Inizia a leggere

Umanità e Nuovo Umanesimo

Valutazioni:
51 pagine41 minuti

Sintesi

In un mondo sempre più secolarizzato che proclama la “morte di Dio”, in una società dove il criterio fondamentale è l’utile, dove tutto si vende e si compra e tutto sottostà al totalitarismo tecnologico per cui l’uomo si affida sempre di più alla potenza della tecno-scienza, l’autore si propone di ripensare un nuovo umanesimo cristianamente ispirato.
“Si potrà abitare, uscire, annunciare, educare, trasfigurare se, singolarmente e comunitariamente, si è fedeli a quello nel quale si crede”.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.