Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Mystica Aeterna: Esoterismo del Servizio Misraim

Mystica Aeterna: Esoterismo del Servizio Misraim

Leggi anteprima

Mystica Aeterna: Esoterismo del Servizio Misraim

Lunghezza:
186 pagine
2 ore
Pubblicato:
28 nov 2017
ISBN:
9788827524299
Formato:
Libro

Descrizione

Il Servizio di Tempio Esoterico fondato nel 1906 da Rudolf Steiner (1861-1925), iniziatore della Scienza dello Spirito o Antroposofia, è conosciuto anche con il nome di Servizio di Misraim e Culto Cognitivo. Il Servizio diede un importante impulso al consolidamento del movimento antroposofico e alla successiva fondazione della Società Antroposofica, prima nel 1913 e poi nel 1924; nonché a molte delle applicazioni scientifico-spirituali. Nell'ambito della Mystica Aeterna, Steiner rinnova gli Antichi Misteri nei Nuovi Misteri, attraverso l'unione della corrente solare di Caino e quella lunare di Abele nel Cristo, quale centro dell'evoluzione cosmica ed in Christian Rosenkreutz quale suo rappresentante. la Mystica Aeterna è dunque frutto dell'incontro della corrente spirituale Antroposofica e di quella Rosacroce.

L'autore:
Giorgio Tarditi Spagnoli è libero ricercatore di Scienza dello Spirito, l’Antroposofia fondata da Rudolf Steiner. Ha conseguito la laurea in Scienze Naturali e il dottorato in Scienze della Formazione, con una tesi in Psicologia Archetipale ed Evoluzione.
Pubblicato:
28 nov 2017
ISBN:
9788827524299
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Mystica Aeterna

Libri correlati

Anteprima del libro

Mystica Aeterna - Giorgio Tarditi Spagnoli

Bibliografia

Capitolo 1: Il sistema iniziatico del Servizio di Misraim

Il sistema iniziato del Servizio di Misraim è una modificazione di quello dell’Ordo Templi Orientis che tuttavia Steiner modificò al fine di interpretarlo secondo la Scienza dello Spirito e il Rosicrucianesimo della cerchia di Mailänder. Inoltre nove gradi del Servizio di Misraim corrispondevano idealmente alla serie di 9 gradi dell’ordine tedesco della Gold und Rosenkreuz, nella sua riforma del 1777, in quanto nella cerchia di Mailänder, nel corso degli esercizi occulti, ne venivano impiegati i diagrammi.

La struttura del Servizio di Misraim è la seguente¹:

- Al di fuori della struttura in gradi vi era la Prima Classe della Scuola Esoterica della Sezione Tedesca della Società Teosofica. La Prima Classe era priva di forme rituali. Questa è l’unica classe che rimane attiva a tutt’oggi anche nella Società Antroposofica, nella Libera Università di Scienza dello Spirito.

- I° grado Apprendista Massone corrisponde alla Sfera della Terra e all’uomo;

- II° grado Compagno d’Arte corrisponde alla Sfera della Luna e agli Angeli;

- III° grado Maestro di San Giovanni Giovanneo corrisponde alla Sfera di Mercurio e agli Arcangeli;

- IV° grado Maestro dell’Arco Reale corrisponde alla Sfera di Venere e ai Principati;

- V° grado Cavaliere di Rosa+Croce - Rosacroce Essoterico corrisponde alla Sfera del Sole e agli Elohim;

- VI° grado Cavaliere Kadosh - Cavaliere Templare corrisponde alla Sfera di Marte e alle Virtù;

- VII° grado Fratello del Graal - Cavaliere Templare Orientale - Rosacroce Esoterico corrisponde alla Sfera di Giove e alle Dominazioni. Alla fine di questo grado viene stabilito il Nesso Eterico a Christian Rosenkreutz;

- VIII° grado Gnosticus corrisponde alla Sfera di Saturno e ai Troni;

- IX° grado Illuminatus corrisponde alla Sfera dello Zodiaco e ai Cherubini. Tra questi vi erano i membri selezionati della Cerchia dei Dodici, i cosiddetti Epopti degli Illuminati.

- X° grado Supremus Rex, un grado che aveva solo Rudolf Steiner quale Tredicesimo nella Cerchia dei Dodici.

- Oltre il X° grado alberga solo Christian Rosenkreutz con il suo Ordine Rosa+Croce nel Tempio Mistico eretto nel Mondo Eterico quale intermediario tra la gerarchia manifesta del Servizio di Misraim e il Cristo, quale Tredicesimo nella Cerchia dei Dodici Maestri di Saggezza o Bodhisattva.

Riformando il rito, Steiner intese porre il suo ordine sotto gli auspici del Maestro di Saggezza Christian Rosenkreutz, inserendo anche un ruolo attivo per l’arcangelo Michael: il Maestro pone delle domande all’iniziando ed egli, rispondendo, riveste i panni di Michael, elevando le sue risposte al pensare libero dai sensi.

Vi sono inoltre riferimenti all’alchimia, nonché alcune formule magiche prese dal Dogma Rituale dell’Alta Magia di Eliphas Levi (1810–1875).

Le Parole di Passo e la struttura dei rituali dimostrano che l’origine dei testi non risiede tanto nel Rito di Memphis-Misraim, ma nell’O.T.O. con le sue influenze Templari, Rosicruciane e Illuministe. I rituali dei gradi di Capitolo IV°, V° e VI° presentano un’alchimia interiore che si ritrova nei gradi corrispondenti del Rito Clericale di Johann August Starck (1741–1816)². Dal VII° grado Steiner conferiva il Nesso Eterico a Christian Rosenkreutz. Ad ogni grado veniva impartito un Processo occulto degli Esercizi di Kerning-Mailänder: i Processi erano 3 ma erano divisi in 3 parti, così che solo con il IX° e ultimo grado conseguibile venivano a completarsi i 3 x 3 = 9 Processi occulti, l’equivalente tedesco degli Arcana Arcanorum di Cagliostro, nei quali venivano celebrati appieno i Nuovi Misteri dell’Io-Cristo.

Il significato occulto del lavoro dei massoni esoterici diviene peculiare e si sviluppa in tre triadi di gradi del Culto Cognitivo:

- Classe dei Gradi di Loggia (I°, II° e III°), Ordine Esterno del Servizio di Misraim: Seconda Classe nell’ambito dell’istruzione simbolica alla prima metà dei Misteri Minori. Corrispondono alla Seconda Classe della Scuola Esoterica: i primi tre gradi, pur essendo simili ai gradi della massoneria di San Giovanni, l’interpretazione simbolica è volta alla scienza dello spirito. Giovanni è inteso quale unione di Giovanni Battista, custode dei Misteri Minori e Giovanni Evangelista (Lazzaro), custode dei Misteri Maggiori. Come il massone lavora per scolpire la pietra grezza in pietra cubica, per il massone esoterico il maglietto è l’Io che attraverso la coscienza riesce a penetrare tutti i corpi inferiori, dal corpo astrale all’eterico, fino al corpo fisico, trasmutandoli progressivamente nel triplice spirito. Qui vengono invocati gli Arcangeli che presiedono agli Altari. Una volta arrivati al grado di Maestro, il massone è pronto per intraprendere il lavoro proprio dei Rosacroce. Simbolicamente il corpo astrale è trasmutato in Sé Spirituale (Manas).

- Classe dei Gradi di Capitolo (IV°, V° e VI°), Ordine Esterno dei Capitoli dei Cavalieri del Servizio di Misraim: seconda parte della Seconda Classe con l’istruzione sulla seconda metà dei Misteri Minori. Corrispondono alla Terza Classe della Scuola Esoterica: il Rosicruciano lavora con l’eterico, la vita, atto a trasformare la pietra cubica in pietra filosofale. Il pensare legato al fisico, cioè la pietra, si libera attraverso l’identificazione con Michael e il pensare entra così nel Mondo Eterico, il reame della vita. Simbolicamente il corpo eterico è trasmutato in Spirito Vitale (Buddhi). Il VI° grado è il Portale ai Misteri Maggiori.

- Classe del Collegio Rosicruciano (VII°, VIII°, IX° e X°), corrisponde agli Arcana Arcanorum. Ordine Interno del Servizio di Misraim: Terza Classe della Scuola Esoterica nell’ambito dei Misteri Maggiori. Il Rosicruciano è ora capace di ricevere le ultime tre iniziazioni, in quanto il suo pensare è del tutto vivente. Simbolicamente il corpo fisico è trasmutato in Uomo-Spirito (Atma). Qui si opera con il Cristo il quale è come un fratello, il Rosicruciano si adopera per divenire Cristoforo, il portatore del Cristo nell’anima umana.

La piramide dei gradi corrisponde anche a un riassunto degli Antichi Misteri, Minori e Maggiori, divisi in tre serie:

La Prima Classe insieme alla Classe dei Gradi di Loggia (I°, II° e III°) corrispondono alla prima metà dei Misteri Minori. I Misteri Minori si occupano dello studio del microcosmo e ricapitolano tutte le precedenti epoche passate dall’uomo nella sua evoluzione spirituale. Si entra in rapporto con i Maestri di Saggezza e gli Arcangeli. Il I° grado corrisponde alla regressione cosciente alle condizioni del passato dell’umanità e dell’Antica Luna, il II° grado alla regressione cosciente all’Antico Sole, il III° alla regressione cosciente all’Antico Saturno;

La Classe dei Gradi di Capitolo (IV°, V°, VI°) corrispondono alla seconda metà dei Misteri Minori. Si entra in rapporto speciale con l’Arcangelo Michael. Questi quattro gradi corrispondono all’acquisizione dello stato di coscienza futuro, che l’umanità acquisirà solo nelle successive Metamorfosi Planetarie: il IV° grado alla coscienza del Futuro Giove, il sogno cosciente, il V° grado alla coscienza della Futura Venere, il sonno cosciente, il VI° grado alla coscienza del Futuro Vulcano, la trance cosciente.

Gli ultimi quattro gradi della Classe del Collegio Rosicruciano (VII°, VIII°, IX° e X°), corrispondono al lavoro rosicruciano per mezzo del Nesso Eterico al Maestro Christian Rosenkreutz (VII°) e della Cerchia dei 12 con il Cristo.

Se facciamo corrispondere i gradi conseguiti alle Sfere Celesti, il lavoro che l’iniziato deve affrontare ha a che fare con il loro aspetto speculare ed inferiore che corrisponde alla suddivisione di Steiner dell’interno della Terra³. Per la coscienza dell’iniziato, si eleva tanto quanto penetra sempre più in profondità nella costituzione occulta dell’uomo così che l’Io vada a redimere in successione, dal più sottile al più denso: il corpo astrale, il corpo eterico, ed infine il più denso, il corpo fisico. La coscienza dell’Io arriva dunque a compenetrare in successione la sfera del pensiero, del sentimento e della volontà, infine compenetrando la materia e trasmutandola dall’interno così che la materia stessa venga trasmutata nel nuove futuro spirito. Come il Cristo è disceso agli Inferi, nelle viscere della Terra, così l’uomo deve penetrare nei nove strati interni della Terra giungendo al suo Centro, dove alberga l’Io del Cristo.

Questi nove strati sono in effetti il riflesso delle nove Sfere Celesti, la supernatura, che durante l’evoluzione della Terra dal mondo spirituale al mondo fisico, sono rimaste intrappolate nella densa materia costituendo la subnatura. Infatti per Steiner la missione dei Rosa+Croce è quella di trasmutare progressivamente gli strati interni della Terra, al fine di spiritualizzare ciò che nel corso dell'evoluzione cosmica dall'Antico Saturno alla Terra attuale è andato cristallizzandosi. Quel pianeta che prima era del tutto vivo, la Terra, è andato morendo ed è solo grazie all’intervento del Cristo che è stato possibile salvarlo e porlo sulla via dell’ascensione verso lo spirito. Per questo motivo ogni grado corrisponde ad una progressiva discesa nella profondità della Terra che è al contempo una ricapitolazione delle epoche evolutive della stessa, dal presente fino al più remoto strato formatosi nell'Antico Saturno, in tutto trapassando 9 strati interni della Terra, nonché una ascesa alle Sfere Celesti corrispondenti. Il compito è arduo e non è altro che la redenzione del Male che alberga negli strati interni della Terra, facendo sì che l’oscurità infine comprenda la Luce, partendo dalla dimensione individuale giunge a quella cosmica. Tale compito cosmico non sarebbe possibile se l’Io umano non fosse indissolubilmente unito a quello del Cristo.

Una volta trasmutato il riflesso delle Stelle Fisse, si giunge al Cuore della Terra che corrisponde all’ultimo grado, il X°, che al contempo è l’ascesa all’Empireo. Gli ultimi gradi della Terza Classe corrispondono a una versione di Steiner degli Arcana Arcanorum, di cui accenna anche in alcune lezioni esoteriche attraverso la figura e l’attività esoterica di Cagliostro. In ogni grado del Servizio di Misraim veniva conferito uno dei 9 Processi occulti di Kerning-Mailänder, che si completavano solo con il IX° grado. Questi Processi furono impiegati anche nell’O.T.O., seppure in una forma sessuale e dunque completamente diversa rispetto all’originale. Sappiamo per certo che questi gradi non furono assolutamente di natura sessuale, in quanto proprio questa differenza portò alla dissociazione di Steiner con l’O.T.O. Reuss. Il loro contenuto era connesso all’attività della Cerchia dei Dodici, o Collegio Rosicruciano, dato che Cagliostro struttura le operazioni secondo lo stesso numero simbolico degli Apostoli.

Al Centro della Terra si giunge al culmine degli Esercizi di Kerning-Mailänder secondo la celebrazione dei Nuovi Misteri di Michael, della Sofia e del Cristo. Risvegliando il Cristo interiore, operano nello Spirito della Terra, con il sistema del capo (pensare), del cuore (sentire) e delle membra (volere).

È dunque nientemeno che la materia infera della Terra che il massone esoterico e il rosicruciano devono spiritualizzare, liberandola via via verso le Sfere Celesti, fino all’Empireo. Come per Dante, rosicruciano ante litteram, anche per Steiner è possibile risalire a vedere le stelle solo dopo aver attraversato i più reconditi recessi dell’Inferno. Come viene testimoniato nei manifesti stessi, i Rosa+Croce agiscono attraverso la triplice saggezza di Cabala, Magia e Alchimia. Ecco dunque che qui emerge il terzo aspetto della Trinosofia Rosicruciana nell’opera rosicruciana di Steiner, l’Alchimia, il cui frutto ultimo è la guarigione intesa come restaurazione cosciente dell’equilibrio. Tale azione segue la massima rosicruciana del V.I.T.R.I.O.L.V.M.: Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem Veram Medicinam: Visita le interiora della Terra e rettificando rinverrai la pietra occulta vera medicina.

Per ogni iniziazione si ascende una Sfera Celeste e contemporaneamente si discende uno Strato Interno della Terra, così che ad ogni iniziazione gli strati divengono trasparenti alla vista spirituale dell’iniziato.

Classe dei Gradi di Loggia (I°, II° e III°):

Terra Minerale: parte infera della Terra;

Terra Fluida: riflesso della Luna;

Terra Vapore: riflesso di Mercurio.

Qui viene simbolicamente completata la spiritualizzazione del pensiero e la trasmutazione del corpo

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Mystica Aeterna

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori