Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Come si calcola il Costo Prodotto

Come si calcola il Costo Prodotto

Leggi anteprima

Come si calcola il Costo Prodotto

Lunghezza:
45 pagine
34 minuti
Pubblicato:
21 ott 2015
ISBN:
9788893067263
Formato:
Libro

Descrizione

Gli Appunti di Organizzazione Aziendale hanno l’obiettivo di diffondere con la massima chiarezza e semplicità le tecniche di Gestione Aziendale.

Questi sono stati realizzati da gruppi di lavoro coordinati dal nostro Centro Studi di Organizzazione, composti da esperti oltre che da alcuni qualificati specialisti esterni dei singoli argomenti trattati.

Negli appunti vengono trasferite le esperienze ed i risultati conseguiti operando e vivendo all’interno delle Aziende e superando direttamente problemi e difficoltà reali.

Questa metodologia di lavoro conferisce alle singole dispense un carattere di estrema praticità che permette l’immediato utilizzo delle impostazioni suggerite.

Una costante attenzione alle caratteristiche dell’impresa d’oggi fa di questa collana un importante riferimento per un’aggiornata impostazione della gestione aziendale.

Queste dispense richiedono una lettura: una scorsa distratta, infatti, sarebbe per voi solamente una perdita di tempo.

Quello che abbiamo scritto comporta da parte dei manager delle PMI un’adesione o un rigetto. Restare neutrali e mettere nel vostro carniere di conoscenze ciò che avete appreso senza decidere di applicarlo nella realtà dell’organizzazione per la quale lavorate non serve a nulla.

Quello che vi proponiamo con questa serie di “appunti di organizzazione aziendale”, infatti, è un vero e proprio cambiamento culturale per portare la vostra azienda a competere sul mercato globale.

Se lo spirito col quale affrontate il testo è quello giusto, dunque, cercate di non stancarvi subito.

Ivan Capecchi nato a Firenze il 31 marzo 1947, consegue la Laurea in Ingegneria con Specializzazione Meccanica. Dopo essersi ulteriormente specializzato con un Master in Scienze Industriali all’Università di Minneapolis (Stati Uniti) e con un corso presso la Scuola di Direzione Aziendale della Bocconi, inizia numerose esperienze aziendali, nel corso delle quali ha ricoperto i ruoli di direttore tecnico in un’azienda di macchine utensili speciali e transfer di produzione, di direttore generale di un celebre marchio che opera nel settore delle motociclette, di temporary manager presso un’altra realtà che si occupa di macchine utensili e, infine, come amministratore delegato di un gruppo specializzato in abbigliamento griffato. Da anni risiede a Bologna, dove, oltre ad aver fondato una società di consulenza, insegna come libero docente nel dipartimento di Scienze Aziendali. (capecchi.ivan@libero.it).
Pubblicato:
21 ott 2015
ISBN:
9788893067263
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Come si calcola il Costo Prodotto

Libri correlati

Anteprima del libro

Come si calcola il Costo Prodotto - Ivan Capecchi

passi

1 Studio iniziale dei Costi (esempio operativo)

Per poter determinare il costo di un'area ristretta della nostra impresa, ad esempio soltanto l'area industriale, oppure un singolo reparto dell'area industriale o addirittura un singolo prodotto, dobbiamo operare una serie di scelte, cioè:

o Determinare l'Oggetto (cioè decidere se vogliamo trovare il costo totale dell'area industriale, o di uno specifico reparto o di un solo prodotto e nel caso in cui vogliamo trovare il costo di prodotto, decidere se vogliamo farlo per commessa, per processo o per lotti, a questo proposito vedi anche L'Oggetto di calcolo dei costi);

o Determinare lo Scopo, cioè definire per quale motivo vogliamo conoscere il costo dell'oggetto della nostra analisi, perché da questo dipendono tante altre scelte quali ad esempio l'includere o meno i costi indiretti (vedi anche Full Costing e Direct Costing) e in quale misura includerli (vedi anche Configurazioni di Costo);

o Determinare il tempo di riferimento, cioè definire se vogliamo svolgere un'analisi preventiva (vedi anche Determinazione preventiva del costo di prodotto), contestuale o consuntiva;

o Determinare gli Elementi del costo, cioè definire quali sono i costi che, tenuto conto dell'oggetto dell'analisi, possono essere definiti diretti, quali indiretti (che quindi poi vanno ripartiti, a questo proposito vedi anche Metodi di imputazione delle Spese Generali di Produzione) e quali del tutto trascurabili (a seconda dello scopo dell'analisi visto al punto 2, infatti, può anche capitare che ci siano dei costi che non mi interessano per niente, come capita spesso per i costi dell'area amministrativa e commerciale o per gli oneri finanziari di lungo).

2 L'oggetto di calcolo dei costi

L'oggetto di calcolo dei costi dipende in larga misura dal tipo di prodotto che l'impresa produce e commercializza.

Ci sono infatti delle attività che prevedono la produzione di diversi prodotti ben distinguibili l'uno dall'altro ognuno dei quali ha una sua fisionomia e un suo costo di produzione che può essere anche notevolmente diverso da quello degli altri prodotti della stessa impresa.

Pensiamo ad esempio ad un cantiere navale che produce sia le barchette da diporto per i pescatori che le navi da crociera, beni che sono molto diversi tra loro e che hanno anche costi di produzione tanto diversi da rendere assurdo calcolare il costo di prodotto semplicemente facendo la media tra i vari prodotti.

In casi come questo il costo del prodotto viene quindi calcolato per commessa, cioè per ogni singolo bene prodotto.

Poi ci sono invece delle attività che prevedono la produzione di tante varietà di beni,

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Come si calcola il Costo Prodotto

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori