Inizia a leggere

Hatha yoga - L’arte di star bene – volume secondo

Valutazioni:
125 pagine2 ore

Sintesi

Un capitolo interessantissimo e riservato alla funzione della respirazione al modo di compierla in modo corretto. Sulla necessità di respirare in modo corretto si trovano d'accordo clinici occidentali e orientali con la differenza che questi ultimi vi annettono una importanza maggiore perché sostengono che oltre ai benefici fisici, una respirazione bene eseguita fa aumentare il potere mentale, il dominio di se stessi, la chiarezza di vedute, lo sviluppo spirituale.

Con una serie di esercizi si può giungere alla respirazione ritmica che mette chi la pratica in vibrazione armonica con la natura e aiuta lo sviluppo dei suoi poteri occulti. Controllando la propria respirazione oltre a giovare a se stessi e agli altri, si arriva anche a scacciare il timore, la


preoccupazione e altre emozioni di tipo inferiore. La respirazione completa, quella cioè che pone l'organismo nella condizione di trarre il maggiore benefizio possibile della pratica respiratoria è il metodo fondamentale di tutta la scienza hathayonica della respirazione e non ha niente di forzato o anormale ma è un ritorno alle origini, un ritorno alla respirazione naturale che oggi eseguono solo i neonati seguendo il loro istinto di sopravvivenza.

L'applicazione dei metodi della filosofia hathaya per il controllo dei sistema nervoso e neurovegetativo ha fatto discutere i clinici di tutto il mondo e di tutti i tempi. Attraverso controlli sempre più perfetti ci si è resi conto che coloro che seguono le discipline yogiche possono, a loro piacimento, abbassare il ritmo delle pulsazioni cardiache o ridurre la propria preoccupazione e altre emozioni di tipo inferiore. La respirazione completa, quella cioè che pone l'organismo nella condizione di trarre il maggiore benefizio possibile della pratica respiratoria è il metodo fondamentale di tutta la scienza hathayonica della respirazione e non ha niente di forzato o anormale ma è un ritorno alle origini, un ritorno alla respirazione naturale che oggi eseguono solo i neonati seguendo il loro istinto di sopravvivenza.

L'applicazione dei metodi della filosofia hathaya per il controllo dei sistema nervoso e neurovegetativo ha fatto discutere i clinici di tutto il mondo e di tutti i tempi. Attraverso controlli sempre più perfetti ci si è resi conto che coloro che seguono le discipline yogiche possono..

Indice dei Contenuti

prefazione

vantaggi della respirazione yogica

respirazione completa: esercizi

respirate con il naso non con la bocca

le cellule: struttura e funzione

dominio degli organi involontari

il prana

esercizi

come riposare e rilassarsi

esercizi di rilassamento

esercitate corpo e mente

l'importanza del bagno

il sole fonte di prana

aria aperta e sole

il sonno riparatore

sublimazione dell'energia sessuale

il carattere e la mente istintiva

manifestazione dello spirito infinito

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.