Inizia a leggere

Pensieri scelti - Dai più grandi scrittori antichi e moderni d’ogni nazione

Valutazioni:
284 pagine3 ore

Sintesi

Nulla si perde nelle mani di Dio ! Quando nelle sere autunnali, ha scritto Lacordaire, le foglie cadono e giacciono al suolo, più d’uno sguardo e più d’una mano le cercano ancora, e fossero pur trascurate da tutti, il vento può trasportarle e prepararne un giaciglio a qualche povero, di cui la Provvidenza si ricorda dall’alto del Cielo.

Ciò mi conforta a sperare bene della scelta di questi pensieri.

Pietro Mariotti

Indice

Amicizia - Inimicizia

Amore

Arte

Autorità - Rivoluzione - Democrazia

Bellezza

Bontà

Buonsenso

Carattere

Cortesia - Gentilezza

Desiderio

Dolore - Sventura

Donna

Educazione

Esempio

Esperienza

Età

Fede

Felicità - Gioia

Genio

Genitori - Figli - Casa - Famiglia

Immortalità dell’Anima
Interesse - Povertà - Ricchezza

Invidia

Ira - Vendetta

Lavoro - Ozio

Libertà

Maldicenza

Matrimonio

Moda - Usanza - Pudore

Modestia - Umiltà

Morte

Nobiltà

Onestà - Probità - Coscienza

Onore - Onorificenza

Orgoglio - Superbia

Parlare - Eloquenza - Silenzio

Passione

Patria

Pazienza - Perseveranza - Volontà

Pensiero - Idea - Immaginazione

Pentimento - Lacrime - Perdono

Piacere - Voluttà - Lussuria - Purezza

Poesia - Musica

Progresso

Provvidenza - Caso
Prudenza

Religione - Ateismo

Speranza

Stampa

Tempo - Avvenire

Temperanza - Moderazione

Uomo - Umanità

Vanità - Caducità

Verità - Lealtà - Simulazione

Virtù - Merito - Opere buone

Vita

Vizio - Peccato

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.