Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Prospettive di Esoterismo

Prospettive di Esoterismo

Leggi anteprima

Prospettive di Esoterismo

Lunghezza:
94 pagine
56 minuti
Pubblicato:
27 lug 2015
ISBN:
9788898695140
Formato:
Libro

Descrizione

Prospettive di un esoterismo che possono accompagnare il lettore verso quegli spazi considerati misteriosi dai non addetti ai lavori della ricerca spirituale. Prospettive che partendo dai fili logici della ragione salgono i gradini di un edificio che conduce alla sfera di pensiero che è fuori dello spazio e del tempo, prospettive che fanno comprendere le grandi verità dell’esistenza, le ragioni che reggono l’intera Manifestazione Universale. Le prospettive indicate sono orientamenti spirituali riservati a chi sinceramente e profondamente sta cercando la via e i mezzi per inoltrarsi oltre i sensi, nel dominio della Metafisica, di ciò che è trascendente.
Pubblicato:
27 lug 2015
ISBN:
9788898695140
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Prospettive di Esoterismo

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Prospettive di Esoterismo - Rosario Castello

Titolo | Prospettive di Esoterismo

Autore | Rosario Castello

Editore | Rosario Castello

Copyright Edizioni 2015

castellorosario@virgilio.it

Cura redazionale | Sailenmax Limited – UK

Tipo di edizione | Edizione generica

Classificazione | Filosofia

Categoria | Saggistica

Collana | Nuova Umanità

Immagine di Copertina | Massimo Faraoni

Fonte immagine| Google Immagini

ISBN | 978-88-98695-14-0

© Tutti i diritti sono riservati all’Autore

Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta senza il preventivo assenso dell’Autore o dell’Editore.

Libri Nuova Umanità

Dello stesso autore:

Yoga – Piccola guida per conoscerlo

Il Volto del Male – Mistero e Origine

Il Sole D’Oro – Una via per Shambhala

L’invisibile identità del potere nascosto

Il Sentiero Realizzativo

Il Chiaro e lo Scuro nel Mondo – La Mescolanza

Le 99 Stanze della Conoscenza Vol. I, II e III

Glossario Esoterico

La Visione, il Mezzo e la Trasformazione

Alla Fonte – Cammino Esoterico

Darsana: il punto di vista esoterico

Questa è l’Ora dell’Urgenza

Le Maschere del potere nascosto

Potestas Tenebrarum

Il Segreto della Conoscenza esoterica

Prospettive di esoterismo

Tradere – Per le Stanze dell’Esoterismo

Tradere – Per le Vie immateriali dell’Esistenza

Tradere – Per le immortali Vie dello Yoga

Notiziario della Bhagavad-Gita

Notiziario della Sadhana

Notiziario sul Male nel Mondo

Notiziario sul Femminino-Mascolino

Articoli fil rouge 1, 2, 3, 4, 5, 6

Studio 1, 2, 3, 4

Articolo Risvegli 1, 2

Articoli: www.centroparadesha.it

Il Lavoro svolto da Rosario Castello, mediante la pubblicazione di libri distribuiti gratuiti e a pagamento, e quanto viene pubblicato sul sito www.centroparadesha.it, non ha scopo di lucro. I proventi delle vendite dei libri a pagamento serviranno per le spese dei successivi lavori, ristampe e aggiornamenti. Il lavoro dei collaboratori viene svolto su base volontaria ed è offerto come contributo alla Grande Opera di Risveglio delle Coscienze.

Sull’Autore

Rosario Castello scrive di poteri occulti, di Yoga, di Advaita, di Teosofia, di Gnosi, di Esoterismo, di Misteri, di Tradizione Primordiale: di quel percorso universale che può condurre l’ente planetario del pianeta Terra ad un risveglio spirituale tale da rifondare una Nuova Umanità. Svolge questo Lavoro sottoforma di articoli, di libri e di ristretti "satsang" (incontri spirituali).

Vive con semplicità e discrezione dedicandosi a una condivisione della Visione conseguita.

Indice

Introduzione

Verso l’inesprimibile Unicità Divina

La solitudine dell’iniziando

Un vero problema mondiale: l’uomo così com’è

Angeli, Demoni, la Mescolanza e il Sesso (profano e sacro)

Unità non uniformità

Come Dèi

Itihasa: "ciò che accadde realmente"

I Misteri del Lingasarira

Conclusione

Libri Consigliati

Introduzione

Cos’è l’Uomo?

Da un certo punto di vista si può dire che è un momento dell’evoluzione, cioè un "divenire", ma da un altro punto di vista, superiore, un elemento extraumano, un essere spirituale al quale è interessata la Tradizione Primordiale di cui sempre parliamo.

La maggior parte dell’umanità è interessata al primo punto di vista, all’uomo come "divenire", cioè al "fenomeno" nel "mondo dei fenomeni" (la realtà illusoria, la maya).

L’epoca attuale vede vivere l’uomo in un mondo allucinato dove non sono certe le possibilità evolutive che tanti teorici saccenti sentenziano: molti sono i fermenti, forieri di nuove possibilità, è vero, ma molti sono anche i persuasori occulti che effettuano una capillare manipolazione delle coscienze in tutta la società umana, per omologarla a un modello designato nelle officine occulte del "potere nascosto" che governa segretamente il mondo.

Un’altra parte di umanità sente invece il richiamo verso il secondo punto di vista, ma si tratta di un richiamo confuso, incompleto, mescolato all’attrazione per il sensazionale. Di questa, solo una minima parte sente sinceramente, dentro di sé, un’esigenza profonda di divino, come una fiamma accesasi improvvisamente che fa ardere le profondità e che richiede di essere continuamente alimentata.

Coloro che rincorrono il sensazionale come possono non incorrere, cadere nelle numerose illusioni pseudo-spiritualistiche?

Pochissimi giungono ad una vera scuola iniziatica, un necessario ancoraggio per la necessità dello stato di coscienza del momento di maturità raggiunto.

Vi è nell’uomo l’eterna presenza del Sé, ma la maggior parte dell’umanità non vuole vederla, non vuole riconoscerla, resiste al possibile risveglio di lei. Ma quando ne prende davvero coscienza realizza che "è, e non ha mai cessato di essere".

L’io, quando si risveglia dal torpore della coscienza alla luminosità del Sé, comprende quale dovrà essere il proprio Lavoro: alcune opere si svolgeranno sul corpo causale (karanasarira); altre sul corpo sottile (lingasarira) ed altre ancora sul corpo fisico grossolano (sthulasarira) perché il Sé affiori e si manifesti anche percettibilmente.

Esiste nel corpo umano (nel mistero del sangue e della carne) lo strumento che alla fine reintegrerà l’uomo nel suo stato originario: il mezzo che muta radicalmente la vita inferiore in una vita superiore.

L’iniziazione ha il preciso scopo di ristabilire il contatto tra spirito e materia, tra Io empirico e il Sé Divino.

Verso l’inesprimibile Unicità Divina

Un Maestro, una scuola, un centro iniziatico, quando autentici, rispondono alle esigenze coscienziali del discepolo: fanno in modo che il discepolo possa essere in grado di passare gradualmente, dalla riflessione sugli aspetti contingenti del mondo al significato reale e universale dell’esistenza, fino all’inesprimibile Unicità Divina.

Il discepolo viene consacrato al necessario controllo del pensiero: tale esercizio viene svolto sin dall’antichità in tutti i siti iniziatici, dalla scuola neoplatonica (Giamblico, Proclo, Damascio) alle tecniche di respirazione, con tutte

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Prospettive di Esoterismo

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori