Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Ma dove stiamo andando...
Ma dove stiamo andando...
Ma dove stiamo andando...
E-book18 pagine10 minuti

Ma dove stiamo andando...

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Libero si è trasferito in Sicilia da Imola cinque anni fa. Solo e lasciando con la madre i suoi due ultimi figli ancora piccoli, di cinque e dieci anni. La sua nuova casa con vista a mare, così come ogni altro evento, sentimento e umore di Libero, non sono che in funzione di quando li rivedrà per le loro vacanze scolastiche, passate per gran parte da lui ogni anno in Sicilia.

La loro nuova camera è la più grande ed è azzurra, come quel suo nuovo cielo e Libero ha ora un vecchio letto siciliano da rigattiere. Le stesse ciminiere e impianti chimici di Priolo Gargallo, debbono scomparire d’estate nella magica visione dei figli di quel suo nuovo orizzonte siciliano. Già, Libero da lì non si sposterà più anche se la sua vita sta scivolando verso una preoccupante povertà. Comunque per i figli quella sua casa rimarrà sempre troppo lontana, quasi quanto Manhattan. A Libero d’inverno quella stessa Baia di Priolo appare invece nella nostalgia di un suo irreale e solitario Presepe.

Per tutto l’anno Libero lavora al loro mitico Gommone, costruisce Calendari Solari, canestri da Basket, macchine da Palestra e si fà pure Ruffiano di Sentimenti con gli Amichetti siciliani dei figli ed i suoi nuovi Cuccioli. Per rendere ancor più speciali quelle loro Vacanze Siciliane. Libero per loro si trasforma in Giocoliere, Astronomo e Saltimbanco, sfruttando tutto il Teatro che qui ha appreso e potere anche lui essere, giocando con il piccolo, più speciale di quella sua vita imolese e anche competere con quelle sue Maestre di scuola che Libero non ha mai conosciuto.
LinguaItaliano
Data di uscita7 nov 2015
ISBN9788869821226
Ma dove stiamo andando...
Leggi anteprima

Leggi altro di Arialdo Poli

Correlato a Ma dove stiamo andando...

Libri correlati

Articoli correlati

Recensioni su Ma dove stiamo andando...

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    Ma dove stiamo andando... - Arialdo Poli

    5

    Cap. 1

    Quella sua grande finestra della cucina era per Libero << uno Spettacolo continuo >>. Da vecchio emiliano della Bassa era tra le cose che più amava da quando trasferendosi in Sicilia circa cinque anni prima, aveva occupato quel suo Appartamento << con vista Mare >>. Sistemandolo come meglio poteva. Era a un primo piano di una palazzina resa a Foresteria all’interno di un grande Sito Industriale nella isolata periferia di Priolo Gargallo. Aree a verde, piazzali asfaltati, tanti piani di uffici a vetrate e tanti capannoni industriali. Poi sul lato del confine di quel grande Sito, quello che guardava verso il Mare, la Palazzina della sua Foresteria.

    Quel Sito Industriale poi era stato chiuso e abbandonato. Quella Società era fallita. Ora era rimasto solo Libero che anche aveva perso allora il lavoro ma che essendone stato poco dopo incaricato Custode, aveva

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1