Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Perché SketchUp? Edizione 2017

Perché SketchUp? Edizione 2017

Leggi anteprima

Perché SketchUp? Edizione 2017

Lunghezza:
317 pagine
1 ora
Editore:
Pubblicato:
17 feb 2017
ISBN:
9788892650299
Formato:
Libro

Descrizione

Questo libro è un manuale su SketchUp ma anche un corso pratico per chi vuole imparare a disegnare in 3D con questo fantastico software.

È un manuale perché contiene la spiegazione di tutti i Menù e di tutti gli Strumenti necessari per realizzare un progetto completo, ma è anche un corso pratico perché attraverso 8 Esercizi il lettore viene guidato passo dopo passo nella creazione di una semplice struttura metallica imparando ad usare le Barre degli strumenti, i Tasti rapidi, i Gruppi, i Componenti, i Layer e le Scene.

È ottimo per i principianti, ma contiene anche suggerimenti e soluzioni che a volte sfuggono anche ai più esperti.

Con il metodo insegnato nel libro è possibile disegnare strutture metalliche, fondazioni in calcestruzzo, abitazioni, serramenti, arredamento, insomma qualsiasi cosa con un livello di dettaglio tale da poterlo poi costruire senza problemi.

Trovi gli esercizi e altre info sul mio sito: http://www.corradomotta.it
Editore:
Pubblicato:
17 feb 2017
ISBN:
9788892650299
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Perché SketchUp? Edizione 2017

Libri correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Anteprima del libro

Perché SketchUp? Edizione 2017 - Corrado Motta

Indice

Perché SketchUp ?

Citazione

Perché SketchUp

Perché SketchUp edizione 2017

1. Introduzione

Cos'è SketchUp ?

Come utilizzarlo in modo intelligente

SketchUp e i programmi professionali

Quindi

Questo eBook

2. Installazione ed impostazioni

Requisiti software per PC Windows

Componenti hardware minimi

Hardware consigliato

Requisiti software per Mac

Componenti hardware minimi

Hardware consigliato

L'interfaccia

Barra del titolo

Menù

Le Barre degli Strumenti

I Pannelli

Area di Disegno

I Pulsanti della Barra di stato

Barra di Stato

Chris

Esercizi e Impostazioni

Scarica gli esercizi dal mio sito.

Scarica gli esercizi dalla 3D Warehouse.

Inizia a disegnare

Come Cliccare

Impostare le Barre degli Strumenti

Impostare i Tasti rapidi

Prova i tasti rapidi

Come selezionare

Gruppi e Componenti

3. Organizzare il Disegno

Organizzare l'area di disegno.

Capire le Zone

Gli assi dei Componenti

I Layer e le Scene

Contare i pezzi

Trucchi e astuzie

Bulloneria

Tagli inclinati

Inverti facce

4. Preparare le viste

Posizionare i pezzi

Preparare le scene

Esportare

Una volta esportato

Quotare

5. I Menù di SketchUp

Il Menù File

Il Menù Modifica

Il Menù Visualizza

Il Menù Telecamera

Il Menù Disegno

Il Menù Strumenti

Il Menù Finestra

Il Menù Guida

I Menù Contestuali

6. Gli strumenti di SketchUp

Strumenti di Disegno

Lo strumento Linea

Lo strumento Mano Libera

Lo strumento Arco a 2 punti

Lo strumento Arco a 3 punti

Lo strumento Arco

Lo strumento Torta

Lo strumento Rettangolo

Lo strumento Rettangolo ruotato

Lo strumento Cerchio

Lo strumento Poligono

Gli strumenti Sabbiera

Strumenti di Modifica

Lo strumento Scala

Lo strumento Componente

Lo strumento Selezione

Gli strumenti Annulla e Ripeti

Lo strumento Sposta

Lo strumento Ruota

Lo strumento Spingi / tira

Lo strumento Seguimi

Lo strumento Offset

Lo strumento Riempi

Lo strumento Cancella

Strumenti di Verifica

Lo strumento Misura

Lo strumento Quota

Lo strumento Testo

Lo strumento Piano di sezione

Gli strumenti Telecamera

Lo strumento Orbita

Lo strumento Panoramica

Lo strumento Zoom

7. Le Finestre di SketchUp

La finestra di dialogo Informazioni entità

La finestra di dialogo Materiali

La finestra di dialogo Componenti

La finestra di dialogo Stili

La finestra di dialogo Layer

La finestra di dialogo Struttura

La finestra di dialogo Scene

La finestra di dialogo Ombreggiatura

La finestra di dialogo Nebbia

La finestra di dialogo Abbina Foto

La finestra di dialogo Ammorbidisci bordi

La finestra di dialogo Istruttore

La finestra Informazioni Modello

La finestra Preferenze

La finestra 3D Wharehouse

La finestra Extension Wharehouse

La finestra Gestione estensioni

La finestra Console Ruby

La finestra Opzioni componente

La finestra Attributi componente (PRO)

La finestra Texture fotografiche

Perché SketchUp ?

Edizione 2017

Manuale pratico per realizzare progetti esecutivi

con SketchUp 2017.

Corrado Motta

Sito web: www.corradomotta.it

Copyright © 2017

Corrado Motta

Tutti i diritti riservati.

ISBN | 9788892650299

Prima edizione digitale: 2017

© Tutti i diritti riservati all’Autore

Youcanprint Self-Publishing

Via Roma 73 - 73039 Tricase (LE)

info@youcanprint.it

www.youcanprint.it

Questo eBook non potrà formare oggetto di scambio, commercio, prestito e rivendita e non potrà essere in alcun modo diffuso senza il previo consenso scritto dell’autore.

Qualsiasi distribuzione o fruizione non autorizzata costituisce violazione dei diritti dell’editore e dell’autore e sarà sanzionata civilmente e penalmente secondo quanto previsto dalla legge 633/1941.

Citazione

Wallas Wattles nel suo libro "La scienza del diventare ricchi" dice :

Potete dare a ogni uomo più di quanto prendiate da lui, per esempio la carta, l'inchiostro e il resto del materiale usato per produrre questo libro possono non valere il denaro che pagate per esso; ma se le idee che questo libro suggerisce vi portano a guadagnare un sacco di soldi, non si può certo dire che chi ve l'ha venduto vi abbia fatto un torto; al contrario, vi ha dato un grande valore d'uso in cambio di un piccolo valore in termini monetari.

La mia intenzione è proprio quella spiegata nelle ultime righe della citazione.

Scrivendo questo manuale spero di darti "un grande valore d'uso" che possa farti guadagnare tempo e denaro facendoti evitare costosi errori di costruzione che spesso si commettono lavorando su progetti complessi.

Perché SketchUp

Acquistare un software parametrico per progettare in 3D comporta una spesa non indifferente che non tutti possono permettersi.

Quando ho scoperto SketchUp, dato che costava pochissimo, ho pensato che fosse limitato nelle funzioni o che non fosse in grado di gestire progetti complessi, così ho iniziato a disegnare solo i dettagli che non riuscivo a definire con il CAD 2D. Poi ho cominciato a progettare piccole carpenterie complete.

In poco tempo sono passato dalle piccole carpenterie a quelle più grandi scoprendo che, con qualche accorgimento, SketchUp può gestire grandi progetti in modo professionale con risultati per nulla inferiori a quelli ottenibili con software più blasonati.

In questo libro metto a disposizione l'esperienza acquisita in 10 anni di utilizzo di SketchUp nella realizzazione di progetti esecutivi.

Tutte le cose che ho disegnato sono state costruite senza errori grazie a SketchUp.

Perché SketchUp edizione 2017

Questo manuale contiene i concetti base per iniziare a disegnare con SketchUp. Siccome sono convinto che l’unico modo per imparare sia quello di provare, ho preparato una serie di semplici esercizi da scaricare gratuitamente dal mio sito e da svolgere seguendo passo-passo le istruzioni che troverai qui di seguito.

Alcuni di voi mi hanno contattato per chiedermi chiarimenti su qualche funzione di SketchUp. Questo mi ha fatto piacere e mi ha permesso di migliorare le spiegazioni.

Se vi accorgete di qualche errore scrivendomi all'indirizzo korradomotta@gmail.com, le correzioni, trattandosi di un eBook, saranno visibili anche sulla vostra copia.

1.     

Introduzione

La mia esperienza con SketchUp è iniziata per caso nel 2006. Da sei anni preparavo con AutoCad i disegni esecutivi per la mia officina che si occupava della realizzazione di strutture metalliche. A volte partivo da zero e a volte dai disegni d'assieme che ricevevo dallo studio di progettazione del cliente. Molto spesso, riguardando le stampe prima di passarle in officina, trovavo qualche incongruenza tra le viste in pianta e le varie sezioni e nonostante dedicassi del tempo al controllo, qualche errore mi sfuggiva e veniva scoperto solo durante il montaggio in cantiere.

Un giorno navigando su internet ho trovato SketchUp e l'ho installato.

Da subito ho capito che si poteva disegnare qualsiasi cosa comprese le strutture metalliche. Dal 2006 ad oggi ho disegnato di tutto, dall'arredamento alle strutture metalliche, dalle opere d’arte agli impianti industriali.

Img. 1   Torre pubblicitaria disegnata con SketchUp.

Img. 2   Torre vera montata a Roma.

Ho disegnato impianti per la produzione dell'asfalto, motori elettrici, pistoni idraulici, nastri trasportatori, arredamenti di interni, opere d’arte, invenzioni e perfino una diga e, come puoi vedere dalle foto sul mio sito www.corradomotta.it , li ho poi realizzati grazie a SketchUp.

Da quando uso SketchUp gli errori sono diminuiti drasticamente perché con SketchUp gli oggetti che disegno sono identici a quelli reali, quindi posso simulare il montaggio di qualsiasi cosa accorgendomi subito se qualcosa non quadra. Praticamente è come eseguire un prototipo o come eseguire un premontaggio in officina, con il vantaggio che si può fare a costo zero.

Img. 3   Nastro trasportatore assemblato.

Img. 4   Nastro trasportatore esploso.

Cos'è SketchUp ?

SketchUp è un potente, ma allo stesso tempo facile ed intuitivo, software di computer grafica 3D. Creato originariamente da @Last è stato comprato da Google nel marzo del 2006 che a sua volta lo ha venduto a Trimble nell'aprile del 2012.

SketchUp si usa per produrre disegni 3D in modo estremamente veloce. Con SketchUp è immediato disegnare forme semplici e dare loro volume, è facile anche fare buchi e modellare solidi, basta avvicinarsi a un elemento per entrare nel suo campo d'azione e trovare il suo punto medio o i vertici. Con SketchUp è immediato creare oggetti, ruotarli e spostarli, cosa che con altri software risulta molto più difficile. Un istruttore visuale accompagna l'uso degli strumenti ed incoraggia a provare combinazioni di tasti e tecniche da imparare velocemente. Insomma, con SketchUp tutto è davvero intuitivo ed è possibile, in pochi semplici passaggi, fare quello che con altri software richiederebbe complesse procedure di disegno, parametrizzazione ed allineamento delle parti. E poi c'è la 3D Warehouse dove si possono scaricare migliaia di modelli già disegnati dagli utenti di tutto il mondo, e dove si trova ogni genere di oggetto, dal divano alla navetta spaziale.

Img. 5   Alcuni modelli scaricati dalla 3D Warehouse.

Come utilizzarlo in modo intelligente

Con un disegno 3D è possibile:

verificare che tutti i pezzi di un oggetto complesso siano disegnati correttamente

estrarre  liste di materiali senza dover contare tutto a mano

calcolare l'ingombro delle merci disegnate e  simulare con precisione il loro carico su camion in casse o in container.

Ma tutto questo non basta, perché un progetto completo deve avere una serie di disegni 2D con dettagli e quote precise, indispensabili per chi deve realizzare le singole parti.

I software professionali gestiscono al loro interno le messe i tavola i cartigli e la quotatura mentre in SketchUp questa parte non esiste proprio. Per colmare la mancanza gli sviluppatori hanno creato un altro software di nome LayOut (presente solo nella versione PRO a pagamento)

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Perché SketchUp? Edizione 2017

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori