Inizia a leggere

Non solo mimose

Valutazioni:
14 pagine10 minuti

Sintesi

La violenza nasce dalla malattia che nasce da una perversa quotidianità, da una distorta visione della vita.

Succede, anche nelle migliori famiglie. Ora mi rivolgo alle persone che non sono vittima di queste violenze: non vi sentite mai lontane/i da questi fatti, nessuno lo è.

Vecchio, giovane, maschio o femmina, nessuno sa come succede. Nessuno se ne accorge prima. Può essere come una pianta che si secca con il tempo o come un pezzo di carta, che brucia subito. L'importante è stare attenti e soprattutto, avere la forza di reagire. Mi rivolgo a quelle persone che subiscono violenze di questo tipo ma che preferiscono tacere; REAGITE, perché la vita ha ancora molto da darvi! Ci sono persone disposte ad aiutarvi, tra i vostri amici, parenti, in chiesa o ai servizi sociali, ABBIATE LA FORZA DI REAGIRE!

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.