDALINI

© Copyright OM EDIZIONI 2017

Tutti i diritti letterari ed artistici sono riservati.

È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale, di quest’opera. Qualsiasi copia o riproduzione effettuata con qualsiasi procedimento (fotografia, microfilm, nastro magnetico, disco o altro) costituisce una contraffazione passibile delle pene previste dalla legge 11 marzo 1957 dei diritti d’Autore.

Stampato in Italia nel mese di Ottobre 2017 presso R&R - Rimini Iª Edizione - Ottobre 2017

Visita il nostro sito www.omedizioni.it oppure chiedi il nostro catalogo completo a:

OM Edizioni - Via Badini, 17 - 40050 Quarto Inferiore (BO) - Italy

Tel. (+39) 051 768165 - (+39) 051 6061167 - Fax (+39) 051 6058752

info@omedizioni.it

© Gennaio 2018 - OM EDIZIONI

ISBN Versione Digitale: 9788899450960

Impaginazione Digitale: Leonardo Paolo Lovari

Prefazione

Nello scrivere questo libro ho voluto bilanciare la vastità dell’argomento, frutto di migliaia di anni di ricerche spirituali condotte da saggi e illuminati, con il mio desiderio di presentare a tutti una facile guida introduttiva, una nuova possibilità di approfondire la conoscenza dell’energia vitale e di se stessi. Noi siamo un campo energetico intelligente che, in questa dimensione terrestre, si manifesta nella triplice versione corpo-mente-spirito. Questo libro parla di Yoga inteso nella sua autentica interpretazione originale, lo scopo di questa antichissima scienza spirituale indiana è l’espansione consapevole della coscienza umana fino al suo risveglio totale che ci mette in comunione con la coscienza cosmica dell’universo, non a caso Yoga vuol dire ‘unione, esprime il concetto che oggi chiamiamo olistico.

Per raggiungere e mantenere questa importante realizzazione spirituale bisogna imparare a riconoscere le energie che si muovono in noi, perché con la pratica si può arrivare al controllo e al buon uso di tutte queste energie. Lo Yoga afferma che ogni forma di vita, noi compresi, è solo energia che vibra a ritmi diversi; questa

energia vitale (Kundalini) che muove gli umani si sposta nell’organismo attraverso dei precisi vortici energetici, detti Chakra.

Conoscere bene il potere della Kundalini e il funzionamento dei Chakra di fatto vuol dire riconoscere ed aumentare il proprio potere personale e migliorare la qualità della vita. Esistono molte interpretazioni, tutte autorevoli, sui Chakra e la Kundalini, e io ho scelto di iniziare questo libro con una serie di opinioni libere sull’argomento. Per ogni Chakra troverete un capitolo specifico, a cui poi seguono informazioni molto utili riguardo al potere della Kundalini e al raggiungimento dei Siddhi, i poteri che si ottengono quando riusciamo a liberare i centri energetici dai condizionamenti traumatici e dalle restrizioni culturali.

Che cosa sono i Chakra

Vi propongo una raccolta di opinioni e definizioni date, da autorevoli autori internazionali, sul potere dei Chakra e sul loro funzionamento

Il significato della parola

La parola Chakra in sanscrito significa ruota ed è pure usata nei vari derivati e significati simbolici, proprio come nell’equivalente in inglese; noi parliamo della Ruota del Destino, il buddista parla della Ruota della Vita e della Morte e descrive il primo grande sermone, nel quale Buddha esponeva la sua dottrina come Dhammachakkappavattana (Chakka in lingua Pali è equivalente a Chakra in sanscrito). Che il professor Rhys Davis poeticamente traduce porre in movimento la ruota del cocchio reale dell’impero della verità e della giustizia".

Questo è esattamente lo spirito del significato, che l’espressione suggerisce al buddista devoto, benché la traduzione letterale delle semplici parole sia ‘il girare della Ruota della Legge’.

L’uso speciale della parola Chakra si riferisce ad una serie di vortici simili a ruote, che esistono sulla superficie del doppio eterico dell’uomo.

I Chakra sono punti di connessione tra un corpo e l’altro dell’uomo. Chiunque possieda anche un leggero grado di chiaroveggenza può facilmente scorgerli nel doppio eterico, dove si vedono come depressioni a forma di piattelli o vortici sulla sua superfice.

Sono debolmente brillanti nell’uomo comune, ma, quando sono risvegliati e vivificati, appaiono al chiaroveggente come vortici radianti e brillanti, come dei soli in miniatura."

C.W. Leadbeater (1847-1934) considerato uno dei più grandi chiaroveggenti inglesi

La coscienza

La coscienza rappresenta tutto ciò che potete sperimentare. Tutte le percezioni, i sensi, i processi mentali, i modi di essere si verificano all’interno di quella che viene chiamata coscienza. Tutte queste esperienze possono essere distinte nelle sette categorie, nei sette aspetti della coscienza, ciascuno dei quali viene associato a un centro energetico particolare, un Chakra. La coscienza, dunque, è un sistema energetico formato da diverse densità di energia in stato di flusso, di movimento. Quando l’energia fluisce liberamente, si fa l’esperienza dell’interezza. Quando si blocca, si prova tensione, che può anche manifestarsi sotto forma di sintomo. La funzione dei Chakra è analoga a quella di pompe, o valvole, che regolano il flusso dell’energia attraverso il sistema energetico. Perciò il fluire dell’energia nella coscienza è determi- nato dallo stato dei Chakra.

da Guarire di Martin Brofman

La maturazione

Quando l’essere umano matura, i Chakra si sviluppano e ciascuno rappresenta gli schemi psicologici che stanno evolvendosi nella vita dell’individuo. Di solito noi reagiamo alle esperienze spiacevoli bloccando il sentimento e impedendo a buona parte della nostra energia naturale di fluire.

da Mani di Luce di Barbara Brennan

Il potere cosmico

Kundalini è il potere cosmico nei corpi individuali

Swami Sivananda

I centri di forza

"Le forze che scorrono attraverso i Chakra sono essenziali per la vita del doppio eterico; tutti possiedono questi centri di forza, sebbene il loro grado di sviluppo vari molto da individuo a individuo. I Chakra poco sviluppati mandano una luce piuttosto debole e le loro particelle eteriche si muovono lentamente, formando un vortice appena sufficiente per la trasmissione della forza, e niente di più; negli individui più sviluppati, invece, i Chakra pulsano e brillano di luce viva, come piccoli soli.

La loro dimensione varia da cinque a quindici centimetri di diametro. Nei neonati essi sono costruiti da piccoli circoli, larghi appena quanto una moneta di bronzo, dischetti duri che si muovono appena e sono debolmente luminosi.I Chakra eterici hanno due distinte funzioni: la prima è quella di assorbire e distribuire il Prana, la vitalità, al corpo eterico, e da questo al corpo fisico, mantenendolo così in vita.

La seconda funzione consiste nel portare alla coscienza fisica la qualità inerente al corrispondente centro astrale. Se i centri eterici non sono sufficientemente sviluppati, non è possibile trasmettere alla memoria cerebrale fisica il ricordo delle esperienze fatte nel piano astrale. Molti sono perfettamente svegli e coscienti sul piano astrale: ciononostante, allorché essi ritornano nei loro corpi fisici addormentati, solo qualche lieve ricordo della vita astrale filtra nel cervello, e ciò perché non è ancora formato il ponte eterico occorrente per tale trasmissione. Quando invece i centri eterici sono pienamente sviluppati, il cervello conserva un perfetto e completo ricordo delle esperienze astrali."

Da Il Doppio Eterico di Arthur Powell

Un viaggio ricco di colori

"State per intraprendere un viaggio attraverso le molte dimensioni del vostro Sé, tessendo passato, presente e futuro in un intricato tessuto di consapevolezza: attraverso l’arco dell’arcobaleno che permette di collegare spirito e materia, cielo e terra, mente e corpo, maschile e femminile, luce e tenebra.

Questo è un viaggio ricco di colori. Costituisce un’alternativa alla mentalità piatta e grigia dell’epoca moderna. L’arco dell’Arcobaleno esprime la diversità della luce, via via che essa procede verso la fonte della sua manifestazione. I suoi sette colori rappresentano sette modalità vibratorie dell’esistenza umana correlate ai sette Chakra, i centri energetici. La filosofia Yoga ci insegna che la Dea Serpente Kundalini rappresenta la forza vitale evolutiva all’interno di ciascuno. Essa si desta dal suo sonno nella terra per procedere danzando attraverso ciascun Chakra, ripristinando l’arcobaleno come un ponte metafisico tra la materia e la coscienza. Questa danza di energia fa diventare l’arcobaleno l’asse centrale del mondo."

dall’introduzione al corso avanzato Kundalini: allineamento dei Chakra di Don MacFarland, ideatore e fondatore dell’International Body Harmony School

I centri di energia

"Nel corpo eterico ci sono dei centri di energia chiamati Chakra. Nel corpo che non si è sviluppato spiritualmente i Chakra operano a livello minimo per sostenere la vita, ma quando la Kundalini comincia a muoversi, i Chakra si risvegliano alla vita. È come produrre energia idroelettrica, avviene quando la pressione dell’acqua corrente comincia a far girare la dinamo.

I Chakra sono considerati dai chiaroveggenti come dei vortici di energia in movimento, situati lungo la spina dorsale (sono i Chakra materiali) e nel cervello (i Chakra spirituali). Ogni Chakra ha una diversa frequenza di vibrazione: quella più veloce nel cervello e le altre sempre più basse man mano che si scende; sono come dei trasformatori che fanno scendere l’energia cosmica che entra nel corpo dalla sua sommità. Nel sistema Tantra dei Chakra, creato dagli Yoghi, essi vengono usati come punti focali dello spazio per risucchiare l’energia cosmica nei centri vitali. Con la visualizzazione potete effettivamente aprire i Chakra, e con il movimento del respiro potete sentire l’energia che viaggia su e giù per la spina dorsale.

Quando lavorate con i circuiti della Kundalini nel corpo, stimolate tutti i Chakra. I Chakra rappresentano in realtà le ghiandole endocrine che producono gli ormoni necessari per diventare consapevoli, perciò quando imparate ad aprire i Chakra diventate pieni di vitalità, più vivi, più intensi, più concentrati. Quando le ghiandole endocrine sono bilanciate e pienamente funzionanti, si contrasta il processo di invecchiamento.

da Sessualità e spiritualità nel Tantra di Sunyata Saraswati e Bodhi Avinasha – Ed. Gruppo Futura

La forza cosmica universale

"Nello Yoga i Chakra indicano quei centri di energia situati in particolari punti del corpo, dove la forza vitale si concentra. Attraverso di essi, le correnti vitali fluiscono andando a distribuirsi in tutto l’organismo.

"Secondo la scienza tantrica l’energia vitale (prana) è la forza cosmica universale che circola nell’atmosfera e nel suolo e ne esplica tutta l’attività motrice. Nel corpo umano scorre attraverso tre canali principali (nadi): il Sushumna, situato centralmente nella colonna vertebrale, l’Ida e il Pingala ai lati di essa e terminanti rispettivamente nella narice sinistra e nella destra. Essi occupano lo spazio che va dalla base della spina dorsale fino alla parte anteriore della testa e si incrociano ripetutamente tra loro e nei punti d’incontro formano i volani regolatori dei meccanismi corporei: i Chakra appunto.

I cinque Chakra inferiori, da Muladhara a Vishuddha, corrispondono ai centri dei bhuta, ovvero le cinque forme della materia sensibile: terra, acqua, fuoco, aria, etere. I Chakra situati tra Ajna e Sahasrara sono i centri dei Tattva costituenti le guaine mentali, il cosiddetto organo interno e i poteri intellettuali.

da Para, Dizionario Enciclopedico – Edizioni Armenia

Campi di energia

"Il nostro corpo, che nel suo aspetto fisico è fatto di acqua al 75 per cento, è composto da campi di energia elettromagnetica. Questi campi, strettamente connessi con Emozioni e Pensieri, costituiscono ciò che si chiama corpo sottile o corpo eterico. I Chakra sarebbero essenzialmente delle aree dove questi campi si concentrano per svolgere determinate funzioni in zone particolari del corpo. Anatomicamente corrispondono ai plessi nervosi. A questi plessi gli Orientali associano, oltre alle funzioni fisiologiche, delle funzioni psichiche, emotive, sonore, chiaroveggenza, telepatia, etc.

"Poiché i Chakra sono aree di

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il Potere dell'Energia Vitale Chakra e Kundalini

5.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori