Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Rodos: Tecnomante 10

Rodos: Tecnomante 10

Leggi anteprima

Rodos: Tecnomante 10

Lunghezza:
79 pagine
49 minuti
Pubblicato:
14 ott 2014
ISBN:
9788867755028
Formato:
Libro

Descrizione

RACCONTO LUNGO (32 pagine) - FANTASCIENZA - Nell'isola di Rodos i Ribelli si preparano a portare l'attacco finale contro i Viandanti

 Là dove un tempo si era rifugiata la prima Ribellione contro i Viandanti, nuove forze si organizzano per combattere i depositari della cultura tecnologica. Ma proprio alla vigilia della missione che darà il via al confronto finale una morte inaspettata getta lo sconforto sui Ribelli. Soprattutto perché la sua morte potrebbe essere dovuta a una scoperta terribile.

  Valentino Peyrano è nato a Milano nel 1962. Terminato il liceo scientifico decide di lasciare gli interessi umanistici e scientifici alla vita privata e seguire una strada meno interessante come studi, ma che gli permettesse di scegliere una professione autonoma. Nel 1988 si laurea in Economia e Commercio all'Università Bocconi di Milano con una specializzazione in marketing. Dopo alcuni anni di normale carriera aziendale, fa il salto imprenditoriale lavorando poi in vari settori: dall'editoria alla consulenza, al turismo, alle energie rinnovabili, campo nel quale opera tuttora. Scrive narrativa fin dall'età di undici anni: Dopo l'università si ferma a causa del poco tempo a disposizione, ma nel 2003, dopo alcuni avvenimenti difficili della sua vita, riprende a scrivere con rinnovato entusiasmo. Comincia a proporsi al mondo editoriale arrivato tra i finalisti del secondo premio Apuliacon nel 2004 e vincendo il Premio Alien nel 2005. Negli anni successivi arriva in finale ancora al Premio Alien e due volte al Premio Robot, che vince nel 2011.  Le sue passioni, oltre alla letteratura, includono l'Arte, gli scacchi, la fisica, la filosofia, la musica (ai tempi dell'Università ha fatto anche il musicista). Vive tra la frenetica Milano e un rilassante borgo medioevale nel piacentino. I suoi scrittori preferiti nella fantascienza sono Zelazny, Wolfe, Sturgeon, Vonnegut, Kuttner, Lem. Fuori dalla pura fantascienza Lovecraft, Rushdie, Borges, Ishiguro, Camus, insieme ai classici della letteratura.
Pubblicato:
14 ott 2014
ISBN:
9788867755028
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Rodos

Anteprima del libro

Rodos - Valentino Peyrano

Rodos

di Valentino Peyrano

ISBN versione ePub: 9788867755028

© 2014 Valentino Peyrano

Edizione ebook © 2014 Delos Digital srl

Piazza Bonomelli 6/6 20139 Milano

Versione: 1.0 ottobre 2014

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Sono vietate la copia e la diffusione non autorizzate.

Informazioni sulla politica di Delos Books contro la pirateria

Indice

Valentino Peyrano

Rodos

Capitolo 1

Capitolo 2

Capitolo 3

Capitolo 4

Capitolo 5

Capitolo 6

Delos Digital e il DRM

In questa collana

Tutti gli ebook Bus Stop

Valentino Peyrano

Valentino Peyrano è nato a Milano nel 1962. Terminato il liceo scientifico decide di lasciare gli interessi umanistici e scientifici alla vita privata e seguire una strada meno interessante come studi, ma che gli permettesse di scegliere una professione autonoma. Nel 1988 si laurea in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano con una specializzazione in marketing. Dopo alcuni anni di normale carriera aziendale, fa il salto imprenditoriale lavorando poi in vari settori: dall’editoria alla consulenza, al turismo, alle energie rinnovabili, campo nel quale opera tuttora.

Scrive narrativa fin dall’età di undici anni: Dopo l’università si ferma a causa del poco tempo a disposizione, ma nel 2003, dopo alcuni avvenimenti difficili della sua vita, riprende a scrivere con rinnovato entusiasmo. Comincia a proporsi al mondo editoriale arrivato tra i finalisti del secondo premio Apuliacon nel 2004 e vincendo il Premio Alien nel 2005. Negli anni successivi arriva in finale ancora al Premio Alien e due volte al Premio Robot, che vince nel 2011. 

Le sue passioni, oltre alla letteratura, includono l’Arte, gli scacchi, la fisica, la filosofia, la musica (ai tempi dell’Università ha fatto anche il musicista). Vive tra la frenetica Milano e un rilassante borgo medioevale nel piacentino. I suoi scrittori preferiti nella fantascienza sono Zelazny, Wolfe, Sturgeon, Vonnegut, Kuttner, Lem. Fuori dalla pura fantascienza Lovecraft, Rushdie, Borges, Ishiguro, Camus, insieme ai classici della letteratura.

Dello stesso autore

Valentino Peyrano, Il castello e il viandante Tecnomante ISBN: 9788867750467 Valentino Peyrano, Bema Tecnomante ISBN: 9788867750597 Valentino Peyrano, La strada verso nord Tecnomante ISBN: 9788867750917 Valentino Peyrano, Il resoconto di Karl Tecnomante ISBN: 9788867750924 Valentino Peyrano, Korman Tecnomante ISBN: 9788867751280 Valentino Peyrano, Il monaco apocrifo Tecnomante ISBN: 9788867751495 Valentino Peyrano, Di là dal mare, tra le isole Tecnomante ISBN: 9788867751662 Valentino Peyrano, Campo di maggio Tecnomante ISBN: 9788867751723 Valentino Peyrano, Goyon Tecnomante 2 ISBN: 9788867754809

1

Oggi il mare è celeste. Sembra sfidare il cielo a chi rifletta meglio la luce del giorno. Le capre pascolano serene qui accanto. Sono salito fin quassù perché dall'alto ho la sensazione di pensare meglio.

Sono abbastanza lontano dalla Cittadella. Non riesco a vederla, ma so che è là, oltre la breve pianura sotto di me.

Il caldo non è ancora opprimente e si riesce a camminare anche a lungo senza stancarsi troppo. Mi sono seduto e ho pensato a quanto appena successo.

Il messaggio ci è arrivato poco dopo l'alba. Il momento è quindi giunto. Dopo tutto questo tempo di attesa, il giorno del giudizio si appresta a illuminare il mondo di una nuova luce. Sento in me una sorta di pace. Mi aspettavo una reazione diversa, un improvviso ardore che invece mi manca. Sono certo che saprò ritrovarlo quando sarà più utile.

È stato appena ricevuta la notizia che ho deciso di fare una lunga passeggiata. Ho preso una dei solar-cat e mi sono diretto verso l'interno dell'isola. L'ho fermato sotto il promontorio e sono salito a piedi. La fatica fisica corrobora l'animo e, quando sono arrivato in cima, anche il mio umore è migliorato. Mi sono seduto a riposare e a osservare il panorama.

Più in basso ho poi scorto una figura salire seguendo il mio percorso. Presto ho capito trattarsi di Laerte, figlio di Laros, il mio nipote prediletto. Ha solo dieci anni, ma è molto maturo per la sua età. Ha le gambe sottili e nocchiute. Il viso è magro, con due occhi verdi simili a quelli di un gatto, assetati di visioni e sempre alla ricerca di prede, che

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Rodos

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori