Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Verbi senza segreti. Volume 1. Morfologia

Verbi senza segreti. Volume 1. Morfologia

Leggi anteprima

Verbi senza segreti. Volume 1. Morfologia

Lunghezza:
344 pagine
1 ora
Editore:
Pubblicato:
Mar 20, 2017
ISBN:
9788892654358
Formato:
Libro

Descrizione

Radice, tema e desinenza. Verbi transitivi e intransitivi. Forma attiva, passiva e riflessiva. Verbi ausiliari, servili e fraseologici. Quali sono le differenze? Che cosa si intende per forma pronominale e per forma impersonale? Come si formano i tempi composti e come si fa l'analisi grammaticale del verbo? I tanti dubbi sull'uso della particella "si" e delle forme pleonastiche.

Questo non è un testo di teoria ma esclusivamente di esercizi e di test di verifica. Al termine di ogni capitolo sia gli uni sia gli altri vengono svolti per permettere ai lettori di verificare le conoscenze acquisite. Completano il testo le "soffiate" di Raffaella che non sostituiscono lo studio teorico ma possono servire come ripasso "veloce" della materia.

Il secondo volume, di prossima pubblicazione, sarà dedicato agli esercizi sulla sintassi del verbo.
Editore:
Pubblicato:
Mar 20, 2017
ISBN:
9788892654358
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Verbi senza segreti. Volume 1. Morfologia

Libri correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

Verbi senza segreti. Volume 1. Morfologia - Raffaella Riboni

Sommario

INTRODUZIONE

IL VERBO: DEFINIZIONE, STRUTTURA, PERSONA E NUMERO

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Definizioni ed esempi

LA STRUTTURA, LA PERSONA E IL NUMERO DEL VERBO: ESERCIZI E TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 1

Esercizio n. 2

Esercizio n. 3

Esercizio n. 4

Esercizio n. 5

Esercizio n. 6

Esercizio n. 7

Test di verifica n. 1

Test di verifica n. 2

LA STRUTTURA, LA PERSONA E IL NUMERO DEL VERBO: SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI E SOLUZIONE DEI TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 1

Esercizio n. 2

Esercizio n. 3

Esercizio n. 4

Esercizio n. 5

Esercizio n. 6

Esercizio n. 7

Test di verifica n. 1

Test di verifica n. 2

IL GENERE DEL VERBO: VERBI TRANSITIVI E VERBI INTRANSITIVI

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Definizioni ed esempi

Tempi composti

IL GENERE DEL VERBO: ESERCIZI E TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 8

Esercizio n. 9

Esercizio n. 10

Esercizio n. 11

Test di verifica n. 3

Test di verifica n. 4

IL GENERE DEL VERBO: SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI E SOLUZIONE DEI TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 8

Esercizio n. 9

Esercizio n. 10

Esercizio n. 11

Test di verifica n. 3

Test di verifica n. 4

LA FORMA DEL VERBO: ATTIVA, PASSIVA E RIFLESSIVA

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Verbi di forma attiva. Caratteristiche, tempi semplici e composti

Verbi di forma passiva. Caratteristiche, tempi semplici e composti

Verbi di forma riflessiva. Caratteristiche, tempi semplici e composti

Attenzione al participio passato e al verbo essere

LA FORMA PRONOMINALE

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Come si riconoscono i verbi intransitivi pronominali?

Tempi composti dei verbi intransitivi pronominali

I VERBI IMPERSONALI

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Definizioni ed esempi

Tempi composti dei verbi impersonali

LA PARTICELLA BIRICHINA SI

LE PARTICELLE PLEONASTICHE

LA FORMA DEL VERBO: ESERCIZI E TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 12

Esercizio n. 13

Esercizio n. 14

Esercizio n. 15

Esercizio n. 16

Esercizio n. 17

Esercizio n. 18

Esercizio n. 19

Esercizio n. 20

Esercizio n. 21

Esercizio n. 22

Esercizio n. 23

Esercizio n. 24

Esercizio n. 25

Esercizio n. 26

Test di verifica n. 5

Test di verifica n. 6

Test di verifica n. 7

LA FORMA DEL VERBO: SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI E SOLUZIONE DEI TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 12

Esercizio n. 13

Esercizio n. 14

Esercizio n. 15

Esercizio n. 16

Esercizio n. 17

Esercizio n. 18

Esercizio n. 19

Esercizio n. 20

Esercizio n. 21

Esercizio n. 22

Esercizio n. 23

Esercizio n. 24

Esercizio n. 25

Esercizio n. 26

Test di verifica n. 5

Test di verifica n. 6

Test di verifica n. 7

I VERBI CON FUNZIONE DI SERVIZIO RISPETTO AD ALTRI VERBI

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

I verbi ausiliari

La formazione dei tempi composti dei verbi

I verbi servili

I tempi composti dei verbi servili

I verbi fraseologici

I tempi composti dei verbi fraseologici

VERBI DI SERVIZIO: ESERCIZI E TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 27

Esercizio n. 28

Esercizio n. 29

Esercizio n. 30

Esercizio n. 31

Esercizio n. 32

Esercizio n. 33

Esercizio n. 34

Esercizio n. 35

Esercizio n. 36

Esercizio n. 37

Esercizio n. 38

Esercizio n. 39

Esercizio n. 40

Esercizio n. 41

Test di verifica n. 8

Test di verifica n. 9

Test di verifica n. 10

Test di verifica n. 11

VERBI DI SERVIZIO: SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI E SOLUZIONE DEI TEST

Esercizio n. 27

Esercizio n. 28

Esercizio n. 29

Esercizio n. 30

Esercizio n. 31

Esercizio n. 32

Esercizio n. 33

Esercizio n. 34

Esercizio n. 35

Esercizio n. 36

Esercizio n. 37

Esercizio n. 38

Esercizio n. 39

Esercizio n. 40

Esercizio n. 41

Test di verifica n. 8

Test di verifica n. 9

Test di verifica n. 10

Test di verifica n. 11

MODI E TEMPI DEL VERBO

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Definizioni ed esempi

L’analisi grammaticale del verbo

MODI E TEMPI DEL VERBO: ESERCIZI E TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 42

Esercizio n. 43

Esercizio n. 44

Esercizio n. 45

Esercizio n. 46

Esercizio n. 47

Esercizio n. 48

Esercizio n. 49

Esercizio n. 50

Esercizio n. 51

Esercizio n. 52

Esercizio n. 53

Esercizio n. 54

Esercizio n. 55

Test di verifica n. 12

Test di verifica n. 13

Test di verifica n. 14

Test di verifica n. 15

Test di verifica n. 16

Test di verifica n. 17

MODI E TEMPI DEL VERBO: SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI E SOLUZIONE DEI TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 42

Esercizio n. 43

Esercizio n. 44

Esercizio n. 45

Esercizio n. 46

Esercizio n. 47

Esercizio n. 48

Esercizio n. 49

Esercizio n. 50

Esercizio n. 51

Esercizio n. 52

Esercizio n. 53

Esercizio n. 54

Esercizio n. 55

Test di verifica n. 12

Test di verifica n. 13

Test di verifica n. 14

Test di verifica n. 15

Test di verifica n. 16

Test di verifica n. 17

ALTRI VOLUMI PUBBLICATI

Raffaella Riboni

VERBI SENZA SEGRETI

VOLUME 1

Morfologia

Esercizi e test di verifica con tutte le soluzioni

Per le scuole medie e superiori, i test di ammissione e le prove invalsi

INTRODUZIONE

Questo libro è dedicato esclusivamente ai verbi italiani con esercizi mirati e con test a risposta multipla per verificare la preparazione dei lettori. Si tratta di un’opera divisa in due volumi. In questo primo lavoro vengono consigliate esercitazioni sulla struttura, sul genere e sulla forma del verbo, sulla funzione di servizio (verbi ausiliari, servili e fraseologici) e sui modi e tempi verbali. Gli esercizi e i test vengono poi svolti al termine di ogni capitolo per l’autoverifica immediata delle competenze acquisite.

In questo libro digitale è riservata particolare attenzione all’aspetto morfologico. Nel secondo ebook, di prossima pubblicazione, gli esercizi sul verbo riguarderanno la sintassi, con particolare riferimento all’analisi logica e a quella del periodo.

Il verbo (dal latino verbum, parola) è la parola per eccellenza, la parte del discorso fondamentale della frase. Ho deciso di dedicare i due ebook esclusivamente a questo argomento per dare la possibilità ai miei lettori di approfondire la conoscenza dei verbi italiani, spesso non sufficientemente trattata nelle scuole e, a volte, nei libri di testo. All’inizio di ogni capitolo di esercizi è proposto un breve riassunto teorico, che può andare bene come promemoria, non potendo però sostituire lo studio approfondito del verbo sotto il profilo morfologico e sintattico. Per questa ragione mi permetto di rinviare alla lettura dei miei precedenti lavori, pubblicati in formato cartaceo e digitale:

Riboni Raffaella, La grammatica senza segreti. Fonologia, morfologia e ortografia, Youcanprint 2016, ebook e cartaceo (dedicato all’esposizione semplice ma completa della grammatica dal punto di vista teorico);

Riboni Raffaella, Analisi grammaticale. Più di 1500 parole analizzate, Youcanprint 2016, ebook e cartaceo (dedicato in modo specifico all’analisi grammaticale delle varie parti del discorso con esercizi proposti e poi svolti);

Riboni Raffaella, Analisi logica: la grammatica senza segreti. Più di 100 sintagmi analizzati, Youcanprint 2016, ebook e cartaceo (dedicato allo studio teorico della sintassi della frase semplice con una miriade di esercizi di analisi logica proposti e poi svolti);

Riboni Raffaella, Analisi del periodo. Teoria + esercizi svolti, Youcanprint 2016, ebook e cartaceo (dedicato allo studio teorico della sintassi della frase complessa con una miriade di esercizi di analisi del periodo proposti e successivamente svolti).

Mi auguro che questo testo costituisca un valido aiuto per studenti e insegnanti italiani che si trovano alla prese con compiti in classe, verifiche ed esami ma anche per gli stranieri che desiderano approfondire lo studio della nostra bellissima lingua. Non mi resta che augurare una buona lettura ringraziando tutti per l’attenzione.

Varese, 6 marzo 2017.

Raffaella Riboni

IL VERBO: DEFINIZIONE, STRUTTURA, PERSONA E NUMERO

Il verbo è quella parte variabile del discorso che indica un’azione, un avvenimento, un fatto, un modo di essere, l’esistenza di una persona, animale o cosa, collocandoli nel tempo e cioè nel presente, nel passato o nel futuro (cfr. Riboni Raffaella e La grammatica senza segreti. Fonologia, morfologia e ortografia, ebook e cartaceo, Youcanprint 2016).

LE SOFFIATE DI RAFFAELLA

Definizioni ed esempi

Radice verbale: è l’elemento invariabile e contiene il significato fondamentale del verbo. I verbi regolari mantengono inalterata la radice nel corso dell’intera coniugazione.

Vocale tematica: è la vocale che caratterizza la coniugazione del verbo: "a per la prima coniugazione in –are; e per la seconda coniugazione in –ere; i" per la terza coniugazione in –ire.

Tema verbale: è l’unione della radice verbale con la vocale tematica.

Desinenza: è l’elemento finale e variabile del verbo. E’ costituita da tutte le lettere che seguono la radice verbale, compresa, quindi, la vocale tematica. La desinenza fornisce informazioni a proposito della persona (prima, seconda e terza), del numero (singolare e plurale), del genere (maschile e femminile), del modo (indicativo, congiuntivo, condizionale, imperativo, infinito, gerundio e participio) e del tempo (presente, passato e futuro).

Persona e numero del verbo: le persone del verbo sono sei, tre per il numero singolare (io, tu, egli) e tre per il numero plurale (noi, voi, essi).

Esempi: lodano, chiamati.

Lodano: lod- (radice verbale); -a- (vocale tematica, prima coniugazione → lodare); loda- (tema verbale: radice + vocale tematica); -ano (desinenza → terza persona plurale, modo indicativo, tempo presente).

Chiamati: chiam- (radice verbale); -a- (vocale tematica, prima coniugazione → chiamare); chiama- (tema verbale: radice + vocale tematica); -ati (desinenza → persona indefinita, numero plurale, genere maschile, modo participio, tempo passato).

LA STRUTTURA, LA PERSONA E IL NUMERO DEL VERBO: ESERCIZI E TEST DI VERIFICA

Esercizio n. 1

Indica la radice (RAD) e il tema (TV) delle seguenti voci verbali.

Esempio. Parlammo: parl (RAD); parla (TV).

Salivate; punirà; trascurasti; aiutassero; salverei; salpammo; senta, abbaiarono; dormii; pulirebbero; legga; comprato; inviavamo; contasti; guarderemo; aiutasse; parto; guiderete; delegò; votai.

Esercizio n. 2

Indica la radice (RAD), il tema (TV), la vocale tematica (V), la coniugazione (coniug.) e la desinenza (DES) delle seguenti voci verbali.

Esempio. Giocavano: gioc- (RAD); gioca (TV); a (VT); prima coniug.; -avano (DES).

Presenteranno; salvai; esegua; meritiamo; finiste; processato; sposavano; giudicasse; scaricavate; arresterete; assolviamo; capitoli; imparerò; fornirono; infornassi; cammineremmo; passeremo; ascolti; salii; desiderereste.

Esercizio n. 3

Sottolinea le forme verbali presenti nelle frasi che seguono.

Elisa scrisse un eccellente racconto che il docente di letteratura elogiò pubblicamente.

La nonna di Emilio ci raccontava fiabe spaventose che ricordiamo perfettamente.

Sabato partiremo per andare a Roma.

Vorrei sapere perché nessuno ha contattato la famiglia per informarla di quanto è accaduto a Michele.

È chiaro che non sarà possibile proseguire per questo sentiero.

Ciascuno di noi ha un’idea precisa della situazione.

Se Claudio fosse stato sincero fin dall’inizio, probabilmente ora potrebbe contare sull’amicizia di Lorenzo.

Essendo giunti in ritardo a casa di Valeria, i nostri amici hanno deciso di offrire a tutti la pizza.

Riccardo, aiuta tua sorella a fare i compiti!

Avrei voluto imparare a cucinare ma non è stato possibile.

C’è Filippo?

Nicola non sa dove il figlio abbia nascosto il cacciavite.

Sto guardando il mio programma preferito ma ho la sensazione che mia madre stia per cambiare canale.

Percorremmo la strada che Luigi ci indicò qualche mese fa ma non

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Verbi senza segreti. Volume 1. Morfologia

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori