Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Gratis per 30 giorni, poi $9.99/mese. Cancella quando vuoi.

IL LIBRO NERO - Dalle Tenebre all'Eccellenza: MANUALE PRATICO DI COMUNICAZIONE IPNOTICA, RINASCITA INTERIORE E MAGNETISMO SVELATO PER VENDITORI E LEADERS

IL LIBRO NERO - Dalle Tenebre all'Eccellenza: MANUALE PRATICO DI COMUNICAZIONE IPNOTICA, RINASCITA INTERIORE E MAGNETISMO SVELATO PER VENDITORI E LEADERS

Leggi anteprima

IL LIBRO NERO - Dalle Tenebre all'Eccellenza: MANUALE PRATICO DI COMUNICAZIONE IPNOTICA, RINASCITA INTERIORE E MAGNETISMO SVELATO PER VENDITORI E LEADERS

valutazioni:
5/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
543 pagine
6 ore
Editore:
Pubblicato:
Sep 30, 2018
ISBN:
9781541360549
Formato:
Libro

Descrizione

Se credi di trovare qui i soliti argomenti sulla vendita o sul successo personale, non perdere tempo e cerca altrove. Qui non troverai temi che puoi benissimo leggere online o su centinaia di libri sull'argomento, ma troverai informazioni e tecniche che non si trovano in giro. Ti troverai ad andare nel profondo, in un viaggio dentro di te, a scardinare meccanismi che ti bloccano e a installare asset che ti faranno rinascere e decollare, diventando un top performer nel tuo settore. 

Qualcuno ha detto che è il libro più potente mai scritto nella storia delle vendite.

si sbagliava.. non è un libro,  ma è una profezia auto-avverante, è un mezzo di rinascita, è uno scrigno che custodisce la password del tuo trionfo, il tutto basato su solidi fondamenti scientifici, su oltre 20 anni di ricerche.

Non importa da dove tua parta, non importa chi sei o quanti soldi tu abbia in questo momento, in qualunque situazione ti trovi, inizia a proiettarti li dove vuoi arrivare, perché troverai gli strumenti pratici che ti forniscono il ponte per arrivare esattamente al tuo obiettivo e al tuo sogno, installando l'asset vincente nel tuo inconscio e facendolo lavorare per te H24.

Zero chiacchiere, solo fatti! il tutto è fatto per essere applicato immediatamente, con oltre 
200 SCRIPT - 100 TRIGGER - 50 ESERCIZI già pronti all’uso e applicabili già da stasera a cena!

La parte più frizzante è che nessuno si accorgerà che hai imparato precisi schemi di comunicazione ipnotica e di vendita utilizzate dalle persone più persuasive al mondo come Gesù di Nazareth, Hitler, Obama, Gandhi , Dalai Lama, Donald Trump, Martin Luther King , Berlusconi, Napoleone, e utilizzate dai più grandi venditori e persuasori del mondo.

E una delle parti di cui ti stai innamorando di più, è che risveglierai un magnetismo interiore mai immaginato- 

Ma attenzione: questo materiale non è per tutti. USARE CON ETICA.
Editore:
Pubblicato:
Sep 30, 2018
ISBN:
9781541360549
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a IL LIBRO NERO - Dalle Tenebre all'Eccellenza

Libri correlati

Anteprima del libro

IL LIBRO NERO - Dalle Tenebre all'Eccellenza - Tom Carter

medico.

INTRODUZIONE

CAPITOLO 1

IL SIGNIFICATO NASCOSTO DELLA VENDITA

Senza fare troppe chiacchiere,iniziamo a sfatare qualche pregiudizio, per accedere subito alla porta che ti conduce al te stesso più grande.

Cosa ti viene in mente se pensi alla parola vendere o vendita? Se inizi a sentire belle sensazioni sei sulla strada giusta,se inizi invece a percepire delle sensazioni strane, un lieve disturbo o una stretta allo stomaco, sei totalmente fuori strada. Dimmelo subito e andiamo a risolvere questo fondamentale equivoco percettivo.

Per toccare ciò che è il significato puro della vendita, partiamo dal significato profondo, e poiché la vendita esiste da quando esiste l’uomo (circa 500.000 anni fa) partiamo dal significato della parola:

Vendita è una parola che deriva dal latino, l’etimologia è:

VENUM – DARE e quindi vendita significa DARE donare, elargire, porgere, significa DARE IN CAMBIO DI QUALCOSA.

Questo qualcosa non è per forza un controvalore in soldi o in denaro, questo qualcosa può essere anche un emozione, che ha più valore di qualsiasi bene prezioso, può essere la semplice, soffice emozione che conferisce il piacere di aver dato, di aver contribuito,di aver arricchito la vita di una persona, di aver portato valore, per il piacere di averlo fatto quindi, non per forza la vendita è in cambio di soldi. La vendita non è altro che scambio, comunicazione.

La vendita è un modo di valorizzare una persona.

La vendita è lasciare una persona in uno stato migliore di quello in cui l’abbiamo trovata.

Si, vendita è come dire una poesia e lasciarci prendere, lasciarci emozionare;

è guardare la persona che abbiamo davanti con gli occhi lucidi piena di emozioni;

è sentire il suono di una melodia che tocca le corde più profonde dell’anima e le fa vibrare; vendita è sentire il calore soffice di un abbraccio, come da padre in figlio.

La vendita a volte ha un compito sublime: prendere tutto il dolore che a volte ci spumeggia dentro e di placarlo, cosi come sfociano i fiumi nella vastità celeste del mare.

A volte infatti vendita è anche sopportazione, intensità, sacrificio nel senso di rendere sacro te stesso in nome di un qualcosa di più grande.

È oltrepassare un muro, abbattere un limite, è stringere i pugni forte sempre più forte in cerca di un risultato; è percorrere chilometri affaticati, affranti e feriti e avere il coraggio di guardare avanti e fare ancora un passo in più, ancora un passo un più, ancora un passo in più, ancora un passo in più.

La vendita è lo stare svegli nell’oscurità di notti travagliate in cerca di soluzioni, è come un guerriero che ha davanti la sua missione, è lotta, e non importa quanti cadaveri gli passino davanti, lotta instancabile fino alla vittoria, fino all’obiettivo!!

E dopo avercela fatta, la vendita è sentire il vento del trionfo che soffia forte e spiega le tue ali, e la mattina quando ti svegli puoi sentire quel brivido, il brivido di aver vinto una sfida incredibile. La vendita è quel brivido,la vendita è quella sensazione di sentirti vivo.

E’ il capire che ogni pena, ogni sacrificio, ogni difficoltà ha il suo senso, perché ti ha fatto crescere. Ti senti cosi appagato come mai in vita tua e affamato al tempo stesso. Ardente per una nuova avventura, pronto per ripartire. Per urlare e rivendicare un’esistenza che valga la pena vivere, succhiandone il nettare fino all’ultima goccia.

La vendita è una metafora della vita e solo tu puoi trovarne la chiave dentro di te.

La vendita è passione calda e sensuale.

La vendita è amore.

La vendita èvita.

La vendita sei tu.

La vendita è il mezzo attraverso cui passa la tua evoluzione interiore, che vale molto di più dei trofei, degli obiettivi, dei soldi.

Ti da l’accesso a un qualcosa che non ha prezzo, il ritrovare se stessi attraverso la battaglia quotidiana ti fa diventare una persona migliore, ti da il motivo che la tua anima aspettava da migliaia di anni per risvegliare l’eroe e il guerriero che risiede dentro di te, di destarlo e incamminarlo verso l’ampliamento dei tuoi confini.

Al pari dello sport, in cui un atleta sta perseguendo l’abbattimento di un record personale, persegue la sua evoluzione, esplorando aree di sé ancora sconosciute e sprigionando un potenziale che non aveva mai conosciuto prima.

La vendita è la chiave è il termometro per la tua crescita, lo specchio della realtà, il campo da gioco dove il tuo spirito si addestra per accedere al livello superiore.

In effetti qui non stiamo parlando di vendita, stiamo parlando di vita, della tua vita.

La vendita è solo una metafora per capire la tua attitudine nei confronti della vita ed io non posso darti le chiavi di questa metafora, devi scavare e trovarla dentro di te!

Scava più afondo, la vendita è solo la proiezione di come tu affronti le difficoltà e la gioia della vita; è lo specchio delle tue relazioni, del tuo approccio alle sfide, della tua voglia di combattere per ottenere qualcosa, la tua forza per fare quel centimetro in più, la tua passione nello svegliarti ogni mattina con più entusiasmo del giorno prima.

Qualche anno fa mi trovavo ad ascoltare un oratore nipponico. Mentre parlava sul palco si chiese dove fosse nata la prima vendita della storia e poi, con voce sommessa, tanto da farti allungare il collo e spalancare le orecchie in preda alla curiosità, disse:

La storia della vendita può risalire alla notte dei tempi, quando Eva indusse Adamo a cogliere il frutto dall’albero della Conoscenza. Il comportamento di Adamo fu di certo influenzato dalle suggestioni provocate dalle parole di Eva. E’ li che Eva vendette ad Adamo tutti i motivi per cui doveva cogliere il frutto proibito, sancendo la prima vendita della storia.

Per quanto mitologico sia l’avvenimento, è esemplare di come una persona può suggestionare e persuadere un’altra a compiere un’ azione o a sentirsi in un determinato modo.

Se ci pensi, la cosa pazzesca è che una cosa cosi importante e che determina il nostro futuro, nessuno ce l’ha mai insegnata!

Non ce l’hanno insegnata a scuola, non ce l’hanno insegnata in famiglia, la insegnano neanche in azienda, e quindi la maggior parte delle persone, quando impatta con il mondo dei risultati prende un grande muro in faccia BAM!!!!

Pensa un attimo cosa accadrebbe se tu non sapessi respirare?Esatto, non potresti vivere!!

Allora se non sai vendere cosa accade?  La stessa cosa.

Dopo aver impresso nel tuo DNA questo manuale, guarderai la vendita con altri occhi, annuserai la realtà con un altro olfatto, sentirai il significato profondo che prima forse ti sfuggiva e, rivoluzionerai i tuoi risultati, senza accorgertene.

IL NON-LIBRO CHE NON E’ MAI STATO SCRITTO

Come è nato il Libro Nero?

Nato d’impulso, è il libro mai scritto, è il libro mai letto, il libro che avrei sempre voluto avere tra le mani, il libro che avrei sempre voluto leggere, il libro che mi avrebbe dato la forza nei momenti difficili, che mi avrebbe illuminato la strada nell’oscurità, per arrivare in alto, il libro che avrebbe fatto breccia nei cuori aridi di persone invalicabili o che avrebbe aperto le mura di trattative protette da fortezze inespugnabili, il libro che mi avrebbe permesso di innalzarmi,usando le cavità delle mie ferite come punto di inserimento delle ali.

Scritto in momenti molto particolari, è il tramite, il mezzo per la crescita pragmatica, spirituale, emotiva ed economica per trascendere i miei limiti e per ottenere l’impossibile, imparando a seguire il mio cuore.(Non è una banalità o una frase fatta e capiremo il significato profondo del modulo del cuore durante il corso del libro).

Scritto in trance, dettato di getto in momenti di illuminata ispirazione occulta, per fungere da faro, come un libro sacro per un religioso.

Scritto per migliorare me stesso, giorno dopo giorno, per avere sottomano una guida pronta da studiare, una guida che racchiude anni di studi ed applicazioni reali su strada. Per ricordarmi che la vendita non è il fine, ma è solo un mezzo per un fine elevato, ed è una competenza spirituale ancor prima che emotiva, comunicativa e pragmatica. Per ricordarmi qual è la via maestra per riuscire a scalare senza limiti, e soprattutto per godermi il viaggio.

Per un lavoro su di me, per applicare con costanza concetti che hanno portato l’evoluzione a migliaia di persone nella storia dell’uomo. Gli stessi concetti che hanno coltivato nei campi di addestramento guerrieri antichi, la disciplina dei samurai, dei templari, degli indiani d’ America, degli spartani, dei ninja. Le virtù interiori dei monaci tibetani, le vibrazioni di antichi maestri spirituali, dei moderni leader, dei più grandi venditori, dei più allettanti persuasori, dei top performer, dei campioni olimpionici, sportivi, dei comunicatori e fondatori di discipline evoluzionistiche, nel pragmatismo assoluto.

Facta, nun verbam. Il termometro che usiamo sono solo i fatti.

Se stai leggendo queste righe, significa che dentro di te arde il desiderio di migliorarti costantemente. Senti che hai un fuoco dentro in continuo movimento, mai sazio di crescita e di conoscenza, nonostante i centinaia di libri, studi, corsi, master, delle gocce nel mare, delle discipline dello sviluppo umano a partire dalla psicologia cognitiva, alle neuroscienze, all’ipnosi enlp, al marketing, fino agli studi energetici, animici, esoterici e sciamanici, dalla cultura occidentale a quelle orientali, dalla razionalità alle neuroscienze fino alla spiritualità pura.

Dalle culture antiche fino agli ultimi ritrovati moderni della scienze delle vendite, della persuasione e dello sviluppo del potenziale, nonostante l’analisi di centinaia di fonti e di materiale nel corso degli studi, è stato riportato solo ciò che ha un estremo e forte riscontro empirico.

Solo ciò che è testato sulla mia pelle e applicato in prima persona.

Solo ciò che ha fatto la differenza, solo ciò che è riscontrabile nei fatti è stato riportato in questo Libro Nero.

Non è di certo un corso di Miracoli, ma un qualcosa di più perché entra dentro di te senza bussare, per portare energia e positività duratura diventando una parte di te.

Questi sono alcuni piccoli motivi per cui potresti iniziare a considerare seriamente l’idea di applicare massicciamente i contenuti del Libro Nero usandoli come nutrimento quotidiano.

Perché non devi convincerti che funziona?

Perché funzionano i concetti, le tecniche e gli schemi linguistici contenuti in questo corso?

Le fonti sono le seguenti:

Basi scientifiche/biologiche (provate da scienziati/biologi)

Basi mediche (anche l’ipnosi è ufficialmente riconosciuta dalla medicina);

Basi psicologiche/neurologiche (basate sul funzionamento della nostra mente);

Basi sociologiche;

Le tecniche di vendita  più avanzate;

Ultimi ritrovati sull’ingegneria della persuasione e  seduzione;

Ipnosi ericksoniana;

Fondamenti ed estratti di marketing/economia;

Basi pragmatiche/empiriche che hanno come termometro di misura solamente i risultati;

Basi esperienziali (sono testati personalmente dall’autore e da migliaia di persone);

Basi energetiche/olistiche/orientali/sciamaniche/tribali(l’intersecarsi dei punti in comune di queste culture e discipline e i principi immortali che, dalla notte dei tempi hanno guidato l’evoluzione e la crescita spirituale dell’uomo).

Tranquillo, dopo aver letto questo libro non avrai più bisogno di dare la spiegazione razionale alla tua mente del perché funziona o non funzione una cosa, o del perché stai ottenendo dei risultati inimmaginabili. Poi sarai nel flusso e gioendo dell’ebbrezza del tuo moto perfetto ti godrai il viaggio;

Una delle cose di cui ti innamorerai maggiormente è il fatto che lo farai senza accorgertene, e senza sforzo, proprio come la pioggia che viene giù dal cielo, lo fa senza alcuna resistenza;

Ora che sei all’inizio, la parte critica della tua mente ha bisogno di supporti logici, ha bisogno di dare una spiegazione razionale del perché delle cose, prima che ti lasci andare totalmente;

L’unico metro di misura della tua attività sono i risultati, sul breve-medio e lungo periodo.

Questo manuale si occupa di sviluppare i tuoi risultati. Attraverso questo manuale ti occupi di sviluppare te stesso.

A mio padre devo la vita, al mio maestro una vita degna di essere vissuta

- Alessandro Magno -

Ultime avvertenze:

ALCUNI EFFETTI COLLATERALI

Hai mai pensato su cosa impattano le tue capacità relazionali di vendita e di influenza personale?

A volte infatti succede che una richiesta effettuata in un certo modo venga respinta e che la stessa richiesta, presentata in maniera diversa ottenga l’assenso dell’interlocutore?

Questo genera la sostanziale differenza tra:

L’emozione di vendita conclusa o la frustrazione di una vendita persa.

L’adrenalina di scrivere record ogni giorno essendo uno dei migliori, o la disperazione e il dubbio di voler cambiare lavoro pensando di non essere tagliato.

Gli sguardi di ammirazione dei colleghi e superiori in azienda, o lo sguardo inferocito del padrone di casa perché non sai dove prendere i soldi dell’affitto.

L’ebbrezza di coronare i tuoi sogni della vita ottenendo ciò che vuoi, o trovarti tra pochi anni a rimuginare su quello che non hai fatto trafitto dai rimorsi e dall’insoddisfazione.

Il tripudio di gioia di vivere ogni giorno colorandolo di emozioni forti e arricchendo di significato e di gioia la vita di altre persone, ola sconsolatezza di vivere una vita in bianco e nero, priva di significato e piatta come quella di un suicida.

La frizzante eccitazione di uscire con una bellissima ragazza/o o la delusione di rimanere in bianco a casa a girare i pollici guardando il soffitto.

La gioia di condurre sulla retta via il proprio figlio, perchél’idea di una vita magnifica con valori sani, è venduta in maniera più suggestionante e fervida in confronto alle emozioni che può garantire uno spacciatore e un delinquente di strada.

Far condividere una vostra idea a un gruppo o passare inosservato.

Coinvolgere e attirare collaboratori per un vostro progetto come una calamita, o essere ignorato e a volte emarginato.

La differenza tra ottenere uno sconto quando si acquista qualcosa e non ottenerlo.

Il farsi preferire come prescelto per una crescita in carriera o essere licenziato.

La differenza tra fatturare milioni di euro, scegliendo quanti soldi donare in beneficienza, oppure non avere il becco di un quattrino per pagare l’affitto rischiando di essere buttati fuori da casa.

Essere in grado di influenzare positivamente la vita di migliaia di persone per una causa o per un bene superiore, oppure farsi manipolare finendo vittima di progetti che non hai scelto.

La differenza tra perseguire il proprio sogno vibrando di felicità,oppure lavorare per il sogno di qualcun altro tutta la vita senza rendertene conto.

La differenza tra essere vittima dormiente del sistema che affoga nelle proprie lamentele, o essere protagonista e condottiero indomito della tua esistenza.

La differenza tra essere ricordato lasciando il segno nell’universo o camminare rasente i muri essendo invisibile.

E ancora mille esempi con cui ti interfacci ogni giorno, da quando ti svegli la mattina. Ogni secondo della tua vita è un esempio su cui puoi fare la differenza.

Ma attenzione.. mi sono accorto di un fatto assolutamente agghiacciante:  dopo la diffusione di queste tecniche ci sono stati pericolosi effetti collaterali!

Infatti agli occhi di qualcuno non è giusto che:

VENDITORI IMPREPARATI e senza conoscenza del prodotto, hanno ottenuto molto di più di loro colleghi preparatissimi e ferratissimi sul prodotto che vendevano.

VENDITORI E LEADER senza conoscenze, hanno ottenuto risultati di successo enormemente maggiori di colleghi partiti con agganci, entrature e conoscenze di alto livello che erano certi li avrebbero avvantaggiati.

PROFESSIONISTI E MANAGER con POCA ESPERIENZA hanno ottenuto molti più risultati dei loro colleghi con anni e anni di attività e storicità in azienda. 

PERSONE DI NON PIACEVOLE ASPETTO hanno ottenuto risultati estremamente migliori di persone molto più belle e hanno avuto più appeal nelle relazioni sociali e nella seduzione dell'altro sesso.

IMPRENDITORI SQUATTRINATI hanno avuto molto più successo di imprenditori con grandi capitali da investire. I primi hanno acquisito le risorse intangibili di una persona trasformata, con una fame di vittoria da far tremare chiunque!

CONSULENTI O AGENTI CON MENO TEMPO hanno ottenuto molti più risultati di persone che facevano un attività full-time, riuscendo così a dedicare più attenzione alla propria famiglia e alle proprie passioni.

LAVORATORI INCOMPETENTI (senza competenze) hanno raggiunto più risultati sul posto di lavoro di persone formatissime, con tanto di laurea e master.

STUDENTI SENZA PREPARAZIONE hanno ottenuto di più di loro compagni che avevano passato ore e ore sui libri.

PERSONE NON PIU GIOVANISSIME hanno ottenuto molto più di baldi giovani nel fiore delle forze.

PERSONE GIOVANISSIME e ragazzi alle prime armi, hanno conseguito molto di più impatto e risultati di persone mature con anni di esperienza, che sprizzando spavalderia erano convinti di essere over the top e di sapere tutto. 

Non so se stai pensando ora, a quante emozioni hai perso, a quante opportunità e quanti soldi hai perso per non aver saputo come, se-durre,(portare a se) con-vincere (vincere insieme) e suggestionare  in maniera efficace.

Pensandoci meglio, la cosa che lascia ancor più esterrefatti  è che spesso, non essendo stati in grado di comunicare in modo giusto, hai perso anche la persona con cui ti relazionavi, poiché non le hai dato i vantaggi che meritava di avere, tutto ciò perché non sempre riuscivi a direzionare e plasmare l’essenza comunicazionale in maniera impattante.

In realtà è una cosa che va ben oltre l’uso della comunicazione.

La comunicazione, a doppio senso, è fondamentale e rappresenta l’ultimo miglio, rappresenta solo la superficie dell’ iceberg.

Questa è una delle trappole in cui forse sei incappato facendo qualche corso di miglioramento personale e di vendita. Cioè basare tutto solo sulla comunicazione, pieno di informazioni, basate su frasi ad effetto che danno parvenza, effetto di euforia passeggera e non forniscono un duraturo beneficio se non cambi qualcosa nel profondo.

La parte massiccia è un qualcosa che arriva a noi nel profondo. E’ un qualcosa che riguarda un cambiamento insito dentro di te, in cui la comunicazione è solo uno degli strumenti, è un veicolo, non è il fine. Inizia a ribaltare il tuo modo di vedere le cose. Inizia a destare i tuoi sensi. Ora inizia il tuo percorso di risveglio dai torpori e dalla trance indotta dalla civiltà in cui vivi.

Ora fai Rewind. Inizia a rompere gli schemi, iniziando dalle piccole cose.

Se sei entrato nella stanza in cui ti trovi, immagina di essere entrato dalla parte opposta. Se hai preso questo libro dal comodino o dal pc, fai finta che ti fosse piovuto dal cielo. Se stai seduto nel tuo posto abituale in cui leggi abitualmente, alzati subito e vatti a sedere in un posto della tua casa o del tuo ufficio dove non sei mai stato seduto o dove ti metti di rado. Stessa cosa se sei in giro, cambia posizione. Fallo ora. Non sto scherzando. lo so che stai continuando a leggere senza che ti sia alzato dalla tua comoda postazione, e solo tu puoi decidere se farlo o meno, perché non sei qui per fare il turista della vendita, sei qui per portarti a casa risultati fuori dalla norma e per fare i fatti. Inizia a cambiare dalle piccole cose dando dei piccoli segnali a te stesso.

Non c’è bisogno che ti dica che: Se non inizi a modificare l’approccio che hai sempre usato, otterrai gli stessi risultati che hai sempre ottenuto.

Quindi è ora di modificare quello che finora hai fatto per sfociare nel mare del tuo miglioramento. Visto che vuoi fare i fatti, e non chiacchiere, mentre ti alzi in piedi, leggi le ultime righe e poi posa questo libro davanti a te.

Ora un breve esercizio.

Alza le braccia in alto con i pugni chiusi, inspira contando fino a 7,

poi trattieni l’aria contando fino a 3, butta fuori l’aria contando fino a 7 piegandoti e svuotando tutto lo stomaco d’aria fino all’ ultimo cm cubo di aria presente buttando fuori tutto tutto tutto.

Poi trattieni il respiro contando fino a 3. Inizia di nuovo il ciclo tornando a ispirare mentre conti fino a 7 e così via… fallo per 10 volte almeno.

Questa modalità di respirazione che si chiama respiro energetico, è un respiro circolare che permette di caricare di ossigeno tutte le cellule del corpo, di eliminare scorie e aria stagnante presente nei polmoni, con un grande effetto benefico ed energizzante per tutto il corpo.

Congratulazioni per l’ inizio di questo tuo percorso! Congratulati con te stesso! A breve inizierai a svegliarti dalla trance impercepibile in cui sei immerso. Inizierai a scuoterti da questa ipnosi in cui sei inserito e di cui non ti rendi più conto. Inizierai a uscire dal film che stai vivendo oche stai subendo impossessandoti selvaggiamente della tua cinepresa!

BREVI ISTRUZIONI PER L’USO

1.Immagina di versare acqua in un bicchiere pieno.

Cosa accadrebbe? Puoi riempirlo ancora? Esatto, l’acqua schizzerebbe fuori totalmente. La predisposizione con cui leggi è fondamentale. Se pensi di essere un bicchiere pieno, di sapere tutto, versando altra acqua schizzerebbe tutta in terra.

Se invece hai predisposizione a far entrare acqua, bicchiere mezzo vuoto, allora potrai imparare molto, mettendoti in gioco e riuscendo a far entrare concetti nuovi nella tua mente, oppure vedere da nuove prospettive concetti che già conoscevi, venendone ispirato.Non dare nulla per scontato e predisponi la tua mente con un terreno fertile.

Con un atteggiamento aperto e umile, puoi apprendere anche da un bambino o da un anziano che incontri per la strada.

2. Non credere a quello che è scritto e non giudicare al tempo stesso. Semplicemente applica senza farti pregiudizi e goditi i risultati.

Ti dico di non credere perché voglio che pratichi quanto apprenderai da questo manuale, e poi credi ai risultati che ottieni su te stesso e non a quelli che ho ottenuto io o altre centinaia di persone che ho formato con questo metodo. Tu sei l’artefice dei tuoi risultati al 100%.  Zero scuse.

3. Anche se lungo il testo ti capita di vivere l’eccitazione di storie frizzanti, questo non è un romanzo,  quindi la semplice lettura non basta. Per far siche questi nuovi concetti si installino dentro di te, occorre studio, pratica, ripetizione, studio, pratica, ripetizione, studio, pratica, ripetizione. Occorre un esercizio incredibile in modo che queste competenze diventino inconsce e i nuovi modelli di comportamento diventino automatici.

LE FASI DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO

Si, lo so che quando hai un libro nuovo tra le mani non vedi l’ora di andare avanti per scoprire i contenuti e sei curioso di sapere cosa imparerai dopo, ma sono certo che se stai leggendo queste frasi significa che hai preso del tempo per te stesso, per migliorare davvero la tua vita e il tuo business. Ciò non avverrà se non fai gli esercizi. Ah dimenticavo… la tua vocina a volte ti dirà:  Questo esercizio non fa per me, o -non posso fare questo, o -non me la sento, lo farò in seguito ecc…

Rispondi:

Ti ringrazio di avermelo fatto presente, ora decido di prendere una nuova direzione e di impegnarmi fino in fondo in ogni esercizio. Applicare tutto ciò che leggo nella vendita quotidiana

Cioè rispondi a te stesso finché la vocina sparirà.

Esattamente come avviene nel classico esempio della guida: all’inizio non riesci a farlo, poi devi sforzarti nel premere la frizione e cambiare marcia, poi lo fai moltissime volte finché diventa una competenza inconscia e oggi sfrecci in auto senza pensarci mentre parli con un’altra persona, leggi messaggi e pensi a tutt’altro.

Prima di arrivare al gradino con il cubo verde, ce n’è di lavoro da fare.

Non puoi accontentarti degli altri colori, devi arrivare li per funzionare al meglio, e per questo porta con te questo libro costantemente, come una bussola.

Puoi metterlo nella borsa di lavoro, in macchina sempre vicino, la sera sul comodino, in ufficio, in modo che possa studiare e applicare costantemente gli esercizi.

4.La sfida più grande non è solo quella di imparare e costruire, ma è quella di destrutturare e demolire tutti i costrutti,i protocolli mentali, i limiti e gli schemi che finora credevi di avere.Quindi per compiere il tuo viaggio devi imparare a disimparare piuttosto che ad apprendere.Uno dei nostri dilemmi, è che a volte abbiamo timore di ciò che non conosciamo, di ciò che è nuovo. E’ una resistenza al cambiamento che abbiamo proiettato in noi nel momento in cui uscendo dal ventre materno ci è mancato il fiato e ci siamo spaventati, prima di scoprire la luce e il sorriso di nostra madre che ci ha accolto nel primo caldo e indimenticabile abbraccio della nostra vita.

Spesso ci accorgiamo di avere una conoscenza incompleta ed inesatta di noi stessi. Ciò che crediamo di sapere lo abbiamo imparato e molto di ciò che facciamo (più del 95%) è governato dai movimenti inconsci, da automatismi, dalla meccanicità del nostro vissuto.

La nostra più grande sfida a volte è quella di scoprire delle parti di noi. A volte continuiamo a proteggere un’ immagine distorta e disfunzionale di ciò che pensiamo dovremmo essere, che però non corrisponde a ciò che siamo e tutto ciò ci causa una miriade di evitabili problemi. Solo per evitare il cambiamento. E’ ciò che ci impedisce di realizzare cose inimmaginabilmente grandiose! Quindi,mettiti in gioco totalmente

5. Datti un tempo ragionevole e non avere fretta.

Se inizi a spostare la traiettoria solo di 0,1 cm di una nave, a distanza questa arriverà in un posto drasticamente opposto a quello di un altra nave che non ha spostato la traiettoria di niente. Quindi anche un cambiamento, un miglioramento di 1cm ogni giorno, tra qualche mese ti farà arrivare in un posto totalmente differente da quello a cui saresti arrivato senza questo testo.

6. A prescindere dal prezzo che hai pagato questo libro, ascolta attentamente: "immagina ora di averlo pagato 30.000 euro". Il contenuto delle informazioni qui dentro è davvero importante  e in questo modo gli dai la giusta attenzione e il giusto valore. Visto che, a causa delle euristiche della mente si crea questa associazione, sfruttala a tuo vantaggio.

Inizia a leggere ogni parola come se avessi pagato 30.000 euro questo libro. Come ti fa sentire?

7. Questo manuale ha cambiato la vita a molte persone, e quindi dopo averlo fatto con la tua, puoi consigliarlo alle persone a cui vuoi bene.

Attenzione però non regalarglielo,vendiglielo e lascia che lo paghino e gli diano il giusto valore.

Ti ringrazio per l’attenzione e il tempo che hai dedicato a queste righe.

Ora iniziamo!

NON FARTI RIDIMENSIONARE

La medicina e i massimi esperti medici degli anni 60’, aveva ben chiara la conformazione fisica dei polmoni e del sistema respiratorio umano. Aveva dichiarato più volte che l’uomo non sarebbe mai potuto scendere al di sotto dei 50 metri sott’acqua, altrimenti sarebbe morto. Grazie a questi studi e dichiarazioni scientifiche, tutti erano convinti di questo limite del corpo umano e infatti nessuno era mai sceso in apnea al di sotto di tale soglia.

La convinzione era talmente certa e diffusa che, 50m di profonditàera un limite invalicabile, al di sotto del quale i polmoni del sommozzatore si sarebbero ridotti di volume per effetto della pressione dell’acqua, oltre un punto di non ritorno.

Enzo, che portava dentro il cuore una grandissima e irrefrenabile passione verso il mare e non la pensava così.

Per mesi e per anni, giorno dopo giorno si allenava, si allenava e si allenava, si allenava e si allenava ancora, anche quando non ne aveva voglia.

Oltre ad allenarsi fisicamente, si allenava soprattutto mentalmente e con il cuore aperto. Ogni sua cellula tendeva spasmodicamente a voler superare quel obiettivo prefissato, che non era un semplice obiettivo ed era un simbolo, un mezzo per la sua evoluzione interiore. Oltrepassare la soglia dell’impossibile.

Ogni giorno e ogni sera prima di chiudere gli occhi, si vedeva superare quel limite di profondità. Lo vedeva nitidamente, lo sentiva in ogni vibrazione e, immergeva ogni senso in quella vivida volontà di realizzazione, tanto da sembrare vero.

In tal modo impiantava nella sua mente il seme del possibile, allenando la sua mente ed il suo cuore. Facendolo cosi tante volte condizionava il suo sistema nervoso e il suo inconscio.

La scienza era scettica e il verdetto di alcuni medici era che non si potesse arrivare cosi in profondità e prima ancora che

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di IL LIBRO NERO - Dalle Tenebre all'Eccellenza

5.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori