Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Analisi del periodo. Teoria + esercizi svolti

Analisi del periodo. Teoria + esercizi svolti

Leggi anteprima

Analisi del periodo. Teoria + esercizi svolti

valutazioni:
2/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
175 pagine
2 ore
Editore:
Pubblicato:
5 set 2016
ISBN:
9788892626348
Formato:
Libro

Descrizione

Come si fa l’analisi del periodo? Come si individua la proposizione principale? Che cos’è una coordinata? Come si distinguono le varie proposizioni subordinate e come si stabilisce il grado di subordinazione? La prima parte dell’ebook è dedicata all’esposizione chiara e completa della sintassi della frase complessa con tutte le definizioni, moltissimi esempi e l’illustrazione del metodo da utilizzare per svolgere correttamente l’analisi logica del periodo. Nella seconda parte viene proposta una miriade di frasi da analizzare con la soluzione di tutti gli esercizi per l’autoverifica delle competenze acquisite. C’è spazio anche per qualche “trucchetto” certamente molto utile a studenti e insegnanti.
Editore:
Pubblicato:
5 set 2016
ISBN:
9788892626348
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Anteprima del libro

Analisi del periodo. Teoria + esercizi svolti - Raffaella Riboni

Sommario

INTRODUZIONE

DEFINIZIONE DI SINTASSI

LA FRASE

I DIVERSI TIPI DI FRASE

IL PERIODO

DEFINIZIONE

IL CONTEGGIO DEI PREDICATI E LA LORO CORRETTA INDIVIDUAZIONE

LA STRUTTURA DEL PERIODO

L’ANALISI DEL PERIODO

LA PROPOSIZIONE PRINCIPALE

LE CARATTERISTICHE DELLA PROPOSIZIONE PRINCIPALE

I TIPI DI PROPOSIZIONE PRINCIPALE

LA PROPOSIZIONE INCIDENTALE

LA PROPOSIZIONE COORDINATA

PROPOSIZIONE COORDINATA: DEFINIZIONE

I TIPI DI PROPOSIZIONE COORDINATA

LA PROPOSIZIONE SUBORDINATA

PROPOSIZIONE SUBORDINATA: DEFINIZIONE

I TIPI DI PROPOSIZIONE SUBORDINATA

LA FORMA DELLE PROPOSIZIONI SUBORDINATE: ESPLICITA E IMPLICITA

IL PASSAGGIO DALLA FORMA IMPLICITA A QUELLA ESPLICITA

I GRADI DELLA SUBORDINAZIONE

LE PROPOSIZIONI SUBORDINATE COMPLETIVE

LA PROPOSIZIONE SOGGETTIVA

LA FORMA ESPLICITA E IMPLICITA DELLE PROPOSIZIONI SOGGETTIVE

LA PROPOSIZIONE OGGETTIVA

LA FORMA ESPLICITA E IMPLICITA DELLE PROPOSIZIONI OGGETTIVE

LA PROPOSIZIONE DICHIARATIVA

LA FORMA ESPLICITA E IMPLICITA DELLE PROPOSIZIONI DICHIARATIVE

LA PROPOSIZIONE INTERROGATIVA INDIRETTA

LA FORMA ESPLICITA E IMPLICITA DELLE PROPOSIZIONI INTERROGATIVE INDIRETTE

PROPOSIZIONI INTERROGATIVE INDIRETTE: I TIPI

TRUCCHETTI DEL MESTIERE: COME DISTINGUERE LE PROPOSIZIONI COMPLETIVE?

SOGGETTIVA O OGGETTIVA?

SOGGETTIVA, OGGETTIVA O DICHIARATIVA?

SOGGETTIVA, OGGETTIVA, DICHIARATIVA O INTERROGATIVA INDIRETTA?

LE PROPOSIZIONI SUBORDINATE RELATIVE

LA FORMA ESPLICITA E IMPLICITA DELLE PROPOSIZIONI RELATIVE

I TIPI DI PROPOSIZIONE RELATIVA

LE PROPOSIZIONI RELATIVE PROPRIE (APPOSITIVE O ATTRIBUTIVE)

LE PROPOSIZIONI RELATIVE IMPROPRIE (CIRCOSTANZIALI)

LE PROPOSIZIONI SUBORDINATE CIRCOSTANZIALI

LA PROPOSIZIONE CAUSALE

LA PROPOSIZIONE TEMPORALE

LA PROPOSIZIONE FINALE

LA PROPOSIZIONE LOCATIVA

LA PROPOSIZIONE STRUMENTALE

LA PROPOSIZIONE MODALE

TRUCCHETTI DEL MESTIERE: COME DISTINGUERE LE PROPOSIZIONI STRUMENTALI DA QUELLE MODALI?

LA PROPOSIZIONE CONCESSIVA

LA PROPOSIZIONE CONSECUTIVA

LA PROPOSIZIONE LIMITATIVA

LA PROPOSIZIONE AVVERSATIVA

TRUCCHETTI DEL MESTIERE: COME DISTINGUERE LE PROPOSIZIONI AVVERSATIVE DA QUELLE TEMPORALI?

LA PROPOSIZIONE ECCETTUATIVA

LA PROPOSIZIONE ESCLUSIVA

LA PROPOSIZIONE AGGIUNTIVA

LA PROPOSIZIONE COMPARATIVA

LA PROPOSIZIONE CONDIZIONALE

IL PERIODO IPOTETICO

IL PERIODO IPOTETICO DELLA REALTA’ (PRIMO TIPO)

IL PERIODO IPOTETICO DELLA POSSIBILITA’ (SECONDO TIPO)

IL PERIODO IPOTETICO DELL’IRREALTA’ (TERZO TIPO)

LA PROPOSIZIONE REGGENTE NEL PERIODO IPOTETICO

TRUCCHETTI DEL MESTIERE: SE + CONGIUNTIVO O SE + CONDIZIONALE?

IL DISCORSO DIRETTO E IL DISCORSO INDIRETTO

IL PASSAGGIO DAL DISCORSO DIRETTO A QUELLO INDIRETTO

LA FORMA IMPLICITA DEL DISCORSO INDIRETTO

COME SI FA L’ANALISI DEL PERIODO?

IL TRUCCHETTO DEI TRUCCHETTI PER NON SBAGLIARE L’ANALISI DELLE SUBORDINATE IMPLICITE

ESERCIZI

SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI

ALTRI VOLUMI PUBBLICATI

Raffaella Riboni

ANALISI DEL PERIODO:

TEORIA + ESERCIZI SVOLTI

Sintassi della frase complessa con definizioni, esempi, trucchetti e soluzioni

Per le scuole medie e superiori, i test di ammissione e le prove invalsi

INTRODUZIONE

Questo libro vede la luce dopo la pubblicazione dei miei primi tre volumi pubblicati sia in edizione cartacea sia in formato digitale: La grammatica senza segreti. Fonologia, morfologia e ortografia, Analisi grammaticale. Più di 1500 parole analizzate e Analisi logica. La grammatica senza segreti. Più di 1000 sintagmi analizzati".

In questo ebook affronteremo lo studio della sintassi della frase complessa, comunemente definita analisi del periodo.

La prima parte è dedicata all’esposizione semplice ma completa delle regole relative alle proposizioni principali, coordinate e subordinate. Nella seconda parte sono suggeriti moltissimi esercizi e nell’ultimo capitolo del libro viene svolta l’analisi del periodo degli esercizi medesimi per l’autoverifica delle competenze acquisite.

La sintassi della frase complessa è essenziale per potere affrontare adeguatamente le prove scritte e orali nelle scuole medie inferiori e superiori e costituisce la base su cui fondare lo studio del latino e del greco.

Il volume è rivolto a studenti e insegnanti ma anche a chi vuole mantenersi in esercizio sulla sintassi e agli stranieri che devono cimentarsi con la nostra bellissima, ma spesso complessa, lingua italiana.

Nel ringraziare i lettori per la fiducia accordatami, non mi resta che augurare a tutti una buona lettura.

Varese, 26 agosto 2016.

Raffaella Riboni

DEFINIZIONE DI SINTASSI

La sintassi o scienza dell’ordinamento si occupa della funzione logica delle parole all’interno della frase analizzandone le connessioni e le relazioni. In altre parole la sintassi studia il modo in cui le parole si relazionano l’una con l’altra fino a formare una proposizione o il modo in cui queste ultime si collegano fra di loro fino a formare un periodo.

Tradizionalmente la sintassi si divide in:

sintassi della frase semplice, detta anche analisi logica: studia la funzione logica delle parole nella frase semplice (o proposizione) e i rapporti che si stabiliscono fra le varie parti della frase (cfr. Riboni Raffaella, Analisi logica: la grammatica senza segreti. Più di 100 sintagmi analizzati, Youcanprint 2016)";

sintassi della frase complessa o sintassi del periodo, detta anche analisi del periodo: studia le funzioni logiche delle diverse frasi che formano un periodo e analizza i rapporti che si formano fra le diverse proposizioni.

Dall’analisi logica e da quella del periodo si distingue l’analisi grammaticale, che si occupa di ogni singola parola della frase, inquadrandola nelle nove parti del discorso prese in esame dalla morfologia (cfr. Riboni Raffaella, Analisi grammaticale. Più di 1500 parole analizzate, Youcanprint 2016 e Riboni Raffaella e La grammatica senza segreti. Fonologia, morfologia e ortografia, Youcanprint 2016)

In questo ebook ci occuperemo della sintassi del periodo.

LA FRASE

La frase è un insieme di parole dotato di senso compiuto. Le parole sono organizzate secondo le norme grammaticali e la proposizione è chiusa da un segno di punteggiatura forte (punto fermo, punto esclamativo o punto interrogativo).

I DIVERSI TIPI DI FRASE

In base alla struttura è possibile distinguere la frase semplice dalla frase complessa.

La frase è semplice quando le parole che la compongono sono organizzate intorno a un unico predicato. La frase semplice è detta anche proposizione. Esempi. Chiara ha venduto il suo appartamento a Cinzia. Siamo andati al mare con i nonni.

La frase è complessa quando le parole sono organizzate intorno a più predicati dando così vita a un insieme di proposizioni. La frase complessa è detta anche periodo. Esempi. Lucrezia accompagnò a scuola il figlio e poi tornò a casa in fretta perché la suocera la aspettava. Ho chiesto a Luca di parlare con Fabio.

IL PERIODO

DEFINIZIONE

La frase complessa o periodo è un testo costituito dall’insieme di due o più frasi che formano una struttura unitaria di senso compiuto.

In un periodo ci sono tante proposizioni quanti sono i predicati (verbali o nominali) che lo compongono.

Esempi.

Germana si è laureata in lettere e ora insegna in una scuola media.

In questo caso siamo di fronte a un periodo composto da due proposizioni perché due sono i predicati verbali presenti (si è laureata e insegna).

Sandro è stato assunto da un’impresa edile ma non si tratta di un lavoro sicuro dal momento che il settore è in crisi.

In questo esempio il periodo è formato da tre proposizioni perché tre sono i predicati verbali presenti (è stato assunto, si tratta ed è).

Benché Luigi non sia molto studioso, quest’anno è stato promosso senza particolari difficoltà e così i genitori gli hanno regalato un motorino con cui attraversa la città per andare dalla fidanzata.

Siamo di fronte a un periodo formato da cinque proposizioni. I predicati sono infatti cinque: sia molto studioso (predicato nominale), è stato promosso, hanno regalato, attraversa e andare (predicati verbali).

IL CONTEGGIO DEI PREDICATI E LA LORO CORRETTA INDIVIDUAZIONE

Abbiamo detto che in

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Analisi del periodo. Teoria + esercizi svolti

2.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori