Inizia a leggere

Vegetarianismo, frugalità e ascetismo nella filosofia antica: Analisi e commento del I Libro del De abstinentia di Porfirio

Valutazioni:
113 pagine1 ora

Sintesi

Il saggio, attraverso uno studio che unisce l'analisi dettagliata del I libro del De abstinentia animalium e dei riferimenti testuali in esso contenuti ai commenti di studiosi moderni, non ha solo l'obbiettivo di mettere in luce la peculiare posizione del neoplatonico Porfirio in merito alla complessa questione del vegetarianismo, ma si propone di riconsiderare il testo in questione come una “fonte” di riflessione da cui prendere le mosse per indagare, sia dal punto di vista storico-culturale sia da quello etico-filosofico, i fondamenti concettuali di tale pratica.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.