Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Fame da lupo
Fame da lupo
Fame da lupo
E-book56 pagine36 minuti

Fame da lupo

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

RACCONTO (26 pagine) - FANTASCIENZA - Tutti sanno che cos'è un lupo mannaro, ma una forma sconosciuta di contagio della licantropia può produrre effetti insoliti, ma non meno letali...

Il lupo mannaro o licantropo si trasforma durante le notti di luna piena e va alla ricerca delle sue vittime, spinto da una fame insaziabile. Ma ce n'è una specie, poco conosciuta , che piacerebbe al Rabelais di "Gargantua e Pantagruele," e che nessuna pallottola d'argento potrebbe fermare. Bebo, adolescente contagiato da un morbo insolito, è un "werewolf" metropolitano ironico e, a suo modo, tragicomico. Preferisce pizzerie e trattorie alle lande desolate, si aggira famelico tra i ristoranti aperti la notte, ma alla fine non può fare a meno di cedere al suo istinto ancestrale.

Carlo Bordoni, sociologo e giornalista, ha insegnato nelle Università di Firenze, Pisa e Napoli. Tra le sue pubblicazioni: "State of Crisis", con Zygmunt Bauman (Polity, 2014); "La società insicura" (Aliberti, 2012); "Dal sublime ai nuovi media" (Felici, 2011); "L'identità perduta" (Liguori, 2010); "Le scarpe di Heidegger" (Solfanelli, 20103); "Libera multitudo" (Angeli, 2008); "Società digitali" (Liguori, 2007); "Stephen King". "La paura e" "l'orrore nella narrativa di genere" (Liguori, 2002). Per l'Enciclopedia Treccani XXI Secolo ha scritto la voce "Romanzo di consumo". Nella narrativa ha esordito col romanzo "L'ultima frontiera" (Cosmo Ponzoni, 1965) e si è riproposto con "Istanbul Bound" (Tabula Fati, 2006) e "Il cuoco di Mussolini" (Bietti, 2008). Ha curato la "Guida alla letteratura di fantascienza" (Odoya, 2013). Dirige la rivista trimestrale "IF" - "Insolito e Fantastico" (Solfanelli). Collabora al "Corriere della Sera" "(La Lettura)" e a" Prometeo", di cui fa parte del comitato scientifico.
LinguaItaliano
Data di uscita15 apr 2014
ISBN9788867752553
Fame da lupo
Leggi anteprima

Correlato a Fame da lupo

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su Fame da lupo

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Fame da lupo - Carlo Bordoni

    a cura di World SF Italia

    Fame da lupo

    di Carlo Bordoni

    ISBN versione ePub: 9788867752553

    © 2014 Carlo Bordoni

    Edizione ebook © 2014 Delos Digital srl

    Piazza Bonomelli 6/6 20139 Milano

    Versione: 1.0 aprile 2014

    TUTTI I DIRITTI RISERVATI

    Sono vietate la copia e la diffusione non autorizzate.

    Informazioni sulla politica di Delos Books contro la pirateria

    Indice

    Colophon

    Carlo Bordoni

    Fame da lupo

    Capitolo 1

    Capitolo 2

    Capitolo 3

    Delos Digital e il DRM

    In questa collana

    Tutti gli ebook Bus Stop

    Carlo Bordoni

    Carlo Bordoni, sociologo e giornalista, ha insegnato nelle Università di Firenze, Pisa e Napoli. Tra le sue pubblicazioni: State of Crisis, con Zygmunt Bauman (Polity, 2014); La società insicura (Aliberti, 2012); Dal sublime ai nuovi media (Felici, 2011); L’identità perduta (Liguori, 2010); Le scarpe di Heidegger (Solfanelli, 2010³); Libera multitudo (Angeli, 2008); Società digitali (Liguori, 2007); Stephen King. La paura e l’orrore nella narrativa di genere (Liguori, 2002).

    Per l’Enciclopedia Treccani XXI Secolo ha scritto la voce Romanzo di consumo. Nella narrativa ha esordito col romanzo L’ultima frontiera (Cosmo Ponzoni, 1965) e si è riproposto con Istanbul Bound (Tabula Fati, 2006) e Il cuoco di Mussolini (Bietti, 2008). Ha curato la Guida alla letteratura di fantascienza (Odoya, 2013). Dirige la rivista trimestrale IF - Insolito e Fantastico (Solfanelli). Collabora al Corriere della Sera (La Lettura) e a Prometeo, di cui fa parte del comitato scientifico.

    1

    Lord, here comes the flood.

    We'll say good-bye to flesh and blood.

    Peter  Gabriel

    – Adesso che la scuola è finita, che cosa si fa? – La domanda, abbastanza scontata, sovrastò sospesa il vociare caotico dei compagni di classe che affollavano la pizzeria, in quella che comunemente veniva definita l'ultima cena. Ovvero la tradizionale abbuffata di fine anno, prima della pubblicazione degli scrutini.

    – Mare, mare, mare. – propose qualcuno, subito accompagnato da un coro di proteste. Critiche. Precisazioni. Sberleffi.

    Bebo stuzzicava svogliato la sua pizza ai quattro formaggi. Non aveva molto appetito quella sera: era piuttosto eccitato dalla compagnia, inebriato dalla birra che beveva per la prima volta (in abbondanza) in un locale pubblico, gasato dall'idea di finire la serata in discoteca e, quindi, di fare tardi. Molto tardi.

    Logico che la pizza che si stava raffreddando nel suo piatto fosse la sua ultima preoccupazione. Poi c'era quella biondina della terza C nella tavolata accanto: se aveva fortuna, poteva fare un ballo con lei. Sarebbe stato il massimo. Era un po' che la filava, puntandole gli occhi addosso con discrezione, senza farsene accorgere dai compagni, troppo impegnati a far casino per notarlo.

    Bebo masticò un pezzo di pizza gommosa e le sorrise apertamente: la biondina ricambiò il sorriso per una frazione di secondo e poi si buttò a parlottare concitatamente con le compagne. Ma il segnale era partito. La serata non poteva promettere meglio. I compagni incalzavano. Sul tavolo scorrevano fiumi di birra e le battute non andavano oltre qualche idiozia sull'esperienza scolastica. Eppure l'effetto era ugualmente esilarante.

    Uno dei ragazzi più piccoli salì persino

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1