Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La matematica è divertente: Voglio vincere i Mondiali di Matematica!

La matematica è divertente: Voglio vincere i Mondiali di Matematica!

Leggi anteprima

La matematica è divertente: Voglio vincere i Mondiali di Matematica!

valutazioni:
1/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
117 pagine
45 minuti
Pubblicato:
6 mag 2013
ISBN:
9788897982609
Formato:
Libro

Descrizione

Come affrontare, divertendosi, i Mondiali di Matematica e vincere!
Con i suoi quesiti e le sue soluzioni, Giorgio Dendi catapulta il lettore nel vivo di una gara di matematica e lo mette in grado di affrontarla con l’animo e lo spirito giusto. Per centrare questo obiettivo l’autore non si limita a indicare regole per risolvere i quesiti proposti ma guida il lettore alla ricerca delle vie di attacco
dei problemi e, se occorre, lo guida alla ricerca delle regole da utilizzare.
Prima di applicarle però lo aiuta a scoprirle, giustificarle ed enunciarle in un modo chiaro e “leggero”.
Quando può riconduce la soluzione di un problema a quella di un altro.
Nello stesso tempo in alcuni casi non esita a risolvere un problema in più modi e nel farlo usa vari “strumenti”. Quello più originale è la tabella.
In effetti questo potente strumento, magico vien da dire, consentendo di accantonare le difficoltà insite nei quesiti delle gare matematiche, fornisce lo slancio necessario per giungere fulmineamente al risultato.
A complemento dei problemi, l’autore propone una gara ai suoi lettori, invitandoli ad inviargli la soluzione ad alcuni quesiti "impossibili"...

Giorgio Dendi è noto enigmista ed esperto di giochi quali cruciverba e crittografie. Nel 2000, dopo aver vinto i Campionati Italiani di Giochi Matematici, si aggiudica il titolo internazionale a Parigi. Dal 2002 è nello staff dei preparatori della Nazionale Italiana di Giochi Matematici, che ha contribuito a portare a molte vittorie. Promuove e diffonde la matematica ricreativa, l'enigmistica e la divulgazione.
Pubblicato:
6 mag 2013
ISBN:
9788897982609
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Anteprima del libro

La matematica è divertente - Giorgio Dendi

Collana Matematica Intrigante

Principale obiettivo della collana è la divulgazione e cura dell'immagine della matematica, mediante la diffusione e la valorizzazione di opere che ne mostrino gli interscambi con le altre discipline, le influenze sulla vita sociale e culturale, nonché le ricadute sulla vita quotidiana, senza trascurarne gli aspetti più leggeri e sorprendenti. La collana si rivolge a chi – giovane o persona matura - vuole sapere qualcosa di più sulla matematica; a chi ne è appassionato, ma anche a chi la teme; a chi ne sente il fascino, ma anche a chi non le riconosce il suo valore di cultura. La collana proporrà opere in formato digitale di alta qualità iconografica e con funzionalità interattive, a un prezzo inferiore di quelle economiche a stampa. Faranno parte della collana sia opere già pubblicate in versione cartacea, sia prime edizioni, comprese quelle di esordienti, nell’intento di fare da trampolino di lancio a nuovi autori.

GIORGIO DENDI

La Matematica è divertente

Voglio vincere i Mondiali di Matematica!

Collana Matematica Intrigante

DIGITAL INDEX

INTRODUZIONE

È passata ormai una dozzina d’anni da quando ho cominciato ad interessarmi alle gare matematiche, e con me tanti altri amici si sono appassionati a questo passatempo. 

Ora ci sono tante gare che una volta non c’erano: soltanto fra quelle organizzate dall’Università Bocconi di Milano ricordiamo i Campionati Internazionali (che poi portano a Parigi), i Giochi d’Autunno, i Giochi di Primavera, i Giochi di Rosi, la Gara online a squadre. Ricordiamo poi il Kangourou, le Olimpiadi di matematica (con la gara individuale e la gara a squadre), il Rally Matematico Transalpino. 

Insomma, c’è di che divertirsi, e migliaia di giovani e meno giovani di tutta Italia si sono appassionati a tali gare.

Io posso partecipare solo alle gare della Bocconi, non essendo più studente, ed in questa gara ho visto tanti amici italiani vincere a Parigi su avversari di tutte le nazioni: ricordo Marco Pellegrini di Pisa, Edoardo Valori di Sassari, Giulio Genovese di Ancona, Federico Poloni di Bergamo, Antonino Leonardis di Milano, Massimo Mongia di Lanciano, Simone di Marino di Pescara, Fabio Pruneri di Milano e Giovanni Paolini di Brescia, che dopo di me sono risultati campioni per la propria categoria.

Siamo proprio una bella squadretta, ci piace vincere, ma ci piace confermare che noi e i nostri avversari siamo corretti e accettiamo con un sorriso anche la sconfitta. 

Nel 2000 non eravamo neppure pronti alla mia vittoria, e infatti non ho neanche una foto della premiazione; ora invece siamo consci delle nostre capacità, anche perché come gli sportivi di tutte le specialità ci alleniamo, e dal 2001 ci troviamo ogni estate a Caldè, sul lago Maggiore, per una settimana di allenamenti e gioco. 

Se il clima meteorologico non è sempre sereno, lo è il clima che si respira vicino a noi, coordinati dal professor Nando Geronimi, che ci ospita. 

Ci puoi trovare qui: www.tuttoenumero.it.

Se dopo queste premesse ritieni di voler essere uno di noi, accomodati pure, e risolvi con noi i problemi che ho selezionato. Sono adatti a studenti delle medie, ma qualcuno è comprensibile anche dagli studenti delle ultime classi delle elementari. 

Gli studenti allievi delle superiori tutti, che da qui in avanti per semplicità chiamerò liceali, invece possono impegnarsi risolvendo problemi resi un po’ più complicati modificando il testo. 

Spesso infatti basta una piccola variazione e un problema alla portata di allievi delle medie diventa un problema tosto anche per i liceali.

Non ci interessa in questo momento soltanto dare la risposta esatta ai problemi proposti, ma piuttosto fornire il ragionamento che ci ha portato alla soluzione. 

Spesso ci sono più vie per arrivare al medesimo

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La matematica è divertente

1.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori