Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il Segreto della Conoscenza esoterica

Il Segreto della Conoscenza esoterica

Leggi anteprima

Il Segreto della Conoscenza esoterica

Lunghezza:
152 pagine
1 ora
Pubblicato:
22 lug 2015
ISBN:
9788898695126
Formato:
Libro

Descrizione

I Misteri, da sempre, chiamano a raccolta molti, ma sono sempre pochi coloro che vi giungono. Un profondo richiamo interiore accomuna i ricercatori di ogni dove, ma di essi davvero pochi scorgono la Via e vedono la Porta della Sapienza. Serve una preparazione a riconoscere la conoscenza in grado di far transitare su quelle strade che sembrano irreali, mentre si tratta solo del punto di vista da dove si cerca, da dove si guarda. L’illusione non è nell’oggetto osservato (una montagna, un fiume, l’oceano, ecc) ma nell’occhio (la mente) dell’osservatore. Tra l’immanente e il trascendente può esistere una comunicazione: si tratta di conoscere le modalità e saper usare gli strumenti giusti. La Conoscenza segreta di cui si parla è quella che mette in grado di penetrare nello spazio metafisico, scoprendo un “inimmaginabile” insospettato. Percorrendolo, questo sentiero, si rivela al ricercatore, di livello in livello, di facoltà in facoltà, quella Luce che non era segreta ma semplicemente non vista, per mancanza di conoscenza e di strumenti idonei.
Pubblicato:
22 lug 2015
ISBN:
9788898695126
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il Segreto della Conoscenza esoterica

Libri correlati

Anteprima del libro

Il Segreto della Conoscenza esoterica - Rosario Castello

Titolo | Il Segreto della Conoscenza esoterica

Autore | Rosario Castello

Editore | Rosario Castello

Copyright Edizioni 2015

castellorosario@virgilio.it

Cura redazionale | Sailenmax Limited – UK

Tipo di edizione | Edizione generica

Classificazione | Filosofia

Categoria | Saggistica

Collana | Nuova Umanità

Immagine di Copertina | Massimo Faraoni

Fonte immagine| Google Immagini

ISBN | 978-88-98695-12-6

© Tutti i diritti sono riservati all’Autore

Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta senza il preventivo assenso dell’Autore o dell’Editore.

Libri Nuova Umanità

Dello stesso autore:

Yoga – Piccola guida per conoscerlo

Il Volto del Male – Mistero e Origine

Il Sole D’Oro – Una via per Shambhala

L’invisibile identità del potere nascosto

Il Sentiero Realizzativo

Il Chiaro e lo Scuro nel Mondo – La Mescolanza

Le 99 Stanze della Conoscenza Vol. I, II e III

Glossario Esoterico

La Visione, il Mezzo e la Trasformazione

Alla Fonte – Cammino Esoterico

Darsana: il punto di vista esoterico

Questa è l’Ora dell’Urgenza

Le Maschere del potere nascosto

Potestas Tenebrarum

Il Segreto della Conoscenza esoterica

Prospettive di esoterismo

Tradere – Per le Stanze dell’Esoterismo

Tradere – Per le Vie immateriali dell’Esistenza

Tradere – Per le immortali Vie dello Yoga

Notiziario della Bhagavad-Gita

Notiziario della Sadhana

Notiziario sul Male nel Mondo

Notiziario sul Femminino-Mascolino

Articoli fil rouge 1, 2, 3, 4, 5, 6

Studio 1, 2, 3, 4

Articolo Risvegli 1, 2

Articoli: www.centroparadesha.it

Il Lavoro svolto da Rosario Castello, mediante la pubblicazione di libri distribuiti gratuiti e a pagamento, e quanto viene pubblicato sul sito www.centroparadesha.it, non ha scopo di lucro. I proventi delle vendite dei libri a pagamento serviranno per le spese dei successivi lavori, ristampe e aggiornamenti. Il lavoro dei collaboratori viene svolto su base volontaria ed è offerto come contributo alla Grande Opera di Risveglio delle Coscienze.

Sull’Autore

Rosario Castello scrive di poteri occulti, di Yoga, di Advaita, di Teosofia, di Gnosi, di Esoterismo, di Misteri, di Tradizione Primordiale: di quel percorso universale che può condurre l’ente planetario del pianeta Terra ad un risveglio spirituale tale da rifondare una Nuova Umanità. Svolge questo Lavoro sottoforma di articoli, di libri e di ristretti "satsang" (incontri spirituali).

Vive con semplicità e discrezione dedicandosi a una condivisione della Visione conseguita.

Indice

Introduzione

Il Grande Segreto

Perché difficile Illuminarsi e Liberarsi

L’uomo, la caduta e il suo ignorare di ignorare

Ego contro ego

L’uomo ordinario e l’uomo risvegliato

Esoterismo pratico

Esoterico si nasce non si diventa

Pensare, vedere, sentire l’Esoterismo

La via del Simbolo

Decadimento: intellettuale e spirituale

La Scelta: auctoritas-spirituale o potestas-temporale?

Il Sé, la personalità, l’individualità

Yoga: Uno-senza-secondo

L’importanza del Corpo Sottile (Lingasarira)

Sull’Iniziazione

Il senso delle pratiche segrete

Conclusione

Piccolo Glossario

Libri Consigliati

La Conoscenza universale può essere rivelata solo ai nostri fratelli che hanno affrontato le nostre stesse prove. La verità va dosata a misura dell’intelletto, dissimulata ai deboli, che renderebbe pazzi, nascosta ai malvagi, che solo potrebbero afferrarne qualche frammento di cui farebbero arma letale. Racchiudila nel tuo cuore e che essa parli attraverso le tue opere. La scienza sarà la tua forza; la fede la tua spada; e il silenzio la tua corazza impenetrabile.

Ermete Trismegisto

Introduzione

Si vuole parlare di Conoscenza e di pratiche esoteriche in modo semplice e per nulla misterioso ma soprattutto non come ci si aspetterebbe.

Questo libro non è per chi aspira ad ottenere cose personali mediante pratiche occulte e neanche per chi si vuole divagare nel variegato mondo del misterioso per collezionare, magari, qualche informazione da sfoggiare nella dialettica dei salotti buoni.

Si parlerà di conoscenze e pratiche esoteriche che la mente del profano non comprende essere tali (Yogasana, Yoga Nidra, concentrazione, meditazione, pranayama, mantra, mudra, yantra, tandra, saktipat, ecc.), e di come questi funzionino, di come provochino stimoli per il risveglio e per lo sviluppo delle facoltà latenti, su quali veicoli (corpi grossolani e sottili), singolarmente o sinergicamente, dette pratiche influiscano sull’individuo che si è fatto ricercatore-praticante. Non si offriranno lungaggini ma cose essenziali da comprendere: tutto parte dalla Coscienza, ogni cosa si processa con la coscienza, che da inconscia deve ritornare conscia, e ogni ciclo si conclude con la Coscienza maestra. Vengono indicate strade coscienti lontane dalle suggestioni degli stati imbambolati che fanno la pantomima agli stati superiori di coscienza. Molto dell’esoterismo moderno è asservito alle forze egoiche, ai fuochi emotivi e alle concezioni deviate della contro-iniziazione, che diffonde poteri, di natura inferiore (anche infra-umana), senza alcun discernimento da parte dei praticanti, favorendo così il Caos.

Il Grande Segreto

Questo è il punto più importante del libro nel quale viene fatta una semplice rivelazione che mette in grado, il lettore-ricercatore, di comprendere tutto il suo contenuto.

Il grande segreto che sta a monte delle pratiche esoteriche è che non esiste alcun segreto, ma esistono solo enti planetari obliati e limitati che, per ignoranza metafisica (avidya), non riescono a vedere, a comprendere l’"Intero, ma si identificano con una delle tanti Parti" del Tutto (dell’Uno-senza-secondo). Esistono solo enti planetari che, per incompletezza (mancanza di riconoscimento del proprio Sé, della propria natura divina), vedono segreti dappertutto, vi si identificano e credono di poterli usare per i propri scopi egoici, ma finiscono per aprire la porta al Male.

Per questo esiste la possibilità di poter percorrere, per scelta deliberata, una via per innescare il processo spirituale di risveglio della coscienza mediante l’ausilio di determinate pratiche e sforzi consapevoli continui, compreso lo sviluppo di determinate qualità.

L’ente planetario che prende coscienza della propria natura di Atman deve aver sviluppato otto importanti qualità (jivatmaguna): l’assenza di cupidigia (akarpanya), assenza di gelosia (anasuya), delicatezza (anayasa), assenza di desiderio (asprha), clemenza verso tutti gli esseri (daya), sopportazione (ksanti), bontà (mangala) e purezza (sauca).

È fondamentale, per un "ricercatore della verità, comprendere l’intreccio, cioè la Mescolanza di bene-male, nell’esistenza umana. La condizione imposta all’umanità, con la Mescolanza, è quella di vivere immersi nell’acqua marina, dove è difficile separare il sale dall’acqua, ma forse non impossibile. L’essere ordinario non si pone proprio il problema e quindi per lui è inverosimile che possa riuscire a separarli. Per il ricercatore della verità", fattosi sadhaka, (cioè studioso attento e ricercatore scrupoloso della Verità, riguardante l’"individuale ma anche l’universale"; percorritore ideale, ma anche concreto, di un sentiero realizzativo e liberatorio), si tratta solo di trovare la chiave di un processo alchemico con la quale la separazione diventi possibile.

L’intero mondo è immerso in questa condizione di Mescolanza, compreso il singolo individuo che entro di sé si ritrova ogni giorno ad affrontare la convivenza con il bene e il male, con il dharma e l’adharma. Nella stessa persona governano sia l’aspetto dell’uno sia dell’altro, alternandosi. Solo con la maturità di una sadhana le cose possono cambiare: con lo sviluppo della capacità discriminativa l’individuo può avanzare riuscendo, piano piano, a essere in grado di scegliere le qualità virtuose del dharma o le negatività di un declino adharmico.

Nella sadhana, perché sia completa, il sadhaka sviluppa la coscienza di un esoterico, scopre, cioè, l’uso del segreto nell’instabile equilibrio delle forze che operano nel mondo oggettivo e nel mondo soggettivo, scopre le energie che creano tutte le illusioni nella realtà del divenire. Il sadhaka-Yogi-esoterico deve comprendere il gioco del "Segreto" imparando ad astenersene dall’usarlo se non vuole fallire nella sua sadhana e poter giungere fino in fondo a essa. Con la corretta sadhana si crea la possibilità all’Anima di prendere il posto dell’ego-corpo-personaggio karmico.

Il Male, però, nell’oggi è dilagato ovunque perché per troppo tempo non se ne è preoccupato nessuno. Il Male attraverso la diffusione nel mondo del "senso del Segreto, per avere potere sugli altri, ha preparato per lunghi anni le sue corti per il grande inganno", la creazione di un Impero chiamato Governo Unico Mondiale che invece di salvare, come dicono, potrebbe distruggere l’umanità.

Ecco perché è importante, per ogni ente planetario, il riconoscersi non ego-corpo-personaggio ma Anima imperitura e passare indenne attraverso qualsiasi inganno.

Ogni cosa, nel mondo di oggi, è "Maschera di ciò che si nasconde dietro ogni apparenza: l’individuo cerca di apparire per quello che non è; molte società e multinazionali appaiono per quello che non sono veramente; ugualmente per i Governi dove, dietro le quinte, risiedono i veri registi occulti. Tutto è regolato dal senso del Segreto", nascosto dalla maschera di una ostentata trasparenza democratica: dietro a tutto ciò si nasconde un Oscuro aspetto spirituale.

L’insegnamento esoterico non consiste nel rivelare dei segreti nel mondo del linguaggio ordinario, ma è una conoscenza in grado di preparare a ritrovare delle verità interiori, impossibile ad esprimere con i linguaggi descrittivo e filosofico.

L’esoterismo non è una branca della filosofia, della storia delle religioni, né tantomeno un bagaglio di informazioni e pratiche occulte, ma è un

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il Segreto della Conoscenza esoterica

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori