Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta...: Prima parte - Professione detective

Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta...: Prima parte - Professione detective

Leggi anteprima

Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta...: Prima parte - Professione detective

Lunghezza:
183 pagine
1 ora
Pubblicato:
21 gen 2018
ISBN:
9788827519271
Formato:
Libro

Descrizione

Primo volume di un trittico dedicato alle investigazioni criminali in Italia.
Per ragioni di ottimizzazione editoriale, il presente progetto digitale è diviso in tre distinti volumi.
Questa è la prima parte del libro “Italia Criminale dei Misteri – Professione detective” e riguarda gli aspetti puramente didattici della professione di investigatore privato.
Pertanto è particolarmente consigliato a tutti coloro che sono più direttamente attratti e interessati al misterioso e affascinante mondo dell’investigazione e all’esercizio dell’attività di detective privato.
Si tratta di circa 200 pagine in cui l’autore racconta la sua esperienza professionale come agente della Criminalpol nel capoluogo lombardo all’inizio degli anni ’70 e la sua successiva attività di investigazione come detective privato con le sue agenzie di Milano, Forlì, Ravenna e Ferrara.
Nel corso della presentazione delle sue esperienze in Polizia e come investigatore, Fabio Miller Dondi, dedica un'ampia sezione di questa prima parte del libro ai consigli, ai suggerimenti e fornisce anche qualche utile segreto ai lettori per svolgere professionalmente l’attività di investigatore privato.
Sono disponibili anche la seconda e la terza parte rispettivamente dedicate alle investigazioni criminali in Italia e alla descrizione dei profili dei più importanti e conosciuti investigatori italiani.
Pubblicato:
21 gen 2018
ISBN:
9788827519271
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta...

Libri correlati

Anteprima del libro

Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta... - Fabio A. Miller Dondi

Fabio A. MIller Dondi

Italia Criminale dei Misteri - Professione detective - un ex agente Criminalpol racconta...

Casi aperti e fatti di cronaca degli ultimi cinquant'anni -1° Parte - Professione detective

UUID: c2c7244a-fb90-11e7-860d-17532927e555

Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write

http://write.streetlib.com

Indice

Dedica

Ringraziamenti

Note editoriali

Avvertenza

Disclaimer

Premessa

Introduzione

Prima parte

Capitolo 1° - Oppio nella stiva

Capitolo 2° - Detective Story

Capitolo 3° - Professione Detective

Capitolo 4° - Codice deontologico

Capitolo 5° - Agente di P.S.

Capitolo 6° - Omicidio

Capitolo 7° - Bruno Argentini

Conclusione

Colonna Sonora Italia Criminale dei Misteri

Web grafia

Bibliografia

Altri libri che potrebbero interessarti

Copyright

Note

ITALIA CRIMINALE DEI MISTERI – Professione detective

Criminal and Private Investigations

PRIMA PARTE – PROFESSIONE DETECTIVE

Fabio A. Miller Dondi

Italia Criminale dei Misteri

PROFESSIONE DETECTIVE

" Criminal and Private Investigations"

Un ex Agente della Criminalpol racconta…

Casi aperti e fatti di Cronaca degli ultimi cinquant’anni

L’esperienza con TOM PONZI, il più celebre detective italiano e quella con i Commissari Nardone, Montesano, gli Isp. Petronella, Daugenti e altri

PRIMA PARTE – PROFESSIONE DETECTIVE

StreetLib

Collana Vita Vissuta

Dedica

Dedico questo libro a mia madre Enza che ha superato i 92 anni e ad una figlia che non ho mai conosciuto, Rebecca Sarah-Jane di 29 anni, che attualmente vive a New York con la madre Dorothy Isabel Stephenson.

Ringraziamenti

Un particolare ringraziamento va al curatore del libro, il giornalista pubblicista ferrarese Beppe Amico, che grazie alla sua vasta esperienza nel campo editoriale, alla sua competenza e alla sua professionalità, mi ha seguito in tutte le fasi del processo di produzione e mi ha consigliato come organizzare l’iter di pubblicazione dall’idea creativa, fino alla distribuzione finale dell’opera sul mercato.

Essendo io alla mia prima esperienza come autore, i suoi consigli mi sono stati utilissimi, l’assistenza prestata si è rivelata davvero preziosa, soprattutto riguardo alle numerose tematiche editoriali e alle strategie editoriali che sono state curate con grande competenza e preparazione.

Alcune sue idee tecnologicamente innovative, hanno sicuramente arricchito di un valore aggiunto l’intera opera che vi propongo con comprensibile orgoglio.

Fabio A. Miller Dondi

Ferrara, gennaio 2018

Note editoriali

" Viviamo in un mondo malvagio, e quando un individuo intelligente decide di dedicarsi al crimine, è davvero la cosa peggiore" (Arthur Conan Doyle), Le avventure di Sherlock Holmes, 1892.

Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare (Sherlock Holmes).

Autore: Fabio A. Miller Dondi

Edizione stampata: Lulu Enterprise America – StreetLib

Edizione e-book: StreetLib

Copertina: Beppe Amico per Ega web design

Immagini: pixabay.com – archivio privato dell’autore

Pagina Facebook: www.facebook.com/fabiomillerdondi

Email: italiacriminale@virgilio.it

© Copyright 2018: Proprietà letteraria riservata

Avvertenza

Avvertiamo i gentili lettori che per ragioni di ottimizzazione editoriale, il presente progetto digitale è diviso in tre distinti volumi.

Questa è la prima parte del libro Italia Criminale dei Misteri – Professione detective e riguarda gli aspetti puramente didattici della professione di investigatore privato.

Pertanto è particolarmente consigliato a tutti coloro che sono più direttamente attratti e interessati al misterioso e affascinante mondo dell’investigazione e all’esercizio dell’attività di detective privato.

Si tratta di circa 200 pagine in cui l’autore racconta la sua esperienza professionale come agente della Criminalpol nel capoluogo lombardo all’inizio degli anni ’70 e la sua successiva attività di investigazione come detective privato con le sue agenzie di Milano, Forlì, Ravenna e Ferrara.

Nel corso della presentazione delle sue esperienze in Polizia e come investigatore, Fabio Miller Dondi, dedica un'ampia sezione di questa prima parte del libro ai consigli, ai suggerimenti e fornisce anche qualche utile segreto ai lettori per svolgere professionalmente l’attività di investigatore privato.

Disclaimer

L’autore e gli eventuali curatori e/o editori di questo libro non garantiscono sulla completezza e/o accuratezza delle informazioni riportate nell’opera. Le informazioni presenti nel testo possono contenere inesattezze, errori tipografici o di battitura.

Il contenuto di queste pagine non vuole essere offensivo in alcun modo nei confronti di cose o persone. Se così fosse vi preghiamo di segnalarcelo e provvederemo a rettificare o correggere le eventuali imprecisioni presenti nell’opera il prima possibile.

Nomi di persone, di prodotti, di società citate possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati di altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo e a beneficio del lettore e fruitore dell’opera, senza alcun fine di violazione dei diritti di copyright.

Sebbene sia stato fatto ogni sforzo per garantire che le informazioni presentate in questa pubblicazione siano corrette, i contenuti di questo libro sono frutto di studio e ricerca dell’autore e pertanto, possono talvolta essere il riflesso delle sue opinioni personali. Esse sono state concepite a solo scopo divulgativo.

Tutti i link presenti nel libro sono stati inseriti a titolo informativo e non sono garantiti per l’esattezza dei collegamenti e dei contenuti.

L'autore e l’editore hanno cercato di essere precisi e completi nelle varie fasi di creazione di questo libro ma non garantiscono che esso sia esente da errori od omissioni.

Pur avendo compiuto ogni tentativo per assicurare la completezza e l’accuratezza delle fonti e delle informazioni fornite, l'editore non si assume alcuna responsabilità per errori, omissioni o diversa interpretazione dei contenuti del presente libro.

Riguardo alla presente opera, i lettori sono invitati a rispondere secondo il proprio giudizio sulle singole circostanze personali ed agire di conseguenza.

Questo libro non è destinato ad essere utilizzato come fonte didattica, legale, commerciale, contabile o finanziaria. Tutti i lettori sono invitati a cercare servizi professionali competenti nei settori specifici per approfondire le varie tematiche.

Lo scopo di questo libro è esclusivamente informativo e non intende sostituire alcun tipo di trattamento professionale, medico o farmacologico.

Le fotografie presenti in questo testo sono tratte dal fondo privato dell’autore o dal sito di immagini gratuite www.pixabay.com. Alcune di esse sono state tratte dalla stampa quotidiana e periodica dell’epoca, da alcuni celebri settimanali come Gente, Oggi, Domenica del Corriere, Epoca o quotidiani come La Stampa, Il Messaggero e Il Corriere della Sera ed ancora da pagine web presenti sulla rete, ecc. Ove possibile, viene citata sempre la fonte.

Laddove non è stato possibile risalire alle fonti, l’autore si rende disponibile ad aggiungere, nelle prossime edizioni di questo libro, le opportune citazioni o a discutere con gli aventi diritto eventuali spettanze per l’utilizzo delle fotografie o delle immagini che non dovessero essere di pubblico dominio.

Secondo la legge 22 aprile 1941 n. 633 sulla Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio, modificata dalla legge 22 maggio 2004 n. 128, le fotografie prive di carattere creativo e le riproduzioni di opere dell'arte figurativa divengono di pubblico dominio a partire dall'inizio dell'anno solare seguente al compimento del ventesimo anno dalla data di produzione ( articolo 92). In accordo al testo di legge, tali fotografie sono: «immagini di persone o di aspetti, elementi o fatti della vita naturale e sociale, ottenute col processo fotografico o con processo analogo, comprese le riproduzioni di opere dell'arte figurativa e i fotogrammi delle pellicole cinematografiche.

L'autore si rende disponibile a regolarizzare eventuali omissioni o errori di attribuzione sia in merito a quanto descritto nel testo, sia per ciò che riguarda le immagini riprodotte.

L’autore intende precisare che tutti i racconti e gli episodi qui riferiti si basano su fatti realmente accaduti e non sono frutto di fantasia. Pertanto, ogni riferimento a persone e luoghi non è affatto casuale. Tutti coloro che desiderano controllare la veridicità dei fatti narrati in questo libro, potranno farlo presso le emeroteche (luoghi dove sono custoditi quotidiani e periodici di ogni epoca).

I nomi di tutti gli appartenenti alle onoratissime Forze dell’Ordine e quelli di tutti i giornalisti citati, sono autentici. Dopo trent’anni, la legge italiana prevede che gli eventuali reati commessi cadano in prescrizione ma per ragioni di riservatezza alcuni nomi riferiti ai protagonisti dei casi proposti all’interno di questo saggio, sono stati comunque prudentemente modificati o indicati con le sole iniziali per espressa volontà degli interessati o dei loro eredi.

Sta di fatto che taluni particolari sono stati deliberatamente modificati per motivi unicamente di opportunità e discrezione ma la sostanza delle vicende narrate non è cambiata.

Premessa

"Ogni società ha il tipo

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Italia Criminale dei Misteri - "Professione detective" - un ex agente Criminalpol racconta...

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori