Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Sette brevi lezioni di filosofia

Sette brevi lezioni di filosofia

Leggi anteprima

Sette brevi lezioni di filosofia

Lunghezza:
40 pagine
51 minuti
Editore:
Pubblicato:
19 apr 2016
ISBN:
9781326633622
Formato:
Libro

Descrizione

Il pensiero è la qualità propria dell'uomo. Niente zanne, niente artigli, nessuna resistenza fisica cospicua, ma sufficiente pensiero. Noi siamo tutto questo. Nel corso della storia dell'uomo tante idee si sono evolute, altre superate. L'attuale realtà circostante, ciò che ci succede e che si realizza ogni giorno, è anche conseguenza di tutto ciò. La filosofia, intesa come capacità intellettiva – e non solo in modo accademico – è la più grande realizzazione del pensiero umano. Grandi filosofi hanno trovato le soluzioni ai grandi problemi di oggi. Noi spesso e volentieri ce ne dimentichiamo e andiamo avanti senza preoccuparcene, ignari che questo prima o poi risulterà giocare a nostro svantaggio. Perché dunque la filosofia? Non per fare della dialettica, bensì per trovare soluzioni ai grandi sistemi dell'uomo.
Editore:
Pubblicato:
19 apr 2016
ISBN:
9781326633622
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Sette brevi lezioni di filosofia

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Sette brevi lezioni di filosofia - Pierre Kazim

Questo libro è stato scritto da Pierre Kazim

Copyright 2016

SETTE BREVI LEZIONI DI FILOSOFIA

INDICE

1. Introduzione 8

2. Socrate 11

3. Epicuro 20

4. G. Bruno 24

5. Cartesio 29

5. F. W. Nietzsche 34

6. L. Wittgenstein 40

7. H. Bergson 44

8. Tributum 49

9. Fine 54

Premessa

Sette lezioni di filosofia, ad ognuna un filosofo in particolare. Queste brevi ed elementari lezioni, sono state scritte per tutti coloro che con la filosofia hanno avuto poco o nulla a che fare. Ripercorrendo più di duemila anni di storia dell’uomo, andrete a conoscere quelli che sono stati i personaggi   principali del pensiero filosofico occidentale – ma sopratutto le loro intuizioni ed il loro pensiero.

La prima lezione: il padre della filosofia e non solo, Socrate, e il suo pensiero. Conosci te stesso e l’antropologia/ontologia del maestro del pensiero di tutti i tempi.

La seconda lezione: la ricerca del piacere, Epicuro, e la cura dell’anima attraverso la filosofia, il tetrafarmaco.

La terza lezione: l’eretico per bocca del cattolicesimo di cinquecento anni fa, Giordano Bruno, e la Mens super omnia.

La quarta lezione: il superuomo, Friedrich W. Nietzsche, la morte di Dio e l’eterno ritorno.

La quinta lezione: Il pensiero e l’uomo, la nascita della matematica moderna di Cartesio e l’essere pensante.

La sesta lezione: la forza e i limiti del linguaggio, Ludwig Wittgenstein, e tutto ciò di cui si deve tacere.

La settima lezione: Henri Bergson e la concezione del tempo e della sostanza, l’evoluzione creatrice e lo slancio vitale.

L’ottava lezione: semplicemente, il capitolo otto, una sezione per nessuno – forse, per pochi.

Un sincero ringraziamento va a coloro che mi hanno ispirato per la scelta del titolo e della copertina del libro.

Vi auguro una buona lettura e spero vivamente che leggere queste pagine vi si riveli d’aiuto per il vostro cammino.

Introduzione

Io penso, dunque siamo. Scherzi a parte – cogito cartesiano altrettanto – suppongo che siamo umani proprio in virtù del fatto che pensiamo. Una prima certezza di questo la possiamo cogliere guardandoci intorno, osservando la realtà: viviamo in

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Sette brevi lezioni di filosofia

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori