Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Gratis per 30 giorni, poi $9.99/mese. Cancella quando vuoi.

.it 6 – Grammatica italiana di base A1-A2 con esercizi

.it 6 – Grammatica italiana di base A1-A2 con esercizi

Leggi anteprima

.it 6 – Grammatica italiana di base A1-A2 con esercizi

valutazioni:
3.5/5 (6 valutazioni)
Lunghezza:
402 pagine
1 ora
Editore:
Pubblicato:
Jan 7, 2016
ISBN:
9788867974689
Formato:
Libro

Descrizione

Conosci la grammatica italiana di base (A1-A2)?
Con .it 6 – Grammatica italiana di base eserciti la pronuncia, parli alla velocità di un madrelingua, ripassi la grammatica di base e controlli i risultati dei quiz di verifica.
.it 6 è diviso in due parti, ognuna contiene:
• esercizi di pronuncia e fluenza;
• spiegazioni grammaticali;
• esercizi di verifica a scelta multipla (con soluzioni).
Editore:
Pubblicato:
Jan 7, 2016
ISBN:
9788867974689
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a .it 6 – Grammatica italiana di base A1-A2 con esercizi

Libri correlati

Anteprima del libro

.it 6 – Grammatica italiana di base A1-A2 con esercizi - Gaia Chiuchiù

© goWare 2015, prima edizione digitale

© Gaia Chiuchiù

ISBN 978-88-6797-468-9

Redazione: Giuseppe Pace Asciak, Marion Pace Asciak, Maria Francesca Galletti e Silvia Nardinocchi

Copertina: Lorenzo Puliti

Sviluppo ePub: Elisa Baglioni

goWare è una startup fiorentina specializzata in digital publishing

Fateci avere i vostri commenti a: info@goware-apps.it

Blogger e giornalisti possono richiedere una copia saggio a Maria Ranieri: mari@goware-apps.com

Made in Florence on a Mac

Seguici su

newsletter

blog

Presentazione

Conosci la grammatica italiana di base (A1-A2)?

Con .it 6 – Grammatica italiana di base eserciti la pronuncia, parli alla velocità di un madrelingua, ripassi la grammatica di base e controlli i risultati dei quiz di verifica.

.it 6 è diviso in due parti, ognuna contiene:

• esercizi di pronuncia e fluenza;

• spiegazioni grammaticali;

• esercizi di verifica a scelta multipla (con soluzioni).

* * *

Gaia Chiuchiù si è laureata in linguistica applicata con una tesi sperimentale. È attualmente responsabile delle attività di ricerca, sperimentazione e programmazione nei corsi dell’Accademia della lingua italiana Assisi per la quale è coordinatrice dei corsi di lingua e cultura italiana e lingua e cultura inglese. È autrice di manuali per l’insegnamento dell’italiano.

Parte 1

Parte 1

Ascolta e ripeti.

Ciao! Ciao!

▶ Ascolta l’audio

Parte 1

Ascolta e rispondi.

Lui è Mario? + Sì, è Mario.

Lui è Lino? — No, non è Lino.

▶ Ascolta l’audio

Parte 1

+

Parte 1

Domanda

Risposta

+ / —

Parte 1

Domanda

Risposta

+ / —

Parte 1

Ascolta e trasforma.

Loro sono Renzo e Paolo.

▶ Ascolta l’audio

Parte 1

In italiano Loro viene utilizzato per indicare più persone.

Parte 1

Ascolta e rispondi.

Lei è Maria? + Sì, è Maria.

Lei è Lina? – No, non è Lina.

▶ Ascolta l’audio

Parte 1

+

Parte 1

Domanda

Risposta

+/–

Parte 1

Ascolta e trasforma.

▶ Ascolta l’audio

Loro sono Renata e Paola.

Parte 1

In italiano Loro viene utilizzato per indicare più persone.

Parte 1

Ascolta e rispondi.

▶ Ascolta l’audio

Piacere, sono Renzo. Piacere, sono Sophie.

[oooooooooooooooo] Renzo Rossi. [oooooooooooooooo] Sophie Allen.

Parte 1

Quando due persone si incontrano per la prima volta, dicono:

– Piacere!

– Piacere!

e si stringono la mano.

Parte 1

Ascolta e rispondi.

▶ Ascolta l’audio

Lui è Mario? + Sì, è Mario.

Lui è Mario? – No, non è Mario.

Ascolta e rispondi.

▶ Ascolta l’audio

Lei è Livia? + Sì, è Livia.

Lei è Livia? – No, non è Livia.

Ascolta e trasforma.

▶ Ascolta l’audio

Loro sono Carlo e Giovanni.

Loro sono Renata e Giovanna.

[oooooooooooooooo] e Giovanni.

[oooooooooooooooo] e Giovanna.

Parte 1

In italiano non usiamo i soggetti (io, tu, lei, lui, noi, voi, loro) all’inizio di ogni frase.

Adesso, per imparare i verbi giusti per ogni soggetto, scriviamo io, tu, lei... fra parentesi vicino al verbo.

Normalmente, si usa solo il verbo.

+

Parte 1

In italiano usiamo non per creare la frase negativa.

Non sono Renzo, sono Paolo.

Parte 1

In italiano creiamo una domanda con ? alla fine della frase e con l’intonazione della voce. Quando la frase è interrogativa, la voce sale.

Sei Paolo?

Parte 1

Ascolta e rispondi.

▶ Ascolta l’audio

Chi è lui? È un ragazzo italiano.

[oooooooooooooooo] straniero.

[oooooooooooooooo] americano.

[oooooooooooooooo] coreano.

[oooooooooooooooo] brasiliano.

[oooooooooooooooo] australiano.

Parte 1

Nelle domande usiamo "chi ?" per conoscere l’identità di una persona.

In italiano i nomi di persona maschili al singolare finiscono con la -o e sono preceduti dall’articolo un.

In italiano non è necessario scrivere il soggetto (per esempio lui). Adesso usiamo (lui) scritto fra parentesi per imparare ad usare i verbi giusti.

Parte 1

Ascolta e rispondi.

▶ Ascolta l’audio

Chi sono loro? Sono ragazzi italiani.

[oooooooooooooooo] stranieri.

[oooooooooooooooo] americani.

[oooooooooooooooo] coreani.

[oooooooooooooooo] brasiliani.

[oooooooooooooooo] australiani.

Parte 1

Se chiediamo informazioni su più persone (Renzo e Mario), usiamo sempre "chi?" e il verbo al plurale.

In italiano i nomi di persona maschili al plurale finiscono con la -i e non sono

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di .it 6 – Grammatica italiana di base A1-A2 con esercizi

3.7
6 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori