Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Un fallimento ti salverà: Tutte le strade portano al successo

Un fallimento ti salverà: Tutte le strade portano al successo

Leggi anteprima

Un fallimento ti salverà: Tutte le strade portano al successo

Lunghezza:
52 pagine
43 minuti
Editore:
Pubblicato:
14 apr 2014
ISBN:
9788889831410
Formato:
Libro

Descrizione

"Un fallimento ti salverà. Tutte le strade portano al successo" di Gioia Gottini è un manuale pratico che ti spiega che un fallimento professionale non è la fine, ma solo un passaggio verso qualcosa di nuovo (e magari migliore).

Basta ammettere il fallimento con se stessi, dirlo agli altri (parenti e anche creditori!), trascinarsi per qualche tempo in pigiama (o tuta da casa) ascoltando Tiziano Ferro a tutto volume, piangerci un po' su con un drink in mano, ma poi uscire, rimettersi in piedi, parlare con gli amici e tornare in pista, perché con un solido business plan, un rete di protezione e qualche buona idea (ci sono gli esercizi!) arrivare al successo, anche dopo un inciampo, è possibile!

Una guida scorrevole, utile e ironica che ti fa vedere le cose dalla giusta prospettiva (e oggi ce n'è quanto mai bisogno), ti bacchetta quando serve e ti consola quando sei giù. E ti indica la via giusta, quella verso la luce, con esempi concreti e pratici.
Editore:
Pubblicato:
14 apr 2014
ISBN:
9788889831410
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Un fallimento ti salverà

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Un fallimento ti salverà - Gioia Gottini

© 2014 Zandegù di Marianna Martino

ISBN 978-88-89831-41-0

Copertina di Davide Canesi

La foto ritraente Gioia Gottini è di Michela Ghio.

La foto ritraente Santa Rita nel capitolo «Il sospetto»

è libera da copyright ed è di dominio pubblico.

La foto del bombo nel capitolo «Il fallimento è libertà»

è «Bombus lucorum(?) - White-tailed Bumblebee - Ljus jordhumla»

di Lars Falkdalen Lindahl ed è registrata come CC BY SA 2.0

www.zandegu.it

info@zandegu.it

facebook.com/zandegu

@Zandegueditore

instagram.com/zandegueditore/

Un fallimento ti salverà

Tutte le strade portano al successo

Gioia Gottini

[Zandegù]

Il fallimento come trasformazione e opportunità

«Fallire è brutto, ma è peggio non aver mai provato ad avere successo».

Theodore Roosevelt

Questa è una guida sul fallimento: o meglio, sul prima, il durante e il dopo. Perché è importante chiarire che un fallimento non è la fine: è un passaggio tra un prima (in cui sognavi di realizzare qualcosa) e un dopo (in cui deciderai di fare tutti gli aggiustamenti del caso e realizzare qualcos’altro). Per passare in modo fluido da uno stato all’altro, devi vivere al meglio anche lo stadio intermedio, ossia il fallimento.

Ma cosa si intende per fallimento? Sono andata a vedere sul vocabolario Treccani ed ecco cosa dice:

falliménto s. m. [der. di fallire]

1. ant.

a. Fallo, errore: fare f., commettere errore; senza f., infallibilmente, con certezza di non errare.

b. Mancanza, difetto di qualche cosa.

2. Stato di insolvenza di un imprenditore commerciale: essere sull’orlo del f.; fare, dichiarare f.; f. doloso, fraudolento; restare al f., detto dei creditori del fallito che perdono parte del loro capitale. Nel diritto, più propriam., il procedimento giudiziario concorsuale instaurato con la sentenza del Tribunale che dichiara fallito l’imprenditore in stato di insolvenza e volto ad assicurare il soddisfacimento, a parità di condizioni, dei creditori.

3. fig. Esito negativo, disastroso, grave insuccesso: il f. dei negoziati; f. di un’iniziativa, di una politica; l’impresa è stata un vero f.; dichiarare f., riconoscere l’inutilità dei proprî sforzi, l’impossibilità e incapacità di raggiungere gli scopi fissati, rinunciando definitivamente alla lotta, all’azione.

Il fallimento è (1a) un errore, certo: nessuno si prefigge consapevolmente di fallire, perché non è divertente, e non è una cosa di cui vantarsi con gli amici. Siamo animali sociali, e il successo aumenta le nostre possibilità di riprodurci, e questo è il motivo per cui esistono le auto di lusso. Ma ricordati sempre che dagli errori si impara, e molto. C’è un metodo di ricerca scientifica che si basa sul trial & error, ossia su prove empiriche successive in cui l’errore è un passaggio fondamentale per arrivare poi al processo corretto.

Il fallimento è (1b) una mancanza? Sì, ma lasciami dire che il fallimento non è una mancanza di mezzi, quanto di chiarezza: non ti sei fatto i calcoli giusti, non sapevi dove stavi andando, non hai colto dei segnali, e a un certo punto sei caduto in un fosso. Oppure li avevi colti ma ci sei caduto lo stesso, perché era inevitabile ma tu sorridevi come se niente fosse. Dal fosse al fosso il passo è breve. Qualsiasi mancanza si può colmare, anche se profonda come un fosso: ma lo puoi fare solo nel momento in cui ti rendi conto che c’è, e quale modo migliore che finirci dentro con tutti i piedi? Appunto.

E poi c’è il fallimento propriamente detto, ossia (2) la cessazione di un’attività per insolvenza. Il tribunale ti dichiara fallito e partono poi i tentativi dei creditori di recuperare qualcosa. Ma in realtà per fallimento possiamo intendere anche una decisione – autonoma, e

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Un fallimento ti salverà

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori