Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Capuana e la letteratura per l'infanzia

Capuana e la letteratura per l'infanzia

Leggi anteprima

Capuana e la letteratura per l'infanzia

Lunghezza:
28 pagine
26 minuti
Editore:
Pubblicato:
1 lug 2014
ISBN:
9788891147608
Formato:
Libro

Descrizione

In un arco di tempo di trentatré anni, Luigi Capuana mai smise di interessarsi di letteratura per l’infanzia.
Editore:
Pubblicato:
1 lug 2014
ISBN:
9788891147608
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Capuana e la letteratura per l'infanzia

Anteprima del libro

Capuana e la letteratura per l'infanzia - Giovanni Pistoia

633/1941.

«A non amare le fiabe e le cose simili alle fiabe (le filastrocche, le tiritere, le contine, insomma tutta quella roba da bam-bini) si rischia di apparire come il giovane letterato ricevuto in visita dal poeta inglese Wystan Hugt Auden. Sentite com’è an-data. Un aspirante poeta chiede al celebre poeta un parere su certi versi che ha messo insieme e di cui va fiero. Con modi gentili Auden domanda, com’è sua consuetudine, al suo giovane interlocutore se ami le filastrocche, le cantilene … sì, proprio quella roba da bambini.

Al sussiegoso e supponente diniego dell’ancora inesperto e troppo giovane verseggiatore, il grande poeta replica con un duro invito ad allontanarsi, perché -alla maniera dei due vecchi della storia di Pat Diver- in questa casa entra solo chi ha il gusto delle filastrocche.

Le filastrocche come le fiabe. Appartengono le une e le altre all’area dell’utopia e magari ci fanno guardare il mondo alla rovescia. Per vederlo anche meglio e in modo inedito. Per cambiarlo, forse.» (Carmine De Luca)

Luigi Capuana nacque a Mineo, in provincia di Catania, nel 1839, vi morì nel 1915. Scrittore molto noto si dedicò anche alla vita politica; fu, infatti, sindaco del suo paese natale. Trascorse alcuni periodi della sua vita a Milano, Firenze, Roma.

Autore molto fecondo, scrisse numerosi romanzi, racconti, novelle, opere teatrali, fiabe: Giacinta¹ del 1879, Profumo del 1891, la raccolta di fiabe C’era una volta del 1882, le raccolte di novelle Le appassionate del 1893, Il marchese di Roccaverdina del 1901, il suo romanzo più noto.

Fu soprattutto un autore per l’infanzia. Rocco Paternostro, in un voluminoso e acuto saggio², essenziale per ogni studioso che voglia interessarsi dello scrittore siciliano, scrive:

Nel corso della sua vita, Capuana, più di una

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Capuana e la letteratura per l'infanzia

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori