Inizia a leggere

Il diario dei miei piaceri

Valutazioni:
277 pagine4 ore

Sintesi

Visita il sito di Luke J. McLoney su www.mcloney.com

Manuel è il protagonista di questo 'tour de force' erotico che si svolge in diverse città del mondo. Tutto parte da Roma, dove effettivamente il protagonista vive: un quarantenne, benestante, attraente e libertino, che non pensa altro che a portarsi a letto più donne possibile, facendo del sesso il suo 'credo assoluto'.

Siamo ai nostri giorni, e Manuel, per lavoro, è spesso in viaggio per il mondo. Così conosce tante ragazze, tutte interessanti e belle, ognuna a modo suo, che subiscono il suo fascino. Nel romanzo, in particolare, saranno sette le donne che lui affascinerà e che lo conosceranno in modo approfondito: Monica, Ingrid, Lucrecia, Jorgelina, Sirke, Valeria e Alessia. Ma solo quest’ultima è la ragazza che Manuel spera di conquistare, l’unica per cui sente qualcosa d'importante, la sola che ha rapito il suo cuore. Ma anche la più sfuggente.

Tra Roma, New York, Buenos Aires si dipanano le scene ad altissimo contenuto erotico del libro, in un incalzare di occasioni in cui Manuel sarà il maschio agognato e desiderato da quelle ragazze voluttuose e fascinose. In una giostra di incastri bollenti descritti con un linguaggio estremamente fluido, contemporaneo, evocativo. In un susseguirsi di situazioni erotiche che condurranno il lettore nell'universo di un vero 'amante' della variegata fenomenologia femminile.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.