Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga

10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga

Leggi anteprima

10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga

Lunghezza:
123 pagine
1 ora
Pubblicato:
29 apr 2016
ISBN:
9786050427257
Formato:
Libro

Descrizione

Una riuscita raccolta su curiosità, aneddoti, citazioni sul "mondo" degli Anime e i Manga. Scritta in maniera "scanzonata", spesso irriverente, ma estremamente informata, quest'opera è letteralmente "fatta" da un appassionato per appassionati, di cui senz'altro ne farà la felicità per la ricchezza di informazioni.
Pubblicato:
29 apr 2016
ISBN:
9786050427257
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a 10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga

Libri correlati

Anteprima del libro

10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga - Ludovico Mancosu

Ludovico Mancosu

10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga

UUID: f5d8e1d0-227e-11e6-9a16-0f7870795abd

Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write (http://write.streetlib.com)

un prodotto di Simplicissimus Book Farm

Indice dei contenuti

Introduzione:

Copyright:

10/100/1000 Curiosità Su Anime & Manga

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

CITAZIONI ... VARIE & EVENTUALI

RINGRAZIAMENTI ... VARI & EVENTUALI...

Introduzione:

Questo libro è stato scritto principalmente per passione dall'autore, tramite una accurata (per quanto possibile) ricerca e documentazione sull'universo manga&anime (tra l'altro lavoro più lungo ed impegnativo del previsto data la vastità del tema trattato ... ), che da decenni, anche qui in Italia, annovera un numero sempre più crescente di appassionati. 

Nello specifico l'opera non si sogna minimamente di essere esaustiva ( compito improbo, ci vorrebbe una intera enciclopedia probabilmente ) e si suddivide in due (macro) parti/capitoli: il primo dedicato alle curiosità, notizie, aneddoti sulle opere e gli autori. Ed il secondo sulla raccolta di citazioni, frasi, dialoghi ( spesso filosofici, se non addirittura poetici, o comunque dai contenuti altamente riflessivi ) che confermano l'alto valore medio delle opere del sol levante (anche, e soprattutto, nonostante i sovente pessimi adattamenti italiani, con largo uso di censure e stravolgimenti vari quasi sempre opinabili!).

E adesso bando alle ciance e buona lettura ...

Copyright:

2016 - Ludovico Mancosu

Tutti i diritti riservati

È severamente vietato diffondere e riprodurre (anche parzialmente) il testo di questo e-book, salvo consenso dell’autore. Ogni trasgressione verrà perseguita a norma di legge.

ludovicomancosu@gmail.com

10/100/1000 Curiosità Su Anime & Manga

Vari & eventuali ...

L’anime più longevo della storia è Sazae San, che ha iniziato le trasmissioni nel lontano 1969 e … è ancora in corso! Attualmente si contano all’incirca 7000 episodi …

Invece il manga più lungo della storia è kochikame pubblicato nel 1976 dalla rivista shonen jump e consta di ben 1700 capitoli ( raccolti successivamente in 186 tankobon, ovverosia volumi )

La serie kimba il leone bianco ( Janguru Taitei ) è stata la prima ad essere realizzata a colori...

Nell'episodio 22 della 6 serie dei Simpson intitolato round Springfield (titolo italiano musica maestro) si fa riferimento alla controversia con la Disney circa il fatto della presunta copia del filmThe Lion King nei confronti di Kimba: a circa 19min, quando Gengive Sanguinanti Murphy compare a Lisa in una nuvola, accanto a lui compare un leone che dice you must revange my death Kimba. Dam! Simba (nel doppiaggio in Italiano Devi vendicare la mia morte Kimba. Ehm volevo dire Simba!)

Dragon ball è stato il primo manga ad essere pubblicato in Italia con lettura alla giapponese ( ad opera della Star Comics)

Al contrario di quanto ci si possa aspettare il primo manga pubblicato nel Belpaese è stato Son Goku ( edito da garzanti) nel lontano 1962 e … sì, trattava, tanto x cambiare del famosissimo romanzo viaggio in occidente che in oriente è famoso più o meno come in occidente Pinocchio ( tanto per intenderci …)

Il manga più venduto nella storia è attualmente One piece che di recente ha superato i 300 milioni di copie vendute!

Godzilla, di gran lunga il mostro jappo più famoso ( ok, ok, protagonista di innumerevoli film live, ma di tanto in tanto trasposto anche in animazione, per cui non rompete ) è in realtà una … lei! Esatto Godzy è una femmina (e pure mamma!)

InizialmenteYu gi oh doveva riguardare episodi sulla mitologia egiziana ma fu fu stravolto dal successo di vendita delle carte ( quando si dice il potere del marketing ... )

Esiste un manga sulla vita di Steve Jobs ad opera della mangaka  Mari Yamazaki ( cosa non ti vanno ad inventare…)

Go Nagai ebbe la felice intuizione per Mazinger Z ( Majinga zetto ) da un imbottigliamento nel traffico dove gli venne in mente che, se all’auto fossero spuntate gambe e braccia, sarebbe potuto scappare facilmente da quella situazione

Un decennio dopo questa intuizione sarebbe stata ripresa paro-paro per il serial Transformers ( da noi meglio nota come Autorobot-Transformers ): solo una coincidenza? (Noi Giacobbi crediamo di no … )

Nel serial Lamù: la ragazza dello spazio ( Uruseiyatsura ) il protagonista indiscusso del manga doveva essere Ataru Moroboshi e non certamente l'avvenentealiena  in costume tigrato. Tanto è vero che nel secondo episodio del manga Lamù (Lum, in originale) neppure compare...

A proposito di Lamù: la sexy aliena sarebbe ispirata, fisicamente, alla starlette AgnesLum ( ma in verità quasi nessuno ci vide delle somiglianze...)

L’opera cinematografica qualitativamente più alta raggiunta nella saga dedicata a LupinIII, ovvero il film Il castello di Cagliostro ad opera nientemeno che di Hayao Miyazaki, fu in verità un grossissimo flop al cinema e rivalutato solo diversi anni dopo.

Il divorzio ( in termini non propriamente amichevoli ) tra Go Nagai e la Toei Doga alla fine degli anni ’70, fu dovuto al fatto che nel serial Gaiking ( arrivato anche in Italia nei primi anni ’80 ) non comparivano nei credits né il nome di Nagai, né quello ella sua ditta, la Dynamic prod.

E sempre a proposito di Gaiking: il serial fu un tale fiasco di ascolti in patria ( ma a dirla tutta anche da noi se la sono filata in pochi ) che le ultime puntate non andarono neppure in onda. Vien da chiedersi il perché di una disputa, finita perfino a carte bollate, così furente da parte dei sopracitati contendenti.

Altra disputa ( risolta meglio, per fortuna ) tra Nagai e la Toei riguardò il design del serial Ufo Robot Goldrake ( Ufo Robot Grendizer ), per quel che concerneva l’aspetto del protagonista robotico: Nagai voleva un look totalmente nuovo rispetto ai precedenti Mazingers ma, dato lo straordinario successo di pubblico ottenuto dalle due serie precedenti ( per non parlare del merchandising correlato che andava letteralmente a ruba nei negozi ), si venne ad un compromesso accettabile dalle due fazioni. In sostanza la testa del robot fu la parte più originale e diversificante, mentre il resto del corpo e soprattutto la colorazione furono palesemente coniugate in netto Mazinger-style.

Il primo prototipo di Ufo Robot Goldrake apparve nel medio-metraggio la grande guerra del disco spaziale ( Uchuenban daisenso ) e le differenze non erano affatto poche: in particolare colpiscono il character-design del protagonista ( pressoché identico a HiroshiShiba del coevo Jeeg robot d’acciaio ) e del robot ( specie per quel che concerne il colore: un total red abbastanza sconcertante ). Per il resto abbiamo una Venusia ( Hikaru Makiba ) con le treccine e assai più giovane e carina, ma soprattutto con un caratterino nettamente più spigliato. Caratterino che ritroveremo in Maria, la sorella di Actarus ( Duke Fleed ) che apparirà verso la metà della serie.

Danbei Makiba (qui in

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di 10/100/1000 Curiosità su Anime & Manga

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori