Inizia a leggere

Solo Un’ipotesi

Valutazioni:
145 pagine1 ora

Sintesi

Il suono lieve e breve di una campanella era una sorta di confine invisibile che divideva il mondo esterno dalla vita all’interno del Monastero, un purgatorio terreno retto dalla volontà di sottrarsi al mondo. Ma un legame restava sempre, la ruota di legno che girando portava dietro di sé pane, olive, farina e frutti di cui il popolo faceva dono alle suore, nel suo ruotare, trascinava desideri, paure, dolori, preghiere, peccati e segreti e, come una sorta di magico mulinello, li faceva vibrare e volare alti nel cielo in cerca della grazia divina. Un giorno tutto cambiò, l’arrivo di Maria al Monastero portò un grande mutamento nella vita del convento. La neonata, abbandonata alla ruota per nascondere chissà quale peccato o per salvarle la vita, aprirà il sipario su reconditi segreti e, divenuta grande, intreccerà insolite trame… 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.