Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Formulario tributario

Formulario tributario

Leggi anteprima

Formulario tributario

Lunghezza:
318 pagine
3 ore
Pubblicato:
9 ott 2014
ISBN:
9788897944317
Formato:
Libro

Descrizione

FORMULARIO TRIBUTARIO
Formato e-book (epub, mobi) sempre aggiornato e a portata di mano, visualizzabile su qualsiasi dispositivo mobile, iphone, iPad, tablet, samsung e su pc.
168 FORMULE AGGIORNATE, INDISPENSABILI, pronte da compilare.
Garantita massima fruibilità e facilità di utilizzo.
Pubblicato:
9 ott 2014
ISBN:
9788897944317
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Formulario tributario

Libri correlati

Anteprima del libro

Formulario tributario - Invictus Editore

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

DOMANDA DI SOSPENSIONE

DELLA RISCOSSIONE DELL'IMPOSTA

ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE di …

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, rappresentato e difeso, giusta procura in calce alla presente istanza, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data …, il sig. … riceveva la notifica da parte di Equitalia … della cartella di pagamento n. … per …, periodo d'imposta …, per un ammontare pari ad euro …

- L'atto in questione traeva origine dalla iscrizione a ruolo n. … effettuata dall'Agenzia delle Entrate

di …, in data …

- In data …, il contribuente, ritenendo illegittima la predetta pretesa fiscale, proponeva ricorso avverso la cartella di pagamento e l'iscrizione a ruolo suddette, nanti la Commissione Tributaria Provinciale di …

- In attesa della definizione del predetto procedimento, essendo imminente l'esecuzione, intende chiedere la sospensione amministrativa della riscossione dell'imposta.

- Nella fattispecie sussistono certamente i requisiti del fumus boni iuris e del periculum in mora in quanto …, come emerge da …

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che l'intesta Agenzia delle Entrate di … Voglia, ai sensi del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602 art. 39, disporre la sospensione amministrativa della riscossione dell'imposta in attesa della decisione della Commissione Tributaria Provinciale di …

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento, conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE REGIONALE DI …

DOMANDA DI RIMBORSO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce alla presente, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data … ha effettuato il versamento della somma pari ad euro … a titolo di imposta di bollo in relazione all'atto …

- Il predetto versamento costituisce una duplicazione di pagamento (oppure) un erroneo pagamento totale (oppure) parziale d'imposta, in quanto …, come si evince da …, che si allega alla presente.

- Il sig. … intende quindi chiedere il rimborso di quanto erroneamente versato in favore dell'Amministrazione Finanziaria.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale di …Voglia, ai sensi del D.P.R. 29 settembre 1972, n. 642 art. 37 disporre il rimborso della predetta somma.

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento.

Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dagli artt. 7 e 13 del D.Lgs. n. 196/03 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE REGIONALE DI …

DOMANDA DI RIMBORSO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce alla presente, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data …, ha effettuato il versamento della somma pari ad euro …, a titolo di tassa sulle concessioni governative in relazione a …

- Il predetto versamento costituisce una duplicazione di pagamento (oppure) un erroneo pagamento totale (oppure) parziale d'imposta, in quanto …, come si evince da …, che si allega alla presente.

- Il sig. … intende quindi chiedere il rimborso di quanto erroneamente versato in favore dell'Amministrazione Finanziaria.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale di … Voglia disporre il rimborso della predetta somma.

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento.

Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE REGIONALE DI …

DOMANDA DI RIMBORSO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce alla presente, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data …, ha effettuato il versamento della somma pari ad euro …, a titolo di imposta sugli intrattenimenti relativamente a …

- Il predetto versamento costituisce una duplicazione di pagamento (oppure) un erroneo pagamento totale (oppure) parziale d'imposta, in quanto …, come si evince da …, che si allega alla presente.

- Il sig. … intende quindi chiedere il rimborso di quanto erroneamente versato in favore dell'Amministrazione Finanziaria.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale di … Voglia disporre il rimborso della predetta somma.

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento.

Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE REGIONALE DI …

DOMANDA DI RIMBORSO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce alla presente, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato

presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data …, ha effettuato il versamento della somma pari ad euro …, a titolo di imposta di registro relativamente all'atto n. … del …

- Il predetto versamento costituisce una duplicazione di pagamento (oppure) un erroneo pagamento totale (oppure) parziale d'imposta, in quanto …, come si evince da …, che si allega alla presente.

- Il sig. … intende quindi chiedere il rimborso di quanto erroneamente versato in favore dell'Amministrazione Finanziaria.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale di … Voglia disporre il rimborso della predetta somma.

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento.

Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE REGIONALE DI …

DOMANDA DI RIMBORSO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce alla presente, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data … ha effettuato al concessionario per la riscossione di … il versamento della somma pari ad euro … a titolo di …, al fine di evitare l'esecuzione forzata, a seguito della notifica della cartella di pagamento n. …, in data …, emessa conseguentemente alla iscrizione a ruolo n. …

- La predetta iscrizione e, conseguentemente, la cartella di pagamento, sono illegittime in quanto … come emerge da …

- Il sig. … intende quindi chiedere il rimborso di quanto erroneamente versato in favore dell'Amministrazione Finanziaria.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale di …Voglia disporre il rimborso della predetta somma.

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento.

Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE REGIONALE DI …

DOMANDA DI RIMBORSO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce alla presente, dall'Avv. …, C.F. …, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- In data …, ha effettuato al concessionario per la riscossione di … il versamento della somma pari ad euro …, a titolo di …

- Il predetto versamento costituisce una duplicazione di pagamento (oppure) un erroneo pagamento totale (oppure) parziale d'imposta, in quanto …, come si evince da …, che si allega alla presente.

- Il sig. … intende quindi chiedere il rimborso di quanto erroneamente versato in favore dell'Amministrazione Finanziaria.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale di …, ai sensi del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602 art. 3 disporre il rimborso della predetta somma.

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo nel presente procedimento.

Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

Ricorso alla Commissione tributaria

- in genere

Form. Tributario

COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI …

RICORSO EX D.LGS. 31 DICEMBRE 1992, N. 546 ART. 18

ISTANZA DI SOSPENSIONE ED ISTANZA DI PUBBLICA UDIENZA

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso, giusta procura speciale in calce al presente atto, dall'Avv. …, C.F. … ed elettivamente domiciliato presso il suo studio sito in …, Via …, n. …, fax …, pec …

CONTRO

AGENZIA DELLE ENTRATE - Direzione Provinciale di …

avverso il diniego di restituzione delle ritenute dirette effettuate, per errore materiale, dal sostituto di imposta …, relativamente al periodo d'imposta …, per un ammontare pari ad euro …

* * *

FATTO

- In data …, il sig. …, mediante raccomandata a/r n. … presentava all'odierna resistente apposita istanza di rimborso, ai sensi del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602 art. 37, delle somme corrisposte dal sostituto di imposta …, a titolo di ritenute dirette, per il periodo d'imposta …

- Ciò in quanto le stesse erano state versate a causa di un mero errore di calcolo.

- In data …, l'Ufficio rigettava la predetta istanza in quanto …

- L'atto summenzionato è palesemente illegittimo per violazione di legge e per difetto di motivazione e, in quanto tale, deve essere annullato in sede contenziosa per i seguenti motivi di

DIRITTO

1) Illegittimità per violazione dell'art. … in quanto …

2) Illegittimità per difetto di motivazione in quanto …

Istanza di sospensione dell'atto impugnato ex D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 art. 47

Nell'interesse del ricorrente si formula istanza di sospensione dell'atto impugnato ai sensi del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 art. 47 sussistendo pacificamente, nella fattispecie, i requisiti richiesti dalla predetta norma. La sussistenza del fumus boni iuris emerge, infatti, chiaramente dai vizi di illegittimità dell'atto impugnato, già esaustivamente esposti in precedenza, ai quali ci si richiama integralmente.

Parimenti sussistente deve dirsi il requisito del periculum in mora in quanto …, come emerge da …

Istanza di discussione in pubblica udienza

Il ricorrente formula istanza affinché la controversia sia discussa in pubblica udienza, ai sensi del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 art. 33 comma 1.

* * * *

Alla luce di quanto esposto, il sottoscritto difensore, nell'anzidetta sua qualità,

CONCLUDE

affinché l'Ill.ma Commissione Tributaria Provinciale adita Voglia, contrariis rejectis,

1) In via principale, previa sospensione ai sensi del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 art. 47, annullare il diniego di rimborso n. …, notificato in data …, per ritenute dirette, periodo d'imposta …

e, per l'effetto, condannare il resistente alla restituzione delle somme indebitamente percepite;

2) In via istruttoria, in forza dei poteri derivanti dal D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 art. 7, richiedere a … i seguenti dati (oppure) le seguenti informazioni (oppure) i seguenti chiarimenti … (oppure) richiedere, al fine di assumere elementi conoscitivi di particolare complessità consistenti in …, apposita relazione alla Guardia di Finanza (oppure) ad organi tecnici dell'Amministrazione statale (oppure) dell'Ente locale … (oppure) disporre, al fine di acquisire elementi conoscitivi di particolare complessità consistenti in … consulenza tecnica in ordine a …;

3) In ogni caso, con vittoria di spese ed onorari.

Si allega:

1. diniego di rimborso n. …;

2. …;

3. …

Si dichiara che il valore della presente controversia è pari ad euro … e che, pertanto, il contributo unificato ammonta ad euro …

…, lì …

(Avv. …)

PROCURA SPECIALE

Il sottoscritto …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, delega l'Avvocato …, C.F. …, a sottoscrivere il presente atto, a rappresentarlo ed a difenderlo in ogni fase e grado del presente procedimento, anche d'appello e per Cassazione, come nel procedimento per ottemperanza e di esecuzione. Conferisce al predetto difensore ogni facoltà di legge. Dichiara altresì di aver ricevuto tutte le informazioni previste dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 art. 7 e 13 e presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l'espletamento del mandato conferito.

Elegge domicilio presso il di lui studio, sito in …, Via …, n. …

…, lì …

firma …

E' autentica

(Avv. …)

RELAZIONE DI NOTIFICA

A richiesta dell'Avv. …, io sottoscritto ufficiale Giudiziario, addetto all'Ufficio unico notificazioni della Corte d'Appello di … ho notificato il suesteso atto a:

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE PROVINCIALE DI con sede in nella Via n. … mediante consegna di copia conforme all'originale a mani di:

L'ufficiale giudiziario …

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

ISTANZA DI RATEAZIONE

EQUITALIA … S.P.A. - AGENTE DELLA RISCOSSIONE PER …

Il sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …

PREMESSO CHE

- Il sottoscritto risulta debitore della somma complessiva pari ad euro …, a titolo di … relativamente ai periodi d'imposta … e …

- Egli si trova, attualmente, in uno stato di momentanea difficoltà economica dovuta a … come si evince da … che si allega …

- E' interesse del sottoscritto richiedere la massima rateizzazione prevista dalla legge in relazione al predetto debito.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto

CHIEDE

che codesta Direzione Regionale per il/la … Voglia, ai sensi del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602 art. 19 concedere la massima rateizzazione possibile del predetto debito tributario.

Delega l'Avvocato …, del Foro di … a depositare la presente istanza, eleggendo domicilio ai fini della procedura presso il suo studio in …, Via …, n. …, fax …, pec …

…, lì …

IL CONTRIBUENTE

PROCEDIMENTO TRIBUTARIO

In genere

Form. Tributario

AGENZIA DELLE ENTRATE - DIREZIONE PROVINCIALE DI …

ISTANZA DI SGRAVIO

Nell'interesse del sig. …, nato a …, il …, residente in …, Via …, n. …, C.F. …, rappresentato e difeso dall'Avv. …, C.F. …, fax …, pec …, giusta procura speciale in calce al presente atto ed elettivamente domiciliati presso il suo studio, in …, Via …, n. …, fax …, pec …

PREMESSO CHE

- L'Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale di …, provvedeva alla iscrizione delle maggiori imposte asseritamente dovute dal sig. …, ai fini …, relativamente al periodo d'imposta …, per un totale pari ad euro …

- Conseguentemente, l'Agente della Riscossione, in data …, notificava al predetto la cartella di pagamento n. …

Tutto ciò premesso, nell'interesse del sig. … si

ESPONE

- La maggiore pretesa impositiva, vantata dall'ente impositore, non è, in realtà, dovuta.

-

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Formulario tributario

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori