Trova il tuo prossimo book preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorniInizia la tua prova gratuita di 30 giorni

Informazioni sul libro

Zanna Bianca

Zanna Bianca

Azioni libro

Inizia a leggere
Lunghezza: 191 pagine

Descrizione

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

In Zanna Bianca, uno dei più famosi romanzi di Jack London, sono le sterminate distese di neve, disseminate da fiumi gelati, e le cupe e solitarie foreste attorno agli accampamenti, dove solo l’ululare delle
bestie selvagge rompe il pesante silenzio, a fare da sfondo alle avventure di un giovane cane lupo.
Qui, la vita non può essere per lui altro, se non una perenne lotta contro la fame, una battaglia spietata contro gli animali della sua stessa specie e contro gli stessi uomini, avvezzi a considerare le proprie bestie
una mera proprietà da sfruttare a piacimento.
Potranno l’affetto e la pazienza di un buon padrone ridestare in Zanna Bianca, che fin dalla nascita ha conosciuto solo odio e diffidenza, sentimenti mai percepiti di amore e abnegazione?
In questo romanzo, Jack London torna a descrivere con crudele realismo il violento mondo selvaggio, in cui vige unicamente “la legge del bastone e della zanna”.
Tradotto in moltissime lingue, Zanna Bianca ha avuto numerose trasposizionicinematografiche.
Jack London (1876– 1916), scrittore e giornalista, ha pubblicato, tra le sue numerosissime opere, i romanzi Il richiamo della foresta (1903); Martin Eden (1909); Il vagabondo delle stelle (1915); La peste scarlatta (1915).
Leggi altro
Zanna Bianca

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

Zanna Bianca

Lunghezza: 191 pagine

Descrizione

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

In Zanna Bianca, uno dei più famosi romanzi di Jack London, sono le sterminate distese di neve, disseminate da fiumi gelati, e le cupe e solitarie foreste attorno agli accampamenti, dove solo l’ululare delle
bestie selvagge rompe il pesante silenzio, a fare da sfondo alle avventure di un giovane cane lupo.
Qui, la vita non può essere per lui altro, se non una perenne lotta contro la fame, una battaglia spietata contro gli animali della sua stessa specie e contro gli stessi uomini, avvezzi a considerare le proprie bestie
una mera proprietà da sfruttare a piacimento.
Potranno l’affetto e la pazienza di un buon padrone ridestare in Zanna Bianca, che fin dalla nascita ha conosciuto solo odio e diffidenza, sentimenti mai percepiti di amore e abnegazione?
In questo romanzo, Jack London torna a descrivere con crudele realismo il violento mondo selvaggio, in cui vige unicamente “la legge del bastone e della zanna”.
Tradotto in moltissime lingue, Zanna Bianca ha avuto numerose trasposizionicinematografiche.
Jack London (1876– 1916), scrittore e giornalista, ha pubblicato, tra le sue numerosissime opere, i romanzi Il richiamo della foresta (1903); Martin Eden (1909); Il vagabondo delle stelle (1915); La peste scarlatta (1915).
Leggi altro