Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La Trinità: Quando il racconto di Dio diventa il racconto dell’uomo

La Trinità: Quando il racconto di Dio diventa il racconto dell’uomo

Leggi anteprima

La Trinità: Quando il racconto di Dio diventa il racconto dell’uomo

valutazioni:
5/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
25 pagine
16 minuti
Pubblicato:
18 mag 2015
ISBN:
9788865124338
Formato:
Libro

Descrizione

Dio e l’uomo sono i due protagonisti della Bibbia: Dio viene incontro agli uomini per piantare la sua tenda in mezzo a loro e gli uomini, nel corso dei secoli, camminano verso di Lui, per abitare infine nella Sua casa.

Attraverso un’acuta analisi di alcune tra le pagine più significative dell’Antico e del Nuovo Testamento, l’autore dimostra come il racconto dell’avvento di Dio s’inserisce nelle trame del racconto dell’uomo, così da diventare un tutt’uno.
Pubblicato:
18 mag 2015
ISBN:
9788865124338
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La Trinità

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

La Trinità - Piero Coda

dell’uomo

Presentazione

di Alessio Dal Pozzolo

La scommessa di un riavvicinamento fecondo tra sacre scritture cristiane e vita di noi, uomini e donne d’oggi, presenta un esito decisamente promettente, specie in quelle pratiche di lettura che fuoriescono perlopiù dall’ambito e dalla competenza espressamente ecclesiali (catechistico-liturgico-omiletica e teologico-accademico-magisteriale), attestandosi invece su un piano volutamente antropologico-culturale, senza tuttavia rinnegare il profilo pastorale.

L’aspetto curioso, tale da far seriamente pensare, è che un simile riavvicinamento accade generalmente non già per la qualità della proposta ivi confezionata, bensì per il fascino resistente e l’interpellanza ‘salvifica’ che le sacre scritture a tutt’oggi esercitano presso i contemporanei. Ovviamente un fascino e una interpellanza del genere non brillano semplicemente da sé, ma abbisognano di essere accortamente diseppelliti, liberando ad esempio le scritture da pregiudiziali dogmatistiche o ecclesiocentriche. L’impegno e la felice riuscita del Festival Biblico si giocano esattamente qui.

Il tema della scorsa edizione – Le scritture: Dio e l’uomo si raccontano – ha inteso portare l’attenzione sulle sacre scritture quale luogo del reciproco raccontarsi di Dio e uomo. Dalla confluenza del narrarsi di Dio all’uomo e del narrarsi dell’uomo a Dio, nascono per l’appunto le scritture quale racconto vitale, condiviso e reciprocamente vincolante.

Movendo da una prospettiva propriamente trinitaria, il presente contributo di P. Coda ci offre una lettura non solo originale, ma anche affascinante del raccontarsi di Dio e uomo nelle scritture. Di tale lettura preme soffermarsi brevemente: (a) sulla prospettiva messa in campo; (b) sull’illuminante guadagno, centrato sul racconto del nome di Dio; (c) su alcuni tratti dell’esistenza cristiana, puntualizzati nella parte finale.

(a) Già la scelta di una prospettiva così ardita – quella trinitaria – ha di che stupire, poiché

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La Trinità

5.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori