Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Stor(i)e di Torino

Stor(i)e di Torino

Leggi anteprima

Stor(i)e di Torino

Lunghezza:
106 pagine
50 minuti
Pubblicato:
25 giu 2014
ISBN:
9788895744995
Formato:
Libro

Descrizione

Stor(i)e di Torino è una guida molto particolare. È il racconto, vivo e partecipato, della Torino quotidiana, quella costituita dai numerosi negozi, laboratori artigiani, piccoli esercizi commerciali, attività storiche del centro città, quelli che abbiamo davanti agli occhi tutti giorni quando camminiamo per la città, e che rappresentano una parte vitale del tessuto cittadino.
È la storia di donne e uomini che svolgono con serietà, professionalità e passione il loro lavoro, aggiungendo sempre la capacità umana di creare relazioni profonde, di aprirsi all’incontro, allo scambio, all’esperienza con la cittadinanza.
Giovani scrittrici e scrittori, alcuni di essi pubblicati per la prima volta, hanno ‘adottato’ un luogo fisico del centro e ne hanno fatto fulcro narrativo e creativo per restituire la preziosità e la specificità di ognuno di questi spazi.
Pubblicato:
25 giu 2014
ISBN:
9788895744995
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Stor(i)e di Torino

Anteprima del libro

Stor(i)e di Torino - Chiara Nirta

Indice

Frontespizio

Colophon

Prefazione

Come leggere questa guida

Odore di un’altra neve

Tagli

Da Emoticom

Favole con insetti

La cintura

Rosso solitudine

I rovistatori

Il figo di via Garibaldi

Storie senza indice

Toy boys & girls

Intimo

La balena a vapore

Partenza

Una Piramide d’Amore

Pausa pranzo

Corsa cieca

Ascolta

Il mondo delle meraviglie

Il signore del tempo

Cogli le nuvole

Il tram di Matilde

Goblin

Una partita a scacchi

Bricolage

L’oste, prima di tutto

Nato a Berlino

Il ritratto

Il maggiordomo di B.

Inventa(rio)

Biografie

Postfazione

Stor(i)e di Torino

racconti

di

Corrado Androetto / Fabrizio Billero / Carlotta Borasio

Piero Calò / Laura Caputo / Simona Carrera

Renato Collodoro / Alice Corsi / Valeria de Carli

Emilio De Cedi / Elisa Emiliani / Vito Ferro

Lorenzo Frola / Giulietta Gaeta / Luca Indemini

Andrea Malabaila / Claudio Morandini / Chiara Nirta / Armando Pittella / Laura Ribotta / Andrea Roccioletti / Sante Altizio / Paolo Sarboraria / Massimiliano Valentini / Danilo Zagaria

Stor(i)e di Torino

{1}

© 2014 Stor(i)e di Torino

© 2014 dei rispettivi autori

prima edizione: maggio 2014

redazione: Carlotta Borasio

curatela: Vito Ferro

immagine in copertina: Juri Masoni

mappe di Giuseppe Cavuoto

in collaborazione con Las Vegas edizioni

Con il patricinio di:

Stor(i)e di Torino è una guida molto particolare. È il racconto, vivo e partecipato, della Torino quotidiana, quella costituita dai numerosi negozi, laboratori artigiani, piccoli esercizi commerciali, attività storiche del centro città, che abbiamo davanti agli occhi tutti giorni quando camminiamo per la città, e che rappresentano una parte vitale del tessuto cittadino.

È la storia di donne e uomini che svolgono con serietà, professionalità e passione il loro lavoro, aggiungendo sempre la capacità umana di creare relazioni profonde, di aprirsi all’incontro, allo scambio, all’esperienza con la cittadinanza.

Giovani scrittrici e scrittori, alcuni di essi pubblicati per la prima volta, hanno adottato un luogo fisico del centro e ne hanno fatto fulcro narrativo e creativo per restituire la preziosità e la specificità di ognuno di questi spazi.

Il risultato è l’insieme variegato di storie che compongono questa guida, storie suscitate, stimolate, ispirate da persone e luoghi reali, e rese attraverso il linguaggio originale della narrativa.

L’intento del progetto è quello di suscitare nei lettori la voglia di illuminare con lo sguardo tasselli importanti del nostro vivere quotidiano e scoprire la meraviglia che si cela dietro il velo dell’ordinario. 

L’Assessore alle Politiche Giovanili e Rigenerazione Urbana

Ilda Curti

L’attenzione all’ingegno italiano inteso come valore aggiunto alla vita sociale, al sistema economico e produttivo riveste in un’epoca di crisi un’importanza fondamentale e deve essere al centro delle nostre azioni politiche ed amministrative.

Questa guida vuole coniugare la creatività dei giovani scrittori con le attività storiche del centro cittadino che rappresentano una parte importante dell’economia torinese.

I brani scritti in occasione della manifestazione più importante della nostra Città, il Salone del libro 2014, si sposano perfettamente con le botteghe storiche che li ospitano, luoghi unici del territorio dove si moltiplicano le relazioni umane, parti cittadine che ci raccontano la nostra storia e devono essere valorizzati insieme al talento dei giovani scrittori torinesi.

Il Presidente della Circoscrizione 1

Massimo Guerrini

Come leggere questa guida

Istruzione per l’uso

Intanto benvenuto, caro lettore, questa è una guida che ti racconterà i negozi di Torino come non li hai mai letti.

Ma prima di immergerti nei racconti ed esplorare negozi, caffè, bar, librerie e ferramenta pensiamo che tu possa necessitare di qualche indicazione.

Ad ogni negozio saranno dedicate due parti: nella prima troverai il titolo del racconto, il nome dell’autore (a proposito, in fondo trovi le biografie in ordine alfabetico) e il racconto vero e proprio; nella seconda parte troverai il nome del negozio, l’indirizzo e la mappa, disegnata a mano da Giuseppe Cavuoto.

Sotto la mappa troverai i Segni particolari del locale raccontato. Aneddoti, dettagli, fatti storici che hanno reso particolare il locale.

Infine troverai un link che ti porterà alla scheda del locale su Google Map e ti permetterà di scoprire quanto dista dalla tua posizione.

Nome del locale

Via/Piazza, N° civico

Segni particolari:

Aneddoti, dettagli, fatti storici che hanno reso particolare il locale.

URL: http://...

Odore di un’altra neve

di

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Stor(i)e di Torino

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori