Inizia a leggere

Riprendiamoci Gesù Cristo: Alla ricerca della Ragion d'esserci

Valutazioni:
334 pagine5 ore

Sintesi

Il presente lavoro prende in considerazione l’ipotesi di dare una risposta a un interrogativo annoso.
È possibile individuare un criterio oggettivo che identifichi un comportamento libero, o questo è destinato a rimanere nella discrezione della persona?
La risposta a questa domanda consente la soluzione di altri scottanti problemi: Il senso e il potere dell’Istituzione e della legge; quando un'economia è funzionale alla vita e non alla gestione del potere; ma soprattutto se e perché la convivenza dovrebbe essere limitativa della libertà individuale. Qualora lo fosse, a scanso di equivoci, ci troveremmo alla presenza di una clamorosa contraddizione: la natura, in questo caso dell’uomo, è incompatibile con se stessa. L’Autore ritiene possibile trovare la risposta a questi interrogativi in un'analisi della vita di Gesù di Nazaret, come viene presentata nel Vangelo di Giovanni. E alla fine di questo lavoro è inevitabile che il lettore si ponga un’ultima domanda: ha ancora senso la credenza religiosa? O, quantomeno: qual è il vero senso della fede religiosa?

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.