Inizia a leggere

La teoria della volontà razionale

Valutazioni:
115 pagine1 ora

Sintesi

Che significato nasconde, nella totalità dei suoi aspetti, la vita? Che cosa può dirsi libero? Sono gli interrogativi ai quali Ridosso cerca di dare risposta in questo saggio, mostrando come il concetto di libertà sia da intendersi come la domanda fondamentale di tutta la riflessione filosofica, poiché da un suo svelamento potremmo da una parte osservare se l'agire umano sia sottoposto o meno alle rigide leggi della natura, e dall'altra comprendere il principio dell'Universo.
I primi due capitoli sono dedicati rispettivamente al concetto di libertà e a quello di causa e alla conseguente disputa che ne deriva tra il determinismo e le implicazioni filosofiche dell’indeterminismo scientifico. Nel terzo e ultimo capitolo è introdotta la teoria della volontà razionale, che intende il principio dell’Universo come la realizzazione armonica di un progetto razionale, a partire da un dispiegamento irrazionale, attraverso un metodo di pensiero che va al di là di quello della filosofia tradizionale.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.