Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

L'Arte della Creazione Consapevole
L'Arte della Creazione Consapevole
L'Arte della Creazione Consapevole
E-book146 pagine2 ore

L'Arte della Creazione Consapevole

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

“L’arte della creazione consapevole” è una guida alla conoscenza e all’utilizzo pratico della visualizzazione creativa, una strategia di potenziamento mentale dai molteplici utilizzi e benefici, la cui validità è oggi riconosciuta anche in ambito scientifico e terapeutico. L’autrice illustra, passo dopo passo, il procedimento completo per imparare a fare uso di questa tecnica in piena autonomia, sia per il raggiungimento di obiettivi personali che per il superamento di limiti e paure. Attraverso una serie di esercizi a livelli progressivi di difficoltà, il lettore può sviluppare le potenzialità creative del proprio pensiero e accedere al segreto della creazione intenzionale, scoprendo come intervenire attivamente sul proprio destino e ottenere concreti cambiamenti negli aspetti più importanti della propria vita. Nel libro si fa inoltre riferimento alla relazione tra visualizzazione creativa e legge di attrazione, e ai numerosi ambiti e contesti in cui gli effetti della visualizzazione creativa sono ampiamente riconosciuti, come lo sport e la psicoterapia.
LinguaItaliano
Data di uscita15 set 2016
ISBN9788892627666
L'Arte della Creazione Consapevole
Leggi anteprima

Correlato a L'Arte della Creazione Consapevole

Libri correlati

Recensioni su L'Arte della Creazione Consapevole

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    L'Arte della Creazione Consapevole - Sabrina Quattrini

    medico.

    PREFAZIONE

    Quante volte abbiamo l’impressione che tutto vada nel verso sbagliato, che nella nostra vita affettiva, professionale o sentimentale le delusioni e i fallimenti superino le soddisfazioni e i successi. Forse non sempre ci accorgiamo che soffermandoci eccessivamente su questi pensieri, inneschiamo circoli di negatività che condizionano non solo la percezione della realtà, ma anche il nostro modo di agire e di relazionarci con gli altri, quindi l’intero futuro.

    Di riflesso ci sentiamo energici e felici, disponibili verso il prossimo e nei confronti delle opportunità che si presentano, quando assumiamo un atteggiamento interiore positivo, meditando sulle bellezze del mondo che ci circonda o concentrando l’attenzione sui punti di forza della nostra personalità, nel momento in cui ricordiamo eventi gioiosi e apprezziamo le persone che ci stanno affianco.

    Ormai sono ben note e riconosciute le capacità del pensiero di influire sull’esistenza dell’individuo, sulla salute psichica e fisica, la percezione e il giudizio, sulla vita nella sua complessità.

    Il libro L’arte della creazione consapevole ci dice qualcosa di più: la forza del pensiero è tale da non limitarsi esclusivamente a influenzare la vita interiore dell’uomo, e di rimando quella esteriore, ma attraverso l’energia mentale è possibile plasmare in maniera diretta e precisa la realtà, seguendo i nostri desideri più profondi.

    L’autrice, Sabrina Quattrini, insegna l’arte della visualizzazione creativa, spiega le teorie che ne sostengono la validità e ci guida in un percorso finalizzato all’affinamento delle abilità d’immaginazione.

    Tutto l’universo è attraversato dall’energia, ogni elemento è collegato attraverso di essa, e grazie all’energia sottile dei nostri pensieri ed emozioni possiamo innescare quelle reazioni che porteranno a realizzare ogni obiettivo personale.

    I. INTRODUZIONE

    Caro lettore, questo mio libro lo dedico a te. L’ho scritto con l’augurio e la speranza che il suo piccolo contributo possa davvero rendere migliore la tua vita e, chissà, magari anche aiutarti a trovare risposta a qualcuna delle tante domande che da lungo tempo tieni serbate nel cuore.

    E’ possibile attrarre gli eventi con la forza del pensiero? Si può davvero cambiare il corso del proprio destino, nonostante le mille difficoltà, persone, fattori limitanti e circostanze contrarie?

    Quello che stai per leggere ti introdurrà in modo estremamente semplice e pratico alla conoscenza di uno dei più importanti strumenti di potenziamento mentale che siano mai stati in tuo possesso: la strategia della creazione intenzionale, più comunemente conosciuta come visualizzazione creativa. Tuttavia ti renderai conto, andando avanti nella lettura, che lo scopo di questo lavoro va ben oltre quello di un semplice manuale. L’intento è quello di offrirti molto di più: una vera e propria chiave di accesso alla tua mente, che ti indichi come sfruttarne i poteri nascosti al fine di trarne il maggior vantaggio e il miglior beneficio per te.

    Verrai guidato, passo dopo passo, attraverso la fantastica esperienza della visualizzazione creativa, seguendo lo stesso percorso che, prima di te, io stessa ho intrapreso e che ancora oggi utilizzo, con risultati sorprendenti.

    Ogni singolo capitolo di questo libro è stato concepito con il chiaro intento di gettare luce sul perché di quei tanti momenti in cui ti senti in battuta d’arresto e non sai più come andare avanti: quei momenti in cui la vita ti pone di fronte ad un bivio; in cui ti accorgi di stare vivendo una realtà che non ti appartiene o che non hai scelto tu di vivere; quei momenti bui e difficili, in cui la tua situazione esistenziale ristagna e non sai dove cercare quel cambiamento che ti potrebbe salvare …

    Ti aiuterà a capire i motivi per i quali spesso, troppo spesso, tanti di noi sembrano destinati a rivivere sempre lo stesso tipo di situazioni, come un copione che va ripetendosi all’infinito; o per quale ragione ci relazioniamo sempre e solo con determinate categorie di persone. Ti verrà offerta l’opportunità di guardare alle cose da una prospettiva nuova e, allo stesso tempo, potrai essere co-partecipe di questa tua trasformazione, attraverso gli esercizi pratici che troverai più avanti in questo libro. Perché il protagonista di quest’opera sei tu.

    Il vero e unico protagonista dell’opera della tua vita, ricordalo, sei sempre tu.

    Apri la mente e il cuore: sei fatto della stessa sostanza dell’Universo, sentiti perciò parte integrante di questa immensa Famiglia. A partire da questo preciso momento ti viene offerta l’opportunità di iniziare a vivere consapevolmente, come co-creatore e non più come bersaglio di un destino che sfugge al tuo controllo.

    Com’è nata la mia passione per la visualizzazione creativa

    Stai per accedere ad una delle strategie più potenti che la mente sia mai stata in grado di utilizzare. Tuttavia, la visualizzazione creativa non si può definire una tecnica nel senso stretto del termine, quanto piuttosto un insieme di tecniche, procedure, giochi, metodi che fanno di essa uno strumento al servizio del potenziale creativo dell’essere umano. Non ti verrà chiesto perciò di seguire un metodo statico, con regole da rispettare alla lettera: il bello è proprio questo, che non esiste un metodo unico per visualizzare, né mai esisterà!

    Chi sono io per poter affermare tutte queste cose? Non sono che una normalissima persona come te con in più, forse, un grande interesse per le strategie di potenziamento mentale e per tutto ciò che favorisce il benessere spirituale e fisico della persona. Il mio interesse per la visualizzazione creativa è nato molti anni fa, quando mi dedicavo abbastanza seriamente ad una passione che mi accompagna sin da quando ero bambina, quella per l’esoterismo. Ho studiato e praticato per diverso tempo la rabdomanzia, la cartomanzia e ogni tipo di tecnica di cui venivo a conoscenza, che sperimentavo riportandone poi su un diario i risultati riscontrati. Ricordo ancora il primo mazzo di tarocchi, giunto nelle mie mani quasi per caso (ma esiste davvero il caso?) quando avevo pressappoco dieci anni, come regalo uscito da una confezione di non ricordo più quale prodotto. Quel semplice mazzo di carte aveva suscitato in me una curiosità così accesa e una tale eccitazione, che me ne ero appropriata subito. Non avendo una chiara idea di cosa fossero e di come andassero utilizzate, trascorrevo pomeriggi interi a contemplare ogni singola carta, alla ricerca del significato di quelle misteriose figure. Ricordo di aver sentito fin da subito un legame intimo tra me e quell’oggetto, legame che poi si è rivelato una vera e propria passione durata diversi anni, a seguito della quale ho poi avuto i primi approcci con la visualizzazione creativa. A pensarci adesso, mi sembra un po’ paradossale che, pur essendo sempre stata un’appassionata di psicologia, io ne abbia sentito parlare per la prima volta in un contesto di discipline occulte e non in ambito psicoterapeutico, dove peraltro la visualizzazione creativa oggi è abbastanza conosciuta e praticata.

    Da allora, ho intrapreso una vera e propria attività di ricerca che è proseguita anche dopo la mia laurea in biologia, diventando una vera e propria missione di vita. Ciò che mi motiva è il desiderio di far conoscere a quante più persone possibile le meravigliose potenzialità di cui disponiamo per raggiungere la completa auto realizzazione, sia come esseri spirituali che come esseri umani con sogni, obiettivi e aspirazioni.

    Nel momento in cui cominci a realizzare che tu e la tua mente siete due cose ben distinte e che la tua mente non può esistere senza di te, mentre tu al contrario continuerai ad esistere anche una volta che la tua mente non ci sarà più, allora e soltanto allora potrai davvero cominciare a concepirla come un potente strumento di creazione. Rimarrai tu stesso stupefatto da ciò che riuscirai ad attrarre ben presto nella tua realtà!

    La legge di attrazione esiste?

    Grazie anche ai risultati di alcuni studi condotti in fisica quantistica, la legge di attrazione universale ha perso in parte quel carattere di leggenda metropolitana che da sempre la contraddistingue; per la prima volta nel mondo occidentale, si sta considerando l’ipotesi di rivalutarla sulla base di fondamenti scientifici.

    Se la legge di attrazione risultasse pienamente dimostrabile a livello scientifico, l’essere umano sarebbe chiamato a confrontarsi con una nuova verità: e cioè che il concetto di possibile non è più soltanto una teoria probabilistica, bensì diventa l’unica certezza che trascende ogni limite della mente umana. La realtà del possibile presenta mille sfaccettature e una dimensione che non conosce limiti, ragion per cui, filosoficamente parlando, l’impossibile non esiste.

    Im-possibile sarebbe un’idea concepita dalla mente umana, nel tentativo di giustificare la natura limitata delle proprie capacità percettive: è estremamente arduo per l’essere umano accettare l’esistenza di qualcosa che egli non sia in grado di percepire attraverso i cinque sensi. Non essendo abituato ad utilizzare la mente intuitiva, l’uomo ha imparato a costruire le proprie certezze sull’utilizzo della sola mente razionale. Questo bisogno di razionalizzare prevarrà sempre, almeno fino a quando continueremo ad identificarci con la mente pensante e a fondare, su quella, le nostre verità e la nostra stessa identità.

    La legge dell’attrazione non è che una tra le tante leggi che governano il nostro Universo. Ultimamente se ne fa un gran parlare, tanti esprimono il proprio scetticismo al riguardo, e questo scetticismo è anche un po’ alimentato dal fatto che se ne parla come di un fenomeno straordinario, legato in qualche modo alla magia, alle streghe, insomma più a qualcosa di fiabesco che ad altro. In realtà, essa non è che una semplice legge di causa ed effetto. Nulla di

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1