Inizia a leggere

La trasperenza del ghiaccio

Valutazioni:
150 pagine2 ore

Sintesi

Tre morti violente in una sola notte, in un paese senza nome e in un tempo senza data, ma tutto ben incastonato nella grande storia dei potenti e degli umili, del sud e dei latifondi. È questo l’inizio del viaggio di un giudice che cammina su gambe gonfie e appesantite dalla flebite, che raccoglie indizi in un luogo di mostruosità e umanità mentre scopre verità che in fondo, nelle pieghe più segrete del suo animo, già conosceva. Nel paese della fabbrica del ghiaccio sembra tutto semplice e scontato e invece le vicende, che si intrecciano e si aggrovigliano, hanno una realtà doppia e rimandano ad immagini opposte e contrarie. Il magistrato Elpidio, tra le nuvole dei suoi sigari, scopre chi sono i veri carnefici mentre raccoglie pezzi di se stesso nella deriva di un vissuto doloroso  e rimosso. La trasparenza del ghiaccio è l’opera prima di un medico amante della lettura e dell’incrocio magico tra la vita vera e quella dei personaggi letterari. Un romanzo scritto con il bisturi nella descrizione anatomica di luoghi e azioni inquietanti, con un registro linguistico complesso, profondo e affascinante e con un’indomabile passione per il più vero e il più inafferrabile dei microcosmi: l’animo umano.

 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.