Inizia a leggere

Partito Democratico. Alle origini del partito che non c'è

Valutazioni:
95 pagine1 ora

Sintesi

Il progetto del Partito Democratico ha suscitato, da subito, un’ampia discussione all’interno del panorama politico italiano. Esso si è dipinto come la novità, il necessario per restituire dignità al fare politica. Il presente lavoro indaga le ragioni che hanno indotto ed accelerato la nascita del PD. Il Partito Democratico è il risultato, di un crescente bisogno espresso dalle forze riformiste già dal lontano 1989 e che ha avuto i punti salienti della sua genesi nella nascita dell’Ulivo e nelle sue successive evoluzioni. Il PD appare, però, già da una prima analisi, non tanto il luogo della sintesi più alta dei valori propri e nobili della storia politica italiana ma, piuttosto, il frutto di una mediazione al ribasso tra le forze politiche necessaria a sottrarre al centrodestra il voto moderato. Questa la sfida da vincere perché questa debolezza si ripercuote negativamente sulla società civile.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.