Teoria del Pensiero

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

Teoria del Pensiero

Valutazioni:
Valutazione: 0 stelle su 50/5 (0 recensioni)
Lunghezza: 269 pagine4 ore

Descrizione

La teoria del pensiero nel concetto degli archetipi, vuole segnare un nuovo indirizzo nella ricerca del vero, affinché lo spirito umano, nella sua affannosa fatica, non si smarrisca su strade tortuose ed avvolte e nelle spire di una dialettica che spesso non si prefigge la chiarezza, ma sembra preferire l’ermeticismo e la incomprensibilità. Noi invece, in una concezione che riteniamo originale, cercheremo, nella maggiore chiarezza, una miglior coordinazione delle conoscenze costituenti il patrimonio intellettuale e spirituale della umanità, punto di partenza delle nostre costruzioni mentali. La nostra concezione non ha naturalmente la pretesa di essere completa e perfetta, anzi vorremmo che altri la chiosasse e la completasse, ma vuole possedere una sua caratteristica, cercando oltre a tutto di essere facilmente accessibile, chiara, convincente, intuitiva, al fine di riuscire realmente utile e benefica, essendo insieme di guida e di sprone alle ricerche umane, e fissando definitivamente alcuni precisi caposaldi.

Indice dei Contenuti

CAPITOLO I - Considerazioni generali

CAPITOLO II - L’archetipo

CAPITOLO III - Le estetiche

CAPITOLO IV - Il campo del pensiero

CAPITOLO V - Soggettività degli archetipi e dei ragionamenti

CAPITOLO VI - L’intuizione

CAPITOLO VII - Contingenza degli archetipi e dei ragionamenti

CAPITOLO VIII - Divagazione sulla filosofia

CAPITOLO IX - Anatomia, fisiologia e patologia del pensiero

CAPITOLO X - Interdipendenza delle sensazioni

- Il sesto ed il settimo senso

CAPITOLO XI - L’esperienza - Archetipi astratti

CAPITOLO XII - Riassunto conclusivo

Appendice - Confronti
Leggi altro