La guerra su tre fronti

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

La guerra su tre fronti

Valutazioni:
Valutazione: 0 stelle su 50/5 (0 recensioni)
Lunghezza: 240 pagine3 ore

Descrizione

Il pacifismo convinto di Wells si scontra con la vita dei territori in guerra. Come altri uomini di cultura dell’epoca volle recarsi al fronte per avere l’esperienza diretta di cosa significava l’atroce conflitto mondiale. Fu in Italia nell’agosto 1916, tra l’Isonzo e le “carrette siciliane” a Palmanova, così numerose che “non ne deve essere rimasta nemmeno una in Sicilia!”. Poi di fronte alle rovine dalle cattedrali di Arras e di Soissons e dei villaggi di confine riconquistati dal contrattacco francese ma distrutti irrimediabilmente per la popolazione evacuata. E la guerra di “opinione” che Wells scopre così importante, forse per la prima volta nella storia tanto importante. Importanza compresa forse prima dalla Germania che dagli alleati; e gli umori delle popolazioni di fronte all’evento bellico. Accurata traduzione di Camilla Poggi Del Soldato (1862-1940) scrittrice, soprattutto per la gioventù, oggi praticamente dimenticata.
Leggi altro