Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Aforismi e metafore

Aforismi e metafore

Leggi anteprima

Aforismi e metafore

Lunghezza:
169 pagine
32 minuti
Editore:
Pubblicato:
10 mar 2015
ISBN:
9788891177711
Formato:
Libro

Descrizione

Hai mai avuto la sensazione che un libro arrivi quando ne hai bisogno, come se ti cercasse? Ti sei mai chiesto perché un grande cambiamento può nascere da una piccola frase? Matematici e fisici lo hanno spiegato agli psicologi e agli psicoterapeuti parlando dell’effetto farfalla, o effetto Lorenz, dal nome del metereologo che scoprì che una piccola, piccolissima cosa, come il battito d’ali di una farfalla, può generare una catena di movimenti in grado di produrre enormi cambiamenti climatici. Così agiscono gli aforismi e le metafore sulla nostra mente: ogni frase e ogni racconto suggestivo è una farfalla che sorvola l’anima e il cuore e che può donare serenità, intuizioni e percezioni nuove capaci di favorire la comprensione dei problemi e di evitare la ripetizione di errori, mentre stimola la ricerca si soluzioni creative. Leggi. In ogni pagina un battito d’ali.
Questo volume raccoglie più di 100 massime sul cambiamento psicologico e 19 storie metaforiche sul benessere, sull’amore, sull’autostima tratti dall’esperienza dell’autore come psicoterapeuta e consulente nel campo delle risorse umane.
Editore:
Pubblicato:
10 mar 2015
ISBN:
9788891177711
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Aforismi e metafore

Libri correlati

Anteprima del libro

Aforismi e metafore - Enrico Maria Secci

Solla.

Ci sono frasi che ci colpiscono profondamente, che penetrano nel sistema delle nostre convinzioni e le cambiano, spesso al di là della nostra consapevolezza, più di quanto possa fare la lettura di interi libri. Aforismi, massime e metafore hanno una storia millenaria, perché il loro potere è una scoperta antica ed è l’espressione più rappresentativa della saggezza delle grandi culture. L’arte di condensare saggezza e intuizione in brevi racconti e fulminee proposizioni è un tratto distintivo dell’antica sapienza cinese e, in Occidente, risale a Ippocrate (460-377 a.C.), padre della medicina (Ruozzi, 2004).

Nei secoli gli aforismi sono diventati un genere letterario. La Rochefoucauld (1613-1680), Ghoete (1749-1832), Nietzsche (1844-1900), Wilde (1854-1900) e molti altri grandi letterati, filosofi e artisti hanno dipinto l’animo umano in modo indelebile con tratto rapido, ora dolce ora feroce, attraverso le loro massime illuminate più che in altri scritti.

Ampliando il punto di vista, per comprendere meglio la potenza degli aforismi, basta considerare il fatto che ogni cultura di qualunque tempo e latitudine ha elaborato proverbi, detti popolari o fiabe. Sebbene in gran parte lontani dall’eleganza formale e sostanziale di aforismi e metafore, queste produzioni culturali testimoniano nella loro universalità il bisogno umano di trasformare in racconto e in simbolo valori e credenze per formare facilmente e profondamente la soggettività dei membri di un gruppo.

In altre parole, aneddoti e aforismi sono una forma universale di comunicazione e, soprattutto, costituiscono uno strumento di condivisione e di propagazione di convinzioni sulla vita espresse da una data cultura.

Sin da bambini viviamo nella suggestione delle favole che, come ha dimostrato lo psicoanalista Bettelheim (2003), contengono messaggi esistenziali e modelli sociali che influenzeranno a lungo termine e non sempre positivamente le nostre scelte di vita. Si pensi, per esempio, al mito del Principe Azzurro che anima da secoli le storie per l’infanzia; invita le ragazze a idealizzare un partner impossibile ed espone i ragazzi alla frustrazione di misurarsi con una figura irraggiungibile. Robin Norwood (2003) ha documentato attraverso numerosi casi clinici quanto l’ideale del principe azzurro, se interiorizzato, possa complicare la vita amorosa sino al baratro della dipendenza affettiva.

E poi ci sono le parabole religiose, metafore dense e potentissime destinate a forgiare nel profondo il senso morale e a orientare fortemente il pensiero e l’esperienza all’interno di un preciso quadro di riferimento.

Inoltre, dagli anni ’70

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Aforismi e metafore

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori