Trova il tuo prossimo libro preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorni
Ipnotismo e Suggestione

Ipnotismo e Suggestione

Leggi anteprima

Ipnotismo e Suggestione

Lunghezza:
106 pagine
1 ora
Pubblicato:
Sep 22, 2015
ISBN:
9788893152426
Formato:
Libro

Descrizione

Quando si parla di occultismo si intendono nel linguaggio comune tutte quelle scienze che hanno per oggetto i fenomeni psichici anormali, e precisamente l’ipnotismo, la suggestione, la trasmissione del pensiero, il sonnambulismo, la telepatia e lo spiritismo. Tutti questi fenomeni escono dall’ambito della normalità essendo in apparente contrasto con i nostri concetti sulle leggi fisiche e psichiche. Così ad esempio nei fenomeni spiritici si verificano spesso delle levitazioni di oggetti, come tavoli, sedie ed altro. Gli oggetti appaiono sospesi nell’aria senza che alcunché di materiale li sostenga. Ciò è in evidente contrasto con le leggi fisiche, che noi conosciamo, e il fenomeno è perciò anormale.

È evidente che di fronte a questo fatto la scienza si trovò dapprima perplessa e, non trovando una spiegazione basata sui concetti tradizionali si limitò in un primo tempo a negare i fatti stessi. Oggi, di fronte all’evidenza, i fenomeni sono riconosciuti quasi generalmente, ma la loro spiegazione è ancora oggetto di controversia e sulla loro

origine si fanno le più disparate ipotesi.

Per quanto riguarda l’ipnotismo e la suggestione però le cose stanno diversamente. I fenomeni relativi sono oramai riconosciuti generalmente e sono facilmente controllabili. Quasi ognuno di noi ha avuto occasione di assistere ad esperienze di ipnotismo e di suggestione; e per quanto appariscano strani i fenomeni ipnotici, non sono più circondati di quel mistero che caratterizza i fenomeni dello spiritismo.

È perciò opportuno separare l’ipnotismo dalle altre scienze occulte e considerarlo come una cosa a sé, di cui, come si vedrà, tutti i processi e i fenomeni sono stati studiati nei loro particolari, e di cui si sono trovate delle teorie che non contrastano con i nostri concetti della fisica moderna, per cui si possono oramai considerare come normali.

Indice dei Contenuti

I. Introduzione

II. Breve storia dell’ipnotismo

III. Come si produce il sonno ipnotico

IV. Lo stato ipnotico

V. La suggestione ipnotica

VI. L’ ipnosi degli animali

VII. La teoria dell’ipnotismo

VIII. L’applicazione pratica della suggestione

IX. La suggestione e la convivenza sociale

X. Suggestione e amore

XI. La suggestione e l’ipnotismo nella pratica giudiziaria

XII. La suggestione e l’ipnosi nella medicina

XIII. La suggestione nella vita pratica

XIV. Il sonnambulismo naturale
Pubblicato:
Sep 22, 2015
ISBN:
9788893152426
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Ipnotismo e Suggestione

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Ipnotismo e Suggestione - Tosco Menegazzi

naturale

I.

Introduzione

L’ipnotismo e la suggestione di fronte all’occultismo. Concetto dell’ipnotismo. - L’ipnotismo come scienza.

Quando si parla di occultismo si intendono nel linguaggio comune tutte quelle scienze che hanno per oggetto i fenomeni psichici anormali, e precisamente l’ipnotismo, la suggestione, la trasmissione del pensiero, il sonnambulismo, la telepatia e lo spiritismo. Tutti questi fenomeni escono dall’ambito della normalità essendo in apparente contrasto con i nostri concetti sulle leggi fisiche e psichiche. Così ad esempio nei fenomeni spiritici si verificano spesso delle levitazioni di oggetti, come tavoli, sedie ed altro. Gli oggetti appaiono sospesi nell’aria senza che alcunché di materiale li sostenga. Ciò è in evidente contrasto con le leggi fisiche, che noi conosciamo, e il fenomeno è perciò anormale.

È evidente che di fronte a questo fatto la scienza si trovò dapprima perplessa e, non trovando una spiegazione basata sui concetti tradizionali si limitò in un primo tempo a negare i fatti stessi. Oggi, di fronte all’evidenza, i fenomeni sono riconosciuti quasi generalmente, ma la loro spiegazione è ancora oggetto di controversia e sulla loro origine si fanno le più disparate ipotesi.

Per quanto riguarda l’ipnotismo e la suggestione però le cose stanno diversamente. I fenomeni relativi sono oramai riconosciuti generalmente e sono facilmente controllabili. Quasi ognuno di noi ha avuto occasione di assistere ad esperienze di ipnotismo e di suggestione; e per quanto appariscano strani i fenomeni ipnotici, non sono più circondati di quel mistero che caratterizza i fenomeni dello spiritismo.

È perciò opportuno separare l’ipnotismo dalle altre scienze occulte e considerarlo come una cosa a sé, di cui, come si vedrà, tutti i processi e i fenomeni sono stati studiati nei loro particolari, e di cui si sono trovate delle teorie che non contrastano con i nostri concetti della fisica moderna, per cui si possono oramai considerare come normali.

L’ipnotismo può essere definito come uno stato psichico (sonno) prodotto artificialmente, in cui la volontà del soggetto viene paralizzata e la coscienza turbata. Lo stato psichico è il sonno ipnotico o uno stato affine al sonno. Durante questo stato l’ipnotizzato è isolato dal mondo esterno e rimane soltanto in rapporto coll’ipnotizzatore. In queste condizioni è aumentata in misura notevole la sua suggestionabilità ; il soggetto agisce e sente secondo l’arbitrio dell’ipnotizzatore. Il soggetto non è più padrone della propria volontà ma ubbidisce quella dell’ipnotizzatore. La coscienza del soggetto subisce pure un turbamento in seguito all’ipnosi, in quanto durante il sonno ipnotico egli ha di solito la memoria normale, mentre cessato lo stato ipnotico nulla ricorda di ciò che è avvenuto durante l’ipnosi.

Tutto il complesso di questi fenomeni psichici nelle loro manifestazioni diverse, costituiscono la scienza dell’ipnotismo, che avendo per oggetto delle manifestazioni della psiche, rientra nel campo della psicologia. L’ipnotismo e la suggestione hanno una grande importanza per la medicina, e in particolare la suggestione è uno dei fattori più importanti della terapia.

II.

Breve storia dell’ipnotismo

L’ipnotismo nei tempi antichi fino a Paracelso. - L’ipnotismo moderno.

La fenomenologia dell’ipnotismo non è una scoperta recente. Essa era nota fin dai tempi della più remota antichità; non era però di dominio pubblico ma costituiva il retaggio di una casta ristretta di iniziati, che si dedicavano al sacerdozio.

Gli antichi egizi erano particolarmente versati in materia. I sacerdoti egiziani avevano una profonda conoscenza della psiche umana e delle sue facoltà latenti, che seppero portare ad uno sviluppo tale da imporsi alle masse con atti che allora erano ritenuti miracolosi, e che erano in gran parte basati sulla suggestione e in genere sulla potenza della volontà di cui la suggestione è una delle manifestazioni. Questa arte di produrre degli effetti anormali era chiamata magia.

La magia era coltivata pure dagli ebrei, i quali ne avevano attinto i principii in Egitto. Tanto Mosè che Giuseppe erano degli adepti per iniziazione e tramandarono agli ebrei la scienza e la saggezza degli egizi.

Una forma diversa assume l’iniziazione nell’antica Grecia di cui le tradizioni mistiche e religiose rivelano pure l’origine egizia. I misteri di Eleusi ed altri riti consimili costituivano il fulcro dell’iniziazione greca.

Le guarigioni miracolose, delle quali ci sono state tramandate numerose relazioni, sono dovute all’effetto della suggestione. Tali guarigioni avvenivano nel tempio di Esculapio in determinati periodi in cui si svolgevano speciali cerimonie. In Grecia il culto si svolgeva in diversi templi dedicati ad Esculapio fra i quali il più importante era quello di Epidauro. Questo culto fu continuato dai Romani che avevano dei templi dedicati alla stessa divinità.

Gli ammalati che si recavano nei templi praticavano la cosidetta incubazione; dopo una preparazione fatta con riti speciali essi si recavano a dormire in un posto a ciò destinato nel recinto sacro e attendevano i sogni inviati dagli dei che dovevano portare la guarigione. In questo sonno si avevano delle visioni con apparizione di qualche divinità che indicava il mezzo per ottenere la guarigione.

Numerose iscrizioni contengono la descrizione dei casi più notevoli di queste guarigioni alle quali si deve prestar fede, tanto più che sono frutto della suggestione di cui la potenza ci è nota, e della quale si parlerà in seguito. Essa ci dà la spiegazione di questi miracoli che, del resto, si ripetono ancor oggi in molti santuari.

Citiamo una delle iscrizioni rinvenute su un caso di guarigione.

« A Valerio Afro, soldato cieco, il Dio disse di venire nel tempio e di prendere del sangue di un gallo bianco assieme a del miele, e fare con ciò un unguento, e con questo ungersi gli occhi per tre giorni ; ed egli ricuperò la vista e ringraziò pubblicamente il Dio ».

L’incubazione si conservò anche nei primi tempi del cristianesimo e si praticava nelle chiese più importanti, particolarmente a Bisanzio. Numerose tavole votive dell’epoca pagana e di quella cristiana sono conservate fino ad oggi, le quali ci forniscono una copiosa casistica di queste guarigioni.

Molte volte i sogni non erano così chiari da permettere un’interpretazione che insegnasse la via della guarigione e in questi casi si ricorreva al sacerdote, il quale interpretava il sogno. Altre volte i sacerdoti stessi sognavano essi stessi i mezzi curativi che dovevano essere applicati agli ammalati.

Tutte queste manifestazioni mistiche degli antichi non erano altro che l’applicazione dell’ipnotismo e della suggestione in una forma che si adattava al grado di evoluzione dei popoli. Gli iniziati custodivano gelosamente il segreto dei loro successi e lo tramandavano ai loro successori. I testi scritti che riassumevano i riti e la chiave dei misteri erano redatti in forma tale da poter essere compresi soltanto dagli iniziati.

Fra i paesi d’Oriente l’ India è stata fin dai tempi antichi la sede di prestigi. La magia indiana è la sola che si è conservata quasi intatta dall’antichità fino ad oggi. Gli yoga e i fachiri, i cui

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Ipnotismo e Suggestione

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori