Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù
Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù
Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù
E-book32 pagine24 minuti

Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

La lettera si sviluppa lungo cinque linee direttrici. In essa infatti 1) tutto ruota attorno all’ecclesiologia di comunione che pone al centro il popolo di Dio; 2) si sottolinea l’insostituibilità del ministero ordinato; 3) si evidenzia la realtà sacramentale della Chiesa, superando le ristrette visioni giuridiche e le riduttive letture sociopolitiche; 4) si guarda - in termini di missionarietà - a Cristo, la luce delle genti; 5) si evidenzia, infine, lo stile della sinodalità che unisce Chiesa particolare - nelle sue differenti articolazioni - e Chiesa universale.
LinguaItaliano
Data di uscita23 mag 2016
ISBN9788865124987
Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù
Leggi anteprima

Leggi altro di Francesco Moraglia

Correlato a Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù

Libri correlati

Categorie correlate

Recensioni su Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù - Francesco Moraglia

    Francesco Moraglia

    Se la chiesa non assume i sentimenti di Gesù

    ©2016, Marcianum Press, Venezia

    Marcianum Press Edizioni Studium S.r.l.

    Dorsoduro, 1 – 30123 Venezia

    t 041 27.43.914 – f 041 27.43.971

    marcianumpress@marcianum.it

    www.marcianumpress.it

    Progetto grafico Tomomot, Venezia

    Versione cartacea: ISBN 978-88-6512-467-3

    Versione digitale: ISBN 978-88-6512-498-7

    ISBN: ISBN 978-88-6512-498-7

    Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write (http://write.streetlib.com)

    un prodotto di Simplicissimus Book Farm

    Indice dei contenuti

    Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù

    Francesco Moraglia

    Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù

    MARCIANUM

    A voi tutti della Chiesa che è in Venezia, 

    chiamati ad essere pietre vive costruite in edificio spirituale, per un sacerdozio santo e per offrire sacrifici graditi a Dio, mediante Gesù Cristo (cfr. 1Pt 2,5)

    Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù

    Venezia, 24 marzo 2016

    Giovedì Santo

    Carissimi,

    desidero ringraziare quanti, in modi differenti e in spirito di comunione, si adoperano per dar vita alle nuove collaborazioni fra le comunità parrocchiali della nostra Chiesa particolare.

    Questa lettera è scritta con l’affetto e il senso del dovere che il vescovo ha per la sua Chiesa.

    È una lettera redatta a più mani: le nostre. È, infatti, l’esito degli incontri personali e comunitari avvenuti in questi quattro anni nelle parrocchie e nei vicariati; è una riflessione che si è svolta all'interno dei differenti organismi diocesani di partecipazione; è il risultato del dialogo con quanti si sono resi disponibili a tale scambio fraterno.

    Non vi troverete opinioni teologiche o pastorali di singoli o di gruppi; vi è piuttosto la realtà della Chiesa, così come ci è offerta dal Concilio Vaticano II e dal costante magistero della Chiesa – in particolare quello di Papa Francesco – senza imporre visioni di parte.

    Il titolo «Se la Chiesa non assume i sentimenti di Gesù» è tratto dal discorso che il Santo Padre ha tenuto al V Convegno della Chiesa Italiana a Firenze ed è un forte invito

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1