Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Yucapan: Tecnomante 12

Yucapan: Tecnomante 12

Leggi anteprima

Yucapan: Tecnomante 12

Lunghezza:
88 pagine
53 minuti
Pubblicato:
11 nov 2014
ISBN:
9788867755530
Formato:
Libro

Descrizione

RACCONTO LUNGO (34 pagine) - FANTASCIENZA - Nella terra senza tempo dei Longevi accade un evento sconvolgente: il ritorno di Korman, il capo dei Viandanti

Mentre nel resto del mondo l'umanità sopravvive a stento rinchiusa nei castelli, costantemente accerchiata e assediata dai terribili ghoul, al sicuro nella terra fortificata chiamata Yucapan i Longevi si godono un'esistenza eterna di agi e di pigrizia, perdendo sempre più di vista il senso della propria esistenza. Ma qualcosa accade a sconvolgere la loro intorpidita routine: il ritorno di Korman, il Longevo che aveva abbandonato l'eden per diventare il capo dei Viandanti.

  Valentino Peyrano è nato a Milano nel 1962. Terminato il liceo scientifico decide di lasciare gli interessi umanistici e scientifici alla vita privata e seguire una strada meno interessante come studi, ma che gli permettesse di scegliere una professione autonoma. Nel 1988 si laurea in Economia e Commercio all'Università Bocconi di Milano con una specializzazione in marketing. Dopo alcuni anni di normale carriera aziendale, fa il salto imprenditoriale lavorando poi in vari settori: dall'editoria alla consulenza, al turismo, alle energie rinnovabili, campo nel quale opera tuttora. Scrive narrativa fin dall'età di undici anni: Dopo l'università si ferma a causa del poco tempo a disposizione, ma nel 2003, dopo alcuni avvenimenti difficili della sua vita, riprende a scrivere con rinnovato entusiasmo. Comincia a proporsi al mondo editoriale arrivato tra i finalisti del secondo premio Apuliacon nel 2004 e vincendo il Premio Alien nel 2005. Negli anni successivi arriva in finale ancora al Premio Alien e due volte al Premio Robot, che vince nel 2011.  Le sue passioni, oltre alla letteratura, includono l'Arte, gli scacchi, la fisica, la filosofia, la musica (ai tempi dell'Università ha fatto anche il musicista). Vive tra la frenetica Milano e un rilassante borgo medioevale nel piacentino. I suoi scrittori preferiti nella fantascienza sono Zelazny, Wolfe, Sturgeon, Vonnegut, Kuttner, Lem. Fuori dalla pura fantascienza Lovecraft, Rushdie, Borges, Ishiguro, Camus, insieme ai classici della letteratura.
Pubblicato:
11 nov 2014
ISBN:
9788867755530
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Yucapan

Anteprima del libro

Yucapan - Valentino Peyrano

Valentino Peyrano

Yucapan

Prima edizione novembre 2014

ISBN versione ePub: 9788867755530

© 2014 Valentino Peyrano

Edizione ebook © 2014 Delos Digital srl

Piazza Bonomelli 6/6 20139 Milano

Versione: 1.0

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Sono vietate la copia e la diffusione non autorizzate.

Informazioni sulla politica di Delos Books contro la pirateria

Indice

Valentino Peyrano

Yucapan

Earwicker

Alice Monrue

Stepàn Trifìmovic

Mrs Ramsey

Delos Digital e il DRM

In questa collana

Tutti gli ebook Bus Stop

Valentino Peyrano

Valentino Peyrano è nato a Milano nel 1962. Terminato il liceo scientifico decide di lasciare gli interessi umanistici e scientifici alla vita privata e seguire una strada meno interessante come studi, ma che gli permettesse di scegliere una professione autonoma. Nel 1988 si laurea in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano con una specializzazione in marketing. Dopo alcuni anni di normale carriera aziendale, fa il salto imprenditoriale lavorando poi in vari settori: dall’editoria alla consulenza, al turismo, alle energie rinnovabili, campo nel quale opera tuttora.

Scrive narrativa fin dall’età di undici anni: Dopo l’università si ferma a causa del poco tempo a disposizione, ma nel 2003, dopo alcuni avvenimenti difficili della sua vita, riprende a scrivere con rinnovato entusiasmo. Comincia a proporsi al mondo editoriale arrivato tra i finalisti del secondo premio Apuliacon nel 2004 e vincendo il Premio Alien nel 2005. Negli anni successivi arriva in finale ancora al Premio Alien e due volte al Premio Robot, che vince nel 2011. 

Le sue passioni, oltre alla letteratura, includono l’Arte, gli scacchi, la fisica, la filosofia, la musica (ai tempi dell’Università ha fatto anche il musicista). Vive tra la frenetica Milano e un rilassante borgo medioevale nel piacentino. I suoi scrittori preferiti nella fantascienza sono Zelazny, Wolfe, Sturgeon, Vonnegut, Kuttner, Lem. Fuori dalla pura fantascienza Lovecraft, Rushdie, Borges, Ishiguro, Camus, insieme ai classici della letteratura.

Dello stesso autore

Valentino Peyrano, Il castello e il viandante Tecnomante ISBN: 9788867750467 Valentino Peyrano, Bema Tecnomante ISBN: 9788867750597 Valentino Peyrano, La strada verso nord Tecnomante ISBN: 9788867750917 Valentino Peyrano, Il resoconto di Karl Tecnomante ISBN: 9788867750924 Valentino Peyrano, Korman Tecnomante ISBN: 9788867751280 Valentino Peyrano, Il monaco apocrifo Tecnomante ISBN: 9788867751495 Valentino Peyrano, Di là dal mare, tra le isole Tecnomante ISBN: 9788867751662 Valentino Peyrano, Campo di maggio Tecnomante ISBN: 9788867751723 Valentino Peyrano, Goyon Tecnomante 2 ISBN: 9788867754809 Valentino Peyrano, Rodos Tecnomante 2 ISBN: 9788867755028 Valentino Peyrano, Conwy Tecnomante 2 ISBN: 9788867755233

Earwicker

Una spiacevole irrequietezza mi ha preso da stamattina. È comparsa improvvisa quanto indesiderata. Si è sedimentata nel mio fisico senza essere stata chiamata.

Odio quando non ho il pieno controllo delle mie emozioni. Era molto tempo che non mi succedeva.

Immagino sia dovuto alla novità di ieri. Infatti non ho dormito bene.

Il rientro di Korman è stato inaspettato.

…Sto vedendo una puzzola fuori dalla finestra. È entrata nel patio…

Cariiina la puzzolinaaa… Guarda Joe, gira la telecamera… razza di macchina inutile!… Ecco riprendi anche lei… bravo… Se non avesse quello sgradevole inconveniente, mi piacerebbe tenerla qui con me.

Un tempo avevamo cani e gatti… be’, ora abbiamo di meglio! Megliomegliomeglio! Così migliore che quasi non ce ne rendiamo più conto. Il tempo scorre troppo velocemente, non è vero?…

Ho terminato anche il Ritratto dell'Artista da Giovane. Adesso io e Joyce siamo uniti nelle sue parole immortali. Immortale con immortale… Cosa ti passa per la testa James, eh?… Guardo fuori e vedo che si avvicina l'ora del crepuscolo: il rapido crepuscolo era sceso con un ruzzolone da clown dopo il giorno deprimente… Potrei commentare ogni momento della giornata con frasi tratte da Joyce, dal Ritratto all'Ulisse. Ma sarebbe ancor più interessante abbinarci spezzoni presi da Milton o Shakespeare, da Thomas Mann o Kafka o Camus o Lermontov, tutti autori dei quali conosco a memoria diverse opere, ormai. Devo affrontare Proust… presto, molto presto, Marcel, sarai mio!

Ma dicevo di Korman. È tornato. Non è rientrato in modo normale, perché le difese di confine non l'hanno preannunciato, anche se Sigmund mi ha mandato un messaggio dicendo che esiste una registrazione di una sua apparizione al limite nord, di pochi giorni fa.

Erano almeno cent'anni che Korman non tornava. Certo, mandava sempre i suoi rapporti dal mondo esterno, che credo leggessero solo i vecchi Gerarchi, come Sigmund o Trifìmovic. Ma nell'ultimo ricevuto Sigmund dice che parlava di dirigersi al castello

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Yucapan

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori