Inizia a leggere

Le confessioni d'un Italiano

Valutazioni:
1,204 pagine20 ore

Sintesi

Le confessioni d'un italiano è un romanzo di Ippolito Nievo di carattere storico, la cui vicenda si svolge nei cinquant'anni che vanno dalla campagna napoleonica in Italia alle rivoluzioni del 1848.
Nel romanzo viene narrata, sotto forma di un'autobiografia fittizia, la vicenda di Carlino Altoviti, personaggio che narra in prima persona la propria vita trascorsa come patriota ma soprattutto come uomo che ha vissuto la trasformazione della propria identità da veneziano ad italiano.
 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.