Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Cartomanzia pratica per tutti. Terza edizione riveduta e ampliata

Cartomanzia pratica per tutti. Terza edizione riveduta e ampliata

Leggi anteprima

Cartomanzia pratica per tutti. Terza edizione riveduta e ampliata

valutazioni:
1/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
81 pagine
45 minuti
Pubblicato:
2 set 2016
ISBN:
9788822838773
Formato:
Libro

Descrizione

In questa nuova e terza edizione Antares Stanislas aggiunge il metodo della settenaria, un altro metodo di stesa di carte a estrazione sequenziale che sostituisce, rispetto a quello illustrato e spiegato nella seconda edizione, il metodo a piramide rovesciata. Questo testo pratico di Tarocchi raccoglie e illustra i metodi e i giochi di divinazione che l'autore utilizza con successo da oltre venti anni. Dopo alcune osservazioni sul settore l'autore risponde a domande particolari, come ad esempio: i tempi nelle previsioni, se le carte hanno un verso al diritto o al rovescio, e altre curiosità. Spiega i suoi tre metodi di divinazione con i tarocchi e si pone l'obiettivo di trasmettere il metodo tramite un linguaggio semplice e con ben 24! esempi illustrati di stese di tarocchi, consulti reali e confermati. *Pag:161; terza edizione.

Antares Stanislas
Inizia a studiare ed esercitare astrologia e cartomanzia nel 1995.
Noto per le numerose attività e articoli sul web ma soprattutto per le sue pubblicazioni tradotte in diverse lingue sui Tarocchi e previsioni pubblicate in anticipo rispetto agli eventi poi accaduti. Tale documentazioni sono datate da post Facebook o video youtube, e riportati sulla pagina facebook o profili social. Svolge attività di consulenza e corsi su Skype.
Sito web http://astromaore2000.altervista.org
Pubblicato:
2 set 2016
ISBN:
9788822838773
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Cartomanzia pratica per tutti. Terza edizione riveduta e ampliata

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Cartomanzia pratica per tutti. Terza edizione riveduta e ampliata - Antares Stanislas

Antares Stanislas

Cartomanzia pratica per tutti

Terza edizione riveduta e ampliata

Antares Stanislas productions

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Quello che vedete nella figura è chiamato o conosciuto come metodo "della croce celtica, lo vedremo in questo testo con delle mie modifiche di interpretazione. Quello che invece voglio farvi notare è che in questo gioco assume molta importanza il valore che diamo alla posizione in cui esce la carta, quanto la carta stessa. Questi giochi, dove ad ogni posizione corrisponde una sfera temporale o significato o settore preciso vengono detti, almeno da me, giochi a posizione. Mentre, per i giochi dove voi estraete tre o sei carte di seguito e le disponete in fila orizzontale e le interpretate, io uso chiamarli giochi a lettura sequenziale. Vedremo in questo testo degli esempi di un mio gioco sequenziale che chiamo a piramide rovesciata" per la forma che assume nella disposizione delle carte.

Fatta questa premessa torniamo al dilemma carte tutte al diritto o diritto e rovescio. Leggete cosa è scritto nella figura, accanto al grafico della croce celtica, noterete le varie interpretazioni delle posizioni delle carte, comuni a molti testi. Per ora non mi interessa spiegare come faccio io la croce celtica, ma farvi notare che se nella posizione quattro, ad esempio, mi uscisse la ruota della fortuna, io dovrei interpretare la carta‐posizone nel senso di un passato senza grandi problemi o con evoluzioni positive.

A questo risultato anche se prendessi la seconda possibilità interpretativa (4: questo ha portato a ciò). Cosa avremmo detto se invece la ruota della fortuna fosse uscita nella stessa posizione ma al rovescio ?. Risposta: Il contrario delle affermazioni precedenti con conseguenza di un consulto totalmente diverso. Quindi quello che penso io sull’argomento è chiaro, nei giochi di posizione fare le stese con carte diritte e rovescio, mentre nei giochi sequenziali è possibile farle anche tutte al diritto in quanto le carte vengono colorate anche da quelle precedenti e da quelle seguenti, come in una pellicola di un film, raccontandoci bene la trama dello stesso.

Se non mi avete capito bene, o meglio, se mi sono spiegato male, cercherò di fare un altro esempio mostrandovi un altro metodo di cui vi mostro la figura nella prossima pagina. L’ illustrazione che vedrete riporta sia la disposizione delle carte che i significati delle loro posizioni riportati da numerosi testi. Ovviamente anche per questo metodo vedremo nella parte pratica come ho portato delle modiche personali.

Nello schema precedente detto a croce semplice a parte il significato soggettivo delle singole posizioni nel gioco possiamo vedere come già compaiono carte nei due versi. Ma analizziamo come nel caso precedente della croce celtica una posizione a scelta…tipo quella del Bagatto al rovescio.

L’illustrazione ci dice che la prima carta in alto (bagatto al rovescio) indica la situazione attuale che evidentemente, aggiungo io, da cartomante, esprime una situazione di blocco nei diversi settori della vita e in particolare di quello di cui la consultante ha fatto richiesta all’atto di questa stesa di esempio.

Vi chiedo: e se avessimo fatto tutte le carte al diritto ?

...La risposta sarebbe stata di 180 gradi rispetto alla precedente. Ci sono cartomanti che svolgono questo metodo con le carte tutte al diritto, e quello che leggete è un mio parere e metodo soggettivo da un lato, ma anche oggettivo dall’altro, dato da anni di esperienza che mi hanno gratificato. Concludo con un esempio per farvi capire come la scelta di fare le carte tutte al diritto o nei due versi non sia di poco conto e che il cartomante dovrà ponderare bene la scelta che userà nel futuro. Ovviamente i risultati dettati dall’esperienza sceglieranno per voi.

Mettiamo caso, ma il caso non esiste, che la quarta carta che indica l’esito finale, la risposta finale, come indica l’illustrazione, sia la luna al diritto. In questo caso per chi le facesse tutte al diritto come potrebbe interpretare la carta e la posizione nel gioco che sono correlate ?. Potrebbe dire, e parlo da cartomante, che la questione procederà bene, rispetto alla domanda posta dalla consultante,

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Cartomanzia pratica per tutti. Terza edizione riveduta e ampliata

1.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori