Inizia a leggere

Fikus

Valutazioni:
169 pagine1 ora

Sintesi

Se avete in mano questo libro, sappiate che siete di fronte ad una scelta. Potete aggrapparvi alla narrativa convenzionale, dove i romanzi hanno un inizio, dei personaggi, uno svolgimento e una fine… e in questo caso dovreste rimetterlo subito a posto, facendo finta di niente… oppure potete scegliere di lasciarvi alle spalle la struttura preconfezionata ed immergervi in un mondo che ha regole diverse, spiazzanti, talvolta stridenti, ma sempre maledettamente affascinanti. Avvicinatevi a Casalmarniero, conoscete il Nipote e l’Amico, scendete (rapidamente!) dal treno alla stazione di Fikus e scoprirete che tutto ciò che vi aspetta è lì per stupirvi e lasciarvi… interdetti. Con uno strano sorriso, sempre. Difficile spiegarvi cosa sia quel sorriso, dovrete scoprirlo da soli, trovando la vostra strada in un intricato e complesso intreccio di storie, simboli, aforismi, pennellate poetiche ed improbabilità. Buon viaggio.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.