Inizia a leggere

La sposa di Caelen

Valutazioni:
535 pagine7 ore

Sintesi

Si dice che l’acqua delle terre dei McPherson abbia proprietà magiche…

Il clan MacPherson è in pace con i suoi vicini da oltre cento anni. Ma la pace è messa a dura prova quando Fiona McPherson diventa capoclan dopo la morte di suo marito.

Più famosa per le sue doti guerresche che per la sua bellezza, Fiona rifiuta le numerose proposte di matrimonio che le arrivano senza alcuna ragione apparente. È a capo del suo clan, ma rimane una donna. E i suoi pretendenti non desiderano lei, ma le sue terre. E Fiona è disposta a lottare fino alla morte per conservarle.

Si dice che Caelen McDunnah abbia perso il senno…

Caelen McDunnah, capo del clan McDunnah, non ha alcun desiderio di risposarsi. Preferisce continuare a portare il lutto per la morte della sua prima moglie e del loro figlio, anche se da quel giorno sono trascorsi sedici anni. Fino a quando non incontra la splendida e fiera Fiona McPherson.

Noto per la sua abitudine di scatenare risse per semplice noia o per follia – nessuno è certo del motivo preciso – Caelen si ritrova all’improvviso nel bel mezzo di una serie di conflitti a cui non vuole partecipare. Ma sarà più che disposto a farlo se ciò significherà poter avere Fiona McPherson.

Tutte le dicerie hanno un minuscolo fondo di verità. 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.