Inizia a leggere

Frankenstein

Valutazioni:
207 pagine

Sintesi

QUESTO LIBRO È A LAYOUT FISSO

Pubblicato nel 1918, Frankenstein ha gettato le basi della moderna fantascienza.
Il giovane Viktor Frankenstein si reca all’Università di Ingostadt coltivando l’utopia della creazione di un essere umano più intelligente e longevo.
Dopo notti insonni, ripetute ricerche negli ossari e frenetici esperimenti, origina un essere più grande del normale con sembianze deformi, da cui rifugge non appena questi prende vita.

Il dramma di uno scienziato che oltrepassa il limite umanamente consentito e l’indicibile solitudine della creatura da lui generata che sfoga nella violenza la sofferenza per la propria diversità.

Mary Shelley (Londra 1797 – 1851), scrittrice inglese, è nota soprattutto come autrice del romanzo gotico Frankenstein

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.