Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Le nuove odi di Salomone ad Akhenaton

Le nuove odi di Salomone ad Akhenaton

Leggi anteprima

Le nuove odi di Salomone ad Akhenaton

Lunghezza:
82 pagine
27 minuti
Editore:
Pubblicato:
4 ago 2015
ISBN:
9788867521524
Formato:
Libro

Descrizione

In un difficile momento storico in cui fondamentalisti, estremisti e terroristi stanno cercando di conquistare il mondo, diffondendo il caos ovunque, questo libro è uno sforzo personale per destabilizzare loro e per ricordare a noi la regola d'oro della vita: la moderazione e la comunione.
"Le odi di Salomone a Akhenaton" è una canzone che i non-fondamentalisti, in tutte le religioni e le culture, possono cantare per sconfiggere i loro nemici.
In questo libro, l'autore presenta meditazioni che ha scritto dopo gli eventi accaduti in Egitto nel gennaio del 2011, nel bel mezzo di un caos in cui i fondamentalisti sono riusciti a governare gli egiziani. Ma il popolo, con una lunga e gloriosa storia, non hanno accettato la loro leadership e ha iniziato una meravigliosa rivoluzione nel giugno 2013.
Oggi Solomon e Akhenaton stanno cercando di trovare un modo per un futuro di pace lontano dai fondamentalisti in entrambi i lati.
Editore:
Pubblicato:
4 ago 2015
ISBN:
9788867521524
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Anteprima del libro

Le nuove odi di Salomone ad Akhenaton - Paul Attallah

Paul Attallah

NUOVE ODI DI SALOMONE AD AKHENATON

AbelBooks

Proprietà letteraria riservata

© 2015 AbelBooks

Tutti i diritti sono riservati. È  vietata la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi mezzo effettuata, compresa la fotocopia, anche ad uso interno o didattico.

Le richieste per l’utilizzo della presente opera o di parte di essa in un contesto che non sia la lettura privata devono essere inviate a:

AbelBooks – Massimo Lerose editore

via Leonardo Da Vinci Pal. CEEPLA snc

04019 Terracina (Latina)

ISBN 9788867521524

Traduttori

Alberto Modonesi

Alessandra Cimarosti

Arnaldo Attallah

Bruna Milano

Silvia Gio

Velia Iacovino

Il Cairo, ottobre 2014

Akhenaton

Luminosa è la terra quando tu sorgi all’orizzonte;

allora in tutto il mondo tutti si mettono all’opera

(Inno di A. al Sole e Salmo 104)

Salomone: Proprio così, noi imparammo molto da te e ci aiutasti a scoprire il Signore Onnipotente

Akhenaton: Cerchiamo di vivere in pace per il bene della nostra gente

Salomone: Ma dobbiamo prevenire che gli estremisti nostri e vostri distruggano la nostra comunione (spirituale)

Akhenaton: Che sia così come dici

Salomone: Ti canterò la nuova Ode notturna su ciò che accadde, ciò che accade e ciò che accadrà

Salomone Che il signore ti conceda la saggezza di dire cose giuste

Salomone cominciò a cantare le nuove Odi finché il sole inizio gradualmente a rompere il buio della notte.

A e S uscirono sul terrazzo di fronte alle grandi Piramidi e ringraziarono dio di aver mandato il sole un’altra volta a riscaldare il mondo ed illuminare il popolo.

La donna posseduta

Vidi in sogno una donna posseduta da uno spirito malvagio. Inizia con un’altra persona ad esorcizzarla e alla fine lo spirito malvagio la lasciò ed ella sparì lasciando la sua veste per terra.

Alcuni animali iniziarono a strisciare verso di noi da un basamento di un palazzo. Ma improvvisamente si fermarono e tornarono da dov’erano venuti.

Il mio amico mi chiese: ‘Che cos’è (che cosa significa) questo strano sogno?’

Io gli risposi: Le persone sono il popolo e l’esercito. Infatti nessuno ha saputo finora se c’è stato un colpo di stato od una

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Le nuove odi di Salomone ad Akhenaton

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori