Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Una visita a Damanhur - italiano: Vita quotidiana, pensiero, storia di un popolo capace di sognare

Una visita a Damanhur - italiano: Vita quotidiana, pensiero, storia di un popolo capace di sognare

Leggi anteprima

Una visita a Damanhur - italiano: Vita quotidiana, pensiero, storia di un popolo capace di sognare

Lunghezza:
155 pagine
58 minuti
Editore:
Pubblicato:
17 feb 2016
ISBN:
9788899652012
Formato:
Libro

Descrizione

Damanhur e i damanhuriani: ecco una guida alla Federazione di Comunità e alle sue tante anime: la spiritualità, la ricerca, l’arte, la sostenibilità, la politica, la solidarietà, che da quaranta anni caratterizzano un’esperienza unica al mondo.
Con le indicazioni pratiche per una visita, un corso, un periodo di rigenerazione in questa terra magica.

Editore:
Pubblicato:
17 feb 2016
ISBN:
9788899652012
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Una visita a Damanhur - italiano

Anteprima del libro

Una visita a Damanhur - italiano - Stambecco Pesco

Una visita a Damanhur

Vita quotidiana, pensiero, storia di un popolo capace di sognare

DAMANHUR

Una visita a Damanhur

di Formica Coriandolo (Angela Toninelli)

e Stambecco Pesco (Silvio Palombo)

Prima edizione: dicembre 2015

Prima edizione digitale - dicembre 2015

ISBN 978-88-99652-08-1

COPYRIGHT©2015 DEVODAMA

Devodama srl, Vidracco (TO), - Italy

www.devodama.it

www.damanhur.org

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Devodama srl.

Formica Coriandolo (Angela Toninelli) è coordinatrice dell’ufficio relazioni esterne di Damanhur, Federazione di Comunità. Stambecco Pesco (Silvio Palombo), scrittore, ha pubblicato La mia Damanhur (Altri Paraggi).

Damanhur e i damanhuriani: ecco una guida alla Federazione di Comunità e alle sue tante anime: la spiritualità, la ricerca, l’arte, la sostenibilità, la politica, la solidarietà, che da quaranta anni caratterizzano un’esperienza unica al mondo.

Con le indicazioni pratiche per una visita, un corso, un periodo di rigenerazione in questa terra magica.

Sommario

Damanhur Federazione di Comunità

Le comunità Damanhuriane

Vivere insieme

I cittadini di Damanhur

Cittadinanza a tempo

Qualità della vita

Organismi elettivi

La Costituzione

La scuola

La comunità dei ragazzi

Economia e lavoro

Il Credito

Nella società civile

Una realtà sostenibile

Autosufficienza e tutela dell’ambiente

Attenzioni quotidiane

Il rispetto del territorio

Tecnologie a basso impatto

Olio caldo

Un’alimentazione sana

Damanhur Crea

Ricerca e sperimentazione

L’esplorazione di strade nuove

Salute e medicina

Una medicina integrata

La medicina damanhuriana

La Selfica

Le linee sincroniche

Il mondo vegetale

Tempio bosco sacro

Orientamento alberi

Musica delle piante

Una cultura condivisa

Un lungo racconto

Un popolo di artisti (e aspiranti…)

I Templi dell’Umanità

Visione spirituale

Una filosofia di vita

Spiritualità laica

I quesiti

Fisica spirituale

Scuola di Meditazione

Falco Tarassaco, il fondatore di Damanhur

Il Popolo Spirituale

Come partecipare

Damanhur nel mondo

La proposta di un’esperienza

Gli ambasciatori

Centri Damanhur

Reti di comunità

Iniziative nel mondo

Una visita a Damanhur

Vieni a trovarci

No smoking, grazie

Damanhur Welcome University

Damanhur Welcome Office

Damjl

Damanhur Crea

Tempio Bosco Sacro

Prima stalla

Attività di Damanhur

Dove mangiare e comprare alimenti

Dove dormire

Dove trovare arte e artigianato

Dove curarti con la medicina integrata

Dove ricevere trattamenti del benessere e della bellezza

Dove trovare le self, i quadri selfici e i gioielli selfici

Dove trovare prodotti e soluzioni per un abitare ecologico e sostenibile

Dove trovare altri prodotti e servizi

Intorno a Damanhur

CON TE

Damanhur Federazione di Comunità

Damanhur è una Federazione di Comunità spirituali. Si trova in Piemonte, tra Torino e Aosta, in un territorio dal raggio di 15 chilometri che comprende al centro la Valchiusella, una valle ancora verde e pulita. Qui, i cittadini di Damanhur hanno dato vita a una società multilingue, aperta agli scambi con il territorio e con le culture di tutto il mondo. I damanhuriani usano chiamarsi con nomi di animale e di vegetale, a simbolo di unione con la natura.

Damanhur è nata nel 1975 su ispirazione di Falco Tarassaco, Oberto Airaudi (1950-2013). La sua visione illuminata e pragmatica ha dato vita a una realtà fondata su solidarietà, amore, spiritualità e rispetto per l‘ambiente, tanto da ottenere nel 2005 il riconoscimento come modello di società sostenibile dal Global Human Settlements Forum delle Nazioni Unite.

Damanhur accoglie migliaia di visitatori ogni anno e attira l‘interesse di studiosi e ricercatori da tutto il mondo nel campo delle scienze sociali, dell‘arte, della spiritualità, della sostenibilità ambientale.

Nella filosofia damanhuriana, che ispira la vita delle Comunità della Federazione, sono fondamentali il pensiero positivo, la valorizzazione delle diversità, il cambiamento intimo come strategia per uscire dalle abitudini.

Damanhur è un‘esperienza di ricerca dei valori profondi dell‘esistenza in ogni suo aspetto; in quaranta anni, i damanhuriani hanno dato vita a iniziative nel campo del lavoro, della politica, della cultura, dell‘educazione, dell‘arte e della ricerca nel campo delle energie sottili che guidano l‘universo.

Il percorso spirituale, chiamato Scuola di Meditazione, guida ogni damanhuriano nell‘esplorazione di sé e nella ricerca dei significati dell‘esistenza, anche attraverso lo studio delle antiche tradizioni magiche e la celebrazione dei ritmi della natura. All‘interno di questo percorso, ognuno impara a sviluppare i propri talenti e a limare i propri difetti, aiutando gli altri a fare altrettanto.

Il rispetto per l‘ambiente è uno dei fondamenti del pensiero damanhuriano. I damanhuriani coltivano e allevano biologicamente, ristrutturano e costruiscono secondo i criteri della bioedilizia, hanno sviluppato aziende di progettazione e installazione nel campo delle energie rinnovabili, prediligono i metodi di cura naturali e una visione olistica della medicina.

La ricerca della migliore integrazione tra l‘essere umano e l‘ambiente avviene sia attraverso l‘attenzione all‘impatto più basso possibile, sia attraverso la ricerca delle soluzioni tecnologiche più all‘avanguardia. Nella visione damanhuriana, la tecnologia, quando adeguatamente compresa e utilizzata, è un prezioso alleato nella difesa della salute e della natura.

Il rispetto nei confronti dell‘ambiente è qualcosa che va al di là di una visione ecologista: riconosce l‘esistenza di una vita autoconsapevole e sensibile nel mondo vegetale, oltre

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Una visita a Damanhur - italiano

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori