Trova il tuo prossimo libro preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorni
Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria

Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria

Leggi anteprima

Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria

Lunghezza:
53 pagine
43 minuti
Editore:
Pubblicato:
Dec 23, 2016
ISBN:
9788893218948
Formato:
Libro

Descrizione

La Vergine Maria è modello di vita e di fede per ogni cristiano, madre amorevole che sostiene i suoi figli e insegna loro ad amare.

Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria è una scelta importante, significa seguire Maria nella strada del Calvario, imparare da Lei l’abbandono fiducioso a Dio Padre, rifiutare le tentazioni del demonio e rinnegare se stessi.

Il testo propone un percorso costituito da riflessioni, discernimento, preghiera e impegno, per giungere spiritualmente pronti alla consacrazione e viverla in pienezza.
Editore:
Pubblicato:
Dec 23, 2016
ISBN:
9788893218948
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria

Libri correlati
Articoli correlati

Anteprima del libro

Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria - Viviana Colombo

preghiera.

PRIMO GIORNO

COSA SIGNIFICA

CONSACRARSI AL CUORE

IMMACOLATO DI MARIA

LA CARA MAMMA DI TUTTI NOI

Consacrarsi significa prendere coscienza di essere figli di Dio, un Padre che ha immolato il suo unigenito Figlio Gesù per la salvezza delle nostre anime caricandosi di tutti i nostri peccati.

Credere in Gesù Cristo crocifisso e risorto per noi, significa credere in sua Madre, la SS. Vergine Maria, l’Immacolata Concezione, la Mamma di tutti noi che nel culmine del dolore, quando si trovava ai piedi della croce, quando tutto sembrava per finire, ha detto sì, ancora una volta si è resa disponibile a rispondere ad una chiamata Divina : accogliere tutti noi come suoi figli, ponendoci sotto la sua esclusiva protezione.

Maria la sempre Vergine, la pura di cuore, la regina degli angeli e dei santi, la madre di Gesù, la prescelta dal Padre si mette al servizio degli uomini per condurli tutti alla salvezza eterna.

La cara Mamma scende dal cielo per venire in mezzo a noi, aprire i nostri cuori, spalancare i nostri occhi offuscati dalla nebbia più o meno fitta creata da satana, dalle forze del male.

La cara Mamma alla quale nessun dolore le è stato estraneo, (esilio, morte dello sposo, morte del figlio sulla croce dopo essere stato flagellato e ridotto in fin di vita) viene a noi per farsi carico delle nostre sofferenze, tribolazioni, preoccupazioni, rancori e problemi.

La vergine tutta santa nella sua più completa umiltà e semplicità, ci corre incontro, compie lei il primo passo per donarci la sua pace, una pace che non tramonta mai perché trova il suo fondamento in Dio Padre, nell’unione perfetta con il Padre. Una pace che non ha vacillato neanche nel vedere il proprio figlio Gesù percorrere la via del calvario e neppure vederlo morire in croce. Una pace sorretta dalla fede cioè dalla fiducia, dall’abbandono alla volontà divina. Maria nel suo cuore era certa, sicura delle parole del figlio : il terzo giorno risusciterò da morte.

Ecco perché consacrarsi al suo cuore immacolato, ecco perché rifugiarsi nel cuore di questa Mamma così buona, così limpida, così autentica, così bella. Come si può non tenderle le mani, non accettare il suo tenero abbraccio, non lasciarsi sorreggere dalle sue braccia. Come si può non donarle la nostra vita e lasciare che sia proprio la cara Mamma a condurci da suo figlio Gesù.

Decidere di consacrarsi o di rinnovare la consacrazione significa proprio questo : fidarsi della Vergine Maria per far parte degli eletti ed entrare un giorno nella gloria del paradiso.

Consacrarsi significa prima di tutto credere che nulla le verrà negato (con riferimento alla cara mamma).

Consacrarsi significa camminare sul sentiero stretto, irto e spinoso della santità certi che i nostri passi sono i passi della Madonna. Passi che ci portano da suo figlio Gesù e quindi al padre chi conosce me conosce il padre.

La consacrazione è un impegno forte, importante che deve essere rinnovato ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, ogni secondo della nostra vita per rimanere ancorati alla verità in questa valle di lacrime nella quale satana con i suoi demoni tentano in tutti i modi possibili di ostacolarvi, contrastarci, colpirci per cadere così vittime delle loro trappole. Trappole di dolore. Trappole di dolore, tristezza, fallimento, successo, insoddisfazione.

Questo perché consacrarsi significa rinunciare a satana e a tutte le sue seduzioni, (denaro, vana gloria, successo, piacere effimero e mercenario, divertimento sfrenato).

Consacrarsi significa vivere seguendo e alimentando lo spirito non gli impulsi della carne. Significa slegarsi da tutte quelle schiavitù nelle quali satana tiene molti prigionieri, (droga, alcool, fumo, sesso, attaccamento ai

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Consacrarsi al Cuore Immacolato di Maria

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori